REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA 23 dicembre 2004, n. 18857

Conferimento di incarico professionale all'Universita' degli Studi di Bologna - Dipartimento di Ingegneria delle strutture, dei trasporti, delle acque, del rilevamento, del territorio (DISTART), ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01

IL DIRETTORE GENERALE                                                           
(omissis)  determina:                                                           
1) di affidare all'Universita' degli Studi di Bologna - Dipartimento            
di Ingegneria delle strutture, dei trasporti, delle acque, del                  
rilevamento, del territorio (in seguito denominato "DISTART"), ai               
sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01 e delle delibere di Giunta                  
regionale 181/02, 124/03, 1958/03, 454/04 e 1965/04 richiamate in               
premessa, un incarico di prestazione professionale per lo svolgimento           
di compiti funzionali al raggiungimento degli obiettivi specificati             
in premessa;                                                                    
2) di approvare lo schema di contratto con il DISTART che, in                   
allegato alla presente, ne costituisce parte integrante;3) di dare              
atto che, ai sensi della deliberazione della Giunta regionale 447/03,           
si provvedera' alla stipula del contratto che avra' decorrenza dalla            
data di esecutivita' della presente determinazione e dovra' terminare           
entro dodici mesi, salvo motivata proroga, richiesta e concessa con             
le modalita' di cui all'art. 3 della stessa convenzione;                        
4) di indicare nell'ing. Giovanni Manieri, Dirigente Professional               
"Valutazione del rischio sismico e programma di prevenzione", il                
responsabile sotto il profilo tecnico della iniziativa in oggetto per           
la Regione Emilia-Romagna;                                                      
5) di corrispondere all'Universita' degli Studi di Bologna - DISTART,           
per la prestazione eseguita la somma complessiva di Euro 36.000,00              
(IVA 20% inclusa);                                                              
6) di impegnare la somma complessiva di Euro 36.000,00 come segue:              
- quanto a Euro 18.000,00 registrata con il n. 5769 di impegno sul              
Capitolo 47140 "Spese per studi, ricerche e progettazione volti alla            
riduzione dei livelli di rischio sismico (L.R. 19/6/1984, n. 35)"               
afferente all'UPB 1.4.4.2.17110 del Bilancio per l'esercizio                    
finanziario 2004, che e' dotato della necessaria disponibilita' (n.             
progressivo 26, DGR 454/04);                                                    
- quanto a Euro 18.000,00 registrata con il n. 5770 di impegno sul              
Capitolo 47140 "Spese per studi, ricerche e progettazione volti alla            
riduzione dei livelli di rischio sismico (L.R. 19/6/1984, n. 35)"               
afferente all'UPB 1.4.4.2.17110 del Bilancio per l'esercizio                    
finanziario 2004, che e' dotato della necessaria disponibilita' (n.             
progressivo 20, DGR 1965/04);                                                   
7) di precisare che tale compenso e' onnicomprensivo e che verra'               
erogato all'Universita' degli Studi di Bologna - DISTART secondo le             
modalita' di pagamento di cui all'art. 5 dello schema di contratto;             
8) di dare atto che ai sensi dell'art. 51 della L.R. 40/01 e della              
delibera 447/03, si provvedera', con propri atti formali alla                   
liquidazione della spesa di cui ai precedenti punti 6) e 7), sulla              
base di regolari fatture emesse dall'Universita' degli Studi di                 
Bologna - DISTART e previa attestazione, di rispondenza alle                    
prestazioni rese, del Responsabile della posizione dirigenziale                 
"Valutazione del rischio sismico e programma di prevenzione", ing.              
Giovanni Manieri;                                                               
9) di provvedere, ai sensi di quanto disposto dalla delibera della              
Giunta regionale 181/02:                                                        
a) alla trasmissione del presente atto alla Commissione consiliare              
Bilancio, Programmazione e Affari generali;                                     
b) alla trasmissione al Bollettino Ufficiale della Regione                      
Emilia-Romagna per la pubblicazione, per estratto, del presente                 
atto.                                                                           
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Leopolda Boschetti                                                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it