REGIONE EMILIA-ROMAGNA - RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINI TARO E PARMA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINI TARO E PARMA - PARMA 7 aprile 2005, n. 4560

Derivazione di acque pubbliche sotterranee - Progetto di chiusura di pozzo in data 19/1/2005 inoltrata da Parmalat SpA. Ordinanza di chiusura di pozzo ai sensi dell'art. 105 del T.U. di Leggi n. 1775 dell'11/12/1933 nel comune di Collecchio (PR)

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
(omissis)  determina:                                                           
- d'ordinare, ai sensi del disposto dell'art. 105 del T.U. di Leggi             
n. 1775 dell'11/12/1933 e dell'art. 4 del R.R. 41/01, alla ditta                
Parmalat SpA, n. di partita IVA 0167030345 con sede in Via O. Grassi            
nn. 22/26 nel comune di Collecchio (PR), entro il termine di 90                 
giorni dalla data del presente provvedimento, la chiusura di un pozzo           
sito nel comune di Collecchio, individuato catastalmente sul foglio             
13, mappale  287 di detto comune (pozzo n. 1 della planimetria                  
aziendale) presso lo stabilimento produttivo della societa' medesima,           
secondo le modalita' d'intervento e d'esecuzione previste nella                 
medesima documentazione tecnica allegata da Parmalat SpA che s'unisce           
al presente atto a formarne parte integrante.                                   
(omissis)                                                                       
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
G. Larini                                                                       

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it