COMUNE DI TERENZO (Parma)

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE 27 settembre 2005, n. 32

Sdemanializzazione e alienazione relitto strada vicinale di Casa Macione posto in Terenzo Capoluogo

IL CONSIGLIO COMUNALE
(omissis)	delibera:
1) di sdemanializzare, per le motivazioni in premessa citate, ad ogni
effetto di legge, un tratto di strada vicinale denominata "Vicinale di
Casa Macione", posta nella localita' medesima, meglio individuata
nell'allegata planimetria catastale, allegata al presente atto sotto
la lettera A), evidenziata in colore giallo, per una superficie di
circa mq. 120 ed avente la seguente individuazione catastale foglio n.
51, mappale 394 1/2, o come meglio risultera' dal tipo di
frazionamento che si andra' ad approvare;
2) di pubblicare il presente provvedimento, ad avvenuta esecutivita',
nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna;
3) di pubblicare, ai sensi dell'art. 4 della L.R. n. 35 del 19/8/1994
il presente atto per 15 giorni consecutivi all'Albo pretorio comunale,
precisando che gli interessati possono presentare opposizioni entro i
30 giorni successivi alla scadenza di tale termine, ai sensi dell'art.
4 della L.R. n. 35 del 19/8/1994;
4) di cedere, ultimata la procedura di sdemanializzazione, l'area
risultante dal frazionamento della particella, individuata al punto
1), al signor Alfieri Colombo, nato a Terenzo il 29/11/1934 residente
in Terenzo, localita' Capoluogo, codice fiscale LFR CMB 34S29 E548U,
per la somma di Euro 1.363,00, fatte salve le risultanze del
frazionamento che potranno comportare un aumento o riduzione
dell'importo;
5) di dare atto che tutte le spese inerenti il frazionamento e l'atto
notarile di compravendita e tutte le spese conseguenti , saranno
assunte a totale carico dei signori Alfieri Colombo;
6) di incaricare il Responsabile del Settore Tecnico, Pesci geom.
Silvio, ad intervenire all'atto di compravendita con ogni piu' ampio
mandato;
7) di dare atto che il presente atto non comporta spesa a carico del
bilancio comunale.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it