AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE RIMINI

AVVISI PER INCARICHI TEMPORANEI E SUPPLENZE

Conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuata a un laureato in Sociologia per le esigenze dell'UO Dipendenze patologiche, per la realizzazione del progetto "Sperimentazione del Sistema informativo regionale sulle dipendenze"

In esecuzione della determina del Direttore UO Acquisizione e                   
Sviluppo Risorse umane n. 123 del 14/2/2005 viene emesso un avviso              
pubblico per la formulazione di una graduatoria, per titoli ed esami            
(colloquio e prova pratica), per il conferimento di un incarico di              
collaborazione coordinata e continuata, per le esigenze dell'UO                 
Dipendenze patologiche, ad un laureato in Sociologia.                           
1. Requisiti di ammissibilita'                                                  
I requisiti specifici per l'ammissione al presente avviso devono                
essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la                 
presentazione delle domande, e sono i seguenti:                                 
- laurea in Sociologia o in Scienze Politiche - Indirizzo politico              
sociale (vecchio ordinamento), ovvero laurea specialistica                      
appartenente alla classe CLS-89/S (classe delle lauree specialistiche           
in Sociologia);                                                                 
- esperienza documentata almeno semestrale nell'ambito dei servizi              
per le dipendenze (in qualita' di dipendente, tirocinante, borsista,            
consulente, collaboratore).                                                     
E' garantita pari opportunita' tra uomini e donne per l'accesso al              
lavoro, ai sensi del DLgs 30/3/2001, n.165.                                     
2. Domanda di ammissione                                                        
Le domande di ammissione all'avviso, redatte su carta semplice, ed              
indirizzate al Direttore generale dell'Azienda Unita' sanitaria                 
locale di Rimini, dovranno contenere i dati anagrafici, la                      
dichiarazione del possesso dei requisiti specifici di ammissione, le            
notizie relative agli studi compiuti e alle eventuali esperienze di             
lavoro precedenti, e il domicilio e il recapito telefonico presso il            
quale deve essere fatta all'aspirante, ogni necessaria                          
comunicazione.                                                                  
La domanda deve essere firmata. Ai sensi dell'art. 39 del DPR n. 445            
del 28/12/2000, non e' richiesta l'autentica della firma in calce               
alla domanda.                                                                   
La mancata sottoscrizione della domanda o l'omessa indicazione anche            
di un solo requisito richiesto per l'ammissione determina                       
l'esclusione dall'avviso.                                                       
3. Documentazione da allegare alla domanda                                      
Alla domanda di partecipazione i concorrenti devono allegare tutte le           
certificazioni relative ai titoli che ritengono opportuno presentare            
agli effetti della valutazione di merito, e della formazione della              
graduatoria, ivi compreso un "curriculum formativo e professionale"             
redatto su carta libera datato e firmato e debitamente documentato.             
I titoli possono essere prodotti in originale, in copia legale o                
autenticata ai sensi di legge ovvero autocertificati nei casi e nei             
limiti previsti dalla normativa vigente (DPR 445/00). La                        
dichiarazione puo' essere resa davanti al funzionario che riceve la             
documentazione o spedita insieme alla domanda ed accompagnata da                
fotocopia di documento di identita' personale del sottoscrittore.               
4. Modalita' e termini per la presentazione delle domande                       
A pena di esclusione la domanda e la documentazione ad essa allegata            
devono essere inoltrate a mezzo Servizio pubblico postale, o                    
presentate direttamente all'UO Acquisizione e Sviluppo Risorse umane,           
Via Coriano n. 38 - 47900 Rimini (dal luned' al sabato dalle ore 8,30           
alle 13, e il gioved', inoltre, dalle ore 14,30 alle ore 16,15) entro           
e non oltre le ore 12 del quindicesimo giorno non festivo successivo            
alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino                   
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                                         
Le domande si considerano prodotte in tempo utile anche se spedite a            
mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine                   
indicato: a tal fine fa fede il timbro a data dell'Ufficio postale              
accettante.                                                                     
L'Azienda Unita' Sanitaria locale declina ogni responsabilita' per              
eventuali disguidi o ritardi derivanti dal Servizio postale.                    
5. Valutazione dei titoli e svolgimento delle prove                             
L'apposita Commissione effettuera' la valutazione dei curricula                 
presentati dai candidati, con particolare riferimento a tutte le                
attivita' professionali e di studio idonee ad evidenziare le                    
competenze acquisite in merito all'oggetto dell'avviso.                         
Al fine dell'assegnazione dell'incarico, inoltre, la Commissione                
sottoporra' i candidati a:                                                      
- colloquio concernente: "La gestione di sistemi informativi                    
nell'ambito dei Servizi per le dipendenze";                                     
- prova pratica su: "Abilita' di utilizzo di sistemi informativi                
nell'ambito delle dipendenze".                                                  
La Commissione dispone complessivamente di 70 punti, cos' ripartiti:            
- punti per i titoli: 20                                                        
- punti per la prova pratica: 30;                                               
- punti per la prova orale (colloquio): 20.                                     
I punti per la valutazione dei titoli sono ripartiti come segue:                
- titoli di carriera: 10                                                        
- titoli accademici e di studio: 3                                              
- pubblicazioni e titoli scientifici: 3                                         
- curriculum formativo e professionale: 4.                                      
Il superamento della prova di selezione e' subordinato al                       
raggiungimento di una valutazione di sufficienza , espressa in                  
termini numerici, di almeno 21/30 per la prova pratica e di almeno              
14/20 per la prova orale (colloquio).                                           
L'incaricato firmera' apposito contratto di collaborazione coordinata           
e continuata, di durata correlata alle esigenze dell'UO Dipendenze              
patologiche in relazione alla realizzazione del progetto in oggetto,            
accettando le condizioni fissate dall'Azienda.                                  
L'incarico di collaborazione che si andra' a conferire non configura            
alcun rapporto d'impiego con questa Azienda Unita' sanitaria locale.            
Per quanto non espressamente indicato nel presente bando, si                    
richiamano le vigenti norme del Codice civile in materia di                     
contratti.                                                                      
Per ulteriori chiarimenti ed informazioni, gli interessati possono              
rivolgersi alla Unita' Operativa Acquisizione e Sviluppo Risorse                
umane - Ufficio Concorsi - Via Coriano n. 38 - 47900 Rimini - tel.              
0541/707713-796, dal luned' al sabato dalle ore 8,30 alle ore 13, e             
il gioved', inoltre, dalle ore 14,30 alle ore 16,15, oppure                     
collegandosi al sito Internet dell'Azienda: www.ausl.rn.it.                     
IL DIRETTORE                                                                    
Paola Lombardini                                                                
Scadenza: 10 marzo 2005                                                         

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it