COMUNE DI RAVENNA

COMUNICATO

Avviso dell'avvenuta adozione della variante specifica "Polo Standiana" al Piano delle attivita' estrattive del Comune di Ravenna

Vista la deliberazione del Consiglio comunale n. 48/14164 del                   
28/2/2005, esecutiva ai sensi di legge dal 14/3/2005, con la quale e'           
stata adottata la variante specifica "Polo Standiana" al Piano delle            
attivita' estrattive del Comune di Ravenna proposta dal Servizio                
Geologico e Protezione civile.                                                  
Ai sensi dell'art. 34, comma 4 della L.R. 20/00 si rende noto che               
tale variante e' depositata presso la Segreteria generale (Reparto              
Archivio) del Comune di Ravenna con sede in Piazza del Popolo n. 1 -            
per 60 giorni consecutivi decorrenti dal 16/3/2005 e percio' sino al            
14/5/2005 compreso.                                                             
Entro la scadenza del termine di deposito chiunque puo' prendere                
visione della variante e presentare osservazioni.                               
Le osservazioni, indirizzate al Sindaco, vanno presentate in 4 copie,           
di cui una in bollo, con allegate planimetrie stralcio del comparto             
interessato ed eventulmente planimetria catastale, pure queste in 4             
copie, di cui una in bollo, ubicative delle osservazioni. Deve                  
inoltre essere indicata la persona o altro soggetto e relativo                  
recapito a cui poter inviare eventuali comunicazioni.                           
IL DIRIGENTE                                                                    
Werther Bertoni                                                                 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it