COMUNE DI FONTANELLATO (PARMA)

COMUNICATO

II lotto funzionale della viabilita' complementare alla linea Alta Velocita' tratta Milano-Bologna: Asse Est, Asse Ovest, parte Asse Sud e parte Asse Urbano. Decreto d'esproprio n. 004/2005, prot. n. 2181/2005

Sono espropriati a favore del Comune di Fontanellato, codice fiscale            
00227430345 gli immobili occorrenti per la realizzazione della                  
viabilita' complementare alla linea Alta Velocita' Milano-Bologna -             
II lotto funzionale Asse Est, Asse Ovest, parte Asse Sud e parte Asse           
Urbano, e precisamente quelli intestati alla ditta proprietaria N.P.            
39, Istituto Diocesano per il Sostentamento del clero di Parma,                 
codice fiscale 92017470342 iscritto al R.P.G. del Tribunale di Parma            
al n. 26/86, censiti nel Catasto della Provincia di Parma, Comune di            
Fontanellato al:                                                                
foglio 29: particella 655, area espropriata di mq. 5300, particella             
657, area espropriata di mq. 800, particella 662, area espropriata di           
mq. 390, particella 660, area espropriata di mq. 2510; foglio 43:               
particella 35, area espropriata di mq. 3740, particella 38, area                
espropriata di mq. 100, particella 40, area espropriata di mq. 110,             
particella 42, area espropriata di mq. 4240, particella 34, area                
asservita per scolo acque di mq. 10, particella 36, area asservita              
per scolo acque di mq. 7, particella 43, area asservita per scolo               
acque di mq. 39, indennita' liquidata: Euro 95.136,01.                          
Il presente decreto, si compone di n. 2 pagine, ed a cura e spese del           
Consorzio CEPAV UNO, in nome e per conto del Comune di Fontanellato,            
sara' registrato, volturato e notificato ai relativi proprietari                
nelle forme degli atti processuali civili, nonche' trascritto, in               
termini d'urgenza, presso il competente Ufficio dei Registri                    
immobiliari e pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione                 
Emilia-Romagna. Dalla data di esecutivita' del presente decreto e               
dalla trascrizione dello stesso, tutti i diritti relativi agli                  
immobili espropriati, possono essere fatti valere esclusivamente                
sull'indennita'.                                                                
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO                                                
Alessandra Storchi                                                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it