COMUNE DI PARMA

COMUNICATO

Determinazione dell'indennita' di esproprio per i lavori di realizzazione dell'Asse viabilita' Ovest - Strada urbana di collegamento tra la S.S. 62 della Cisa e la S.S. 9 Via Emilia - det. 2960/05

Con determina dirigenziale n. 2960 dell'8/11/2005 e' stata integrata
la determina n. 1513 del 15/6/2005 relativa alla determinazione
dell'indennita' di esproprio da corrispondere ai proprietari delle
aree interessate dai lavori di realizzazione dell'Asse viabilita'
Ovest - Strada urbana di collegamento tra la S.S. 62 della Cisa e la
S.S. 9 Via Emilia, precedentemente.
Proprietari: Giuffredi Erminia - Sommi Ferdinando
1) C.T. Comune di S. Pancrazio P.se
foglio 23, mappale 355 esteso mq. 1.910, mappale 356 esteso mq. 195
per un'indennita' di esproprio pari ad Euro 9.472,50 (pari a Euro
4,50/mq - Valori tabellari anno 2005).
In caso di cessione volontaria l'indennita' di esproprio viene
maggiorata del 50% ai sensi dell'art. 12 della Legge 865/71 e pertanto
risultera' pari ad Euro 14.2008,75.
2) C.T. Comune di San Pancrazio P.se
foglio 23, mappale 354 esteso mq. 139, mappale 356 esteso mq. 113 per
un'indennita' di servitu' pari ad Euro 283,50 (pari a Euro 4,50/mq -
Valori tabellari anno 2005 - indennizzo pari al 25% del v.a.m.)
3) Vengono inoltre corrisposte le seguenti indennita':
- Deprezzamento del fabbricato (15% del valore stimato) Euro
65.535,00
- Ripristino stradello Euro 10.000,00.
IL DIRETTORE
Gianpaolo Monteverdi

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it