COMUNE DI RICCIONE (RIMINI)

COMUNICATO

Variante al piano particolareggiato di iniziativa pubblica denominato Oltremare - Adozione

Il dirigente del settore urbanistica/edilizia privata rende noto con            
delibera del Consiglio comunale n. 20 del 10 marzo 2005 esecutiva ai            
sensi di legge e' stata adottata la variante al Piano                           
particolareggiato di iniziativa pubblica per la realizzazione di un             
Parco Tematico di rilevanza sovracomunale e per il riassetto delle              
aree poste tra la nuova viabilita' e l'edificato, approvato con                 
deliberazione del C.C. n. 128 del 30/11/2000, denominato "Oltremare",           
relativamente alla parte da realizzarsi sulle aree poste a lato                 
Rimini del Viale Massaua, ai sensi degli artt. 20, 21 e 22 della L.R.           
47/78, tutt'ora in vigore, ai sensi dell'art. 41, comma 2, lett. a)             
della L.R. 20/00.                                                               
Gli elaborati tecnici costitutivi la variante medesima sono                     
depositati per trenta giorni consecutivi dall'11 maggio 2005 presso             
il Settore Urbanistica/Edilizia privata - Ufficio Edilizia privata di           
questo Comune, a libera visione durante l'orario di apertura al                 
pubblico.                                                                       
Chiunque vi abbia interesse potra' presentare in duplice originale              
osservazioni e/o opposizioni al provvedimento sopra richiamato entro            
i trenta giorni successivi alla scadenza del deposito e tali                    
osservazioni dovranno essere indirizzate "Al signor Sindaco del                 
Comune di Riccione - Settore Urbanistica/Edilizia privata, Ufficio              
Edilizia privata, Viale Vittorio Emanuele II n. 2 - 47838 Riccione              
(RN)".                                                                          
IL DIRIGENTE                                                                    
Guglielmo Zaffagnini                                                            

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it