REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 2 novembre 2005, n. 1710

Integrazioni e modifiche al programma di acquisizione di beni e servizi di contenuto non standardizzato della Direzione generale Ambiente e Difesa del suolo e della costa da sostenersi nell'esercizio 2005

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Premesso che:
- la L.R. 25 febbraio 2000, n. 9 "Disposizioni in materia di forniture
e servizi" che disciplina l'affidamento dei servizi e delle forniture
di beni da parte della Regione Emilia-Romagna dispone all'art. 4 che
le Amministrazioni aggiudicatrici programmino lo svolgimento
dell'attivita' contrattuale, individuando le esigenze da soddisfare,
gli obiettivi che si intendono perseguire nel corso dell'esercizio e
le risorse finanziarie necessarie;
- il R.R. 14 marzo 2001, n. 6 "Regolamento per l'acquisizione di beni
e servizi e per il funzionamento delle casse economali", come
modificato con R.R. 3/12/2002, n. 32, all'art. 2 assegna alle
Direzioni generali la formulazione dei programmi relativi
all'attivita' contrattuale da realizzare con fondi di settore nel
corso dell'esercizio finanziario;
viste:
- la L.R 23 dicembre 2004, n. 27 "Legge finanziaria regionale adottata
a norma dell'art. 40 della L.R. 15 novembre 2001, n. 40 in coincidenza
con l'approvazione del Bilancio di previsione della Regione
Emilia-Romagna per l'esercizio finanziario 2005 e del Bilancio
pluriennale 2005-2007", pubblicata nel Bollettino Ufficiale della
Regione n. 176/2004;
- la L.R. 23 dicembre 2004 n. 28 "Bilancio di previsione della Regione
Emilia-Romagna per l'esercizio finanziario 2005 e Bilancio pluriennale
2005-2007", pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione n.
177/2004;
- la L.R. 27 luglio 2005, n. 14 "Legge finanziaria regionale adottata
a norma dell'art. 40 della L.R. 15 novembre 2001, n. 40 in coincidenza
con l'approvazione della Legge di assestamento del Bilancio di
previsione per l'esercizio finanziario 2005 e del Bilancio pluriennale
2005-2007. Primo provvedimento generale di variazione", pubblicata nel
Bollettino Ufficiale della Regione n. 103/2005;
- la L.R. 27 luglio 2005 n. 15 "Assestamento del Bilancio di
previsione della Regione Emilia-Romagna per l'esercizio finanziario
2005 e del Bilancio pluriennale 2005-2007 a norma dell'articolo 30
della L.R. 15 novembre 2001, n. 40. Primo provvedimento generale di
variazione", pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione n.
104/2005;
- la propria deliberazione n. 450 del 16 febbraio 2005 recante "L.R.
9/00 e R.R. 6/01. Programma di acquisizione di beni e servizi della
Direzione generale Ambiente e Difesa del suolo e della costa per
l'esercizio finanziario 2005";
- la propria deliberazione n. 1273 del 1 agosto 2005 recante
"Integrazione al programma di acquisizione di beni e servizi di
contenuto non standardizzato della Direzione generale Ambiente e
Difesa del suolo e della costa da sostenersi nell'esercizio
finanziario 2005";
considerato che:
- in ottemperanza alla normativa vigente la Direzione generale
Ambiente e Difesa del suolo e della costa ha predisposto le ulteriori
integrazioni e modifiche al programma per l'acquisizione di beni e
servizi di contenuto non standardizzato per l'esercizio finanziario
2005, riprodotte in allegato al presente atto del quale costituisce
parte integrante e sostanziale;
- le integrazioni e modifiche al programma citato sono articolati in
obiettivi, attivita' da porre in essere e ammontare delle risorse
attribuite con riferimento ai capitoli del Bilancio di previsione
regionale e suo assestamento;
- viste, altresi':
- la propria deliberazione n. 447 del 24 marzo 2003, recante
"Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le
strutture e sull'esercizio delle funzioni dirigenziali";
- la propria deliberazione n. 2697 del 20 dicembre 2004 recante "Prima
revisione organizzativa delle Direzioni generali Risorse finanziarie e
strumentali e Organizzazione, Sistemi informativi e telematica a
seguito dell'attivazione di Intercent-ER";
- la propria deliberazione n. 1594 del 10 ottobre 2005 avente per
oggetto: Modifiche alla deliberazione 447 del 2003, recante "Indirizzi
in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e
sull'esercizio delle funzioni dirigenziali, in ordine alle
responsabilita' dirigenziali in materia di attivita' contrattuale";
- la determinazione del Direttore generale all'Ambiente e Difesa del
suolo e della costa 23 dicembre 2003, n. 17331 "Indirizzi e criteri
per l'attuazione della deliberazione di Giunta regionale n. 447 in
data 24/03/2003, nella Direzione generale Ambiente e Difesa del suolo
e della costa";
dato atto, per quanto attiene le iniziative di spesa programmate,
che:
- all'attuazione delle stesse, previa assunzione delle relative
obbligazioni giuridiche, provvederanno i dirigenti regionali e le
strutture competenti in conformita' a quanto previsto dalla L.R. 9/00
e dal R.R. 6/01 e successive modifiche ed integrazioni, dalla propria
deliberazione 447/03 e successive modifiche ed integrazioni, nel
rispetto delle norme di gestione previste dalla L.R. 40/01;
- in ordine alle procedure di gara per quanto attiene alle iniziative
di spesa di cui al punto 1 dell'elenco A, al punto 1 dell'elenco B e
ai punti 9 e 11 dell'elenco E di cui all'allegato al presente atto
provvedera' la Direzione generale Ambiente e Difesa del suolo e della
costa, in conformita' a quanto disposto dall'art. 4, comma 5 del R.R.
6/01 e successive modifiche ed integrazioni;
- ai pagamenti delle spese per acquisizioni in economia autorizzate
con la presente programmazione  provvedera' la Cassa economale
centrale, nel rispetto delle procedure previste dalla normativa
vigente in materia;
atteso che l'ammontare delle risorse finanziarie previsto per le
singole attivita' programmate nell'ambito del medesimo capitolo di
spesa sia suscettibile di variazioni dipendenti da fattori non
prevedibili o comunque non valutabili con certezza;
ritenuto pertanto opportuno che il Direttore generale Ambiente e
Difesa del suolo e della costa possa, con proprio provvedimento
motivato, apportare variazioni agli importi delle attivita'
programmate nella misura massima del 20 per cento di ogni singola
attivita', nel limite delle risorse programmate per ogni capitolo di
spesa e nel rispetto della vigente normativa contabile regionale;
dato atto:
- del parere di regolarita' amministrativa espresso dal Direttore
generale Ambiente e Difesa del suolo e della costa, dott.ssa Leopolda
Boschetti, ai sensi dell'art. 37, quarto comma, della L.R. 43/01 e
della deliberazione della Giunta regionale 447/03;
- del visto di riscontro degli equilibri economico-finanziari,
espresso dal Responsabile del Servizio Bilancio - Risorse finanziarie,
dott.ssa Amina Curti, ai sensi della sopra citata deliberazione
447/03;
su proposta dell'Assessore all'Ambiente e Sviluppo sostenibile e
dell'Assessore alla Sicurezza territoriale. Difesa del suolo e della
costa. Protezione civile;
a voti unanimi e palesi, delibera:
1) ai sensi della L.R. 9/00 e del R.R.  6/01 e sucessive modificazioni
ed integrazioni di approvare, sulla base di quanto specificato in
premessa, e che qui si intende integralmente richiamato, le
integrazioni e modifiche al Programma di acquisizione di beni e
servizi della Direzione generale Ambiente e Difesa del suolo e della
costa per l'esercizio finanziario 2005, allegate al presente atto
quale parte integrante e sostanziale;
2) di dare atto che:
- le risorse finanziarie relative alle attivita' programmate con il
presente provvedimento sono allocate negli stanziamenti dei pertinenti
capitoli di spesa del Bilancio di previsione regionale e suo
assestamento per l'esercizio finanziario 2005, come dettagliato
nell'allegato integrazioni e modifiche al programma;
3) di dare atto altresi' che:
- all'attuazione delle iniziative di spesa programmate con il presente
provvedimento provvederanno i dirigenti regionali e le strutture
competenti, previa assunzione delle relative obbligazioni giuridiche,
in conformita' a quanto previsto dalla L.R. 9/00 e dal R.R. 6/01 e
successive modifiche ed integrazioni, dalla propria deliberazione
447/03 e successive modifiche ed integrazioni, nel rispetto delle
norme di gestione previste dalla L.R. 40/01;
- in ordine alle procedure di gara per quanto attiene alle iniziative
di spesa di cui al punto 1 dell'elenco A, al punto 1 dell'elenco B e
ai punti 9 e 11 dell'elenco E di cui all'allegato al presente atto
provvedera' la Direzione generale Ambiente e Difesa del suolo e della
costa, in conformita' a quanto disposto dall'art. 4, comma 5 del R.R.
6/01 e successive modifiche ed integrazioni;
- ai pagamenti delle spese per acquisizioni in economia autorizzate
con la presente programmazione  provvedera' la Cassa economale
centrale, nel rispetto delle procedure previste dalla normativa
vigente in materia;
4) di stabilire, per le motivazioni espresse in premessa e qui
richiamate, che il Direttore generale Ambiente e Difesa del suolo e
della costa possa, con proprio provvedimento motivato, apportare
variazioni agli importi delle attivita' programmate nella misura
massima del 20 per cento di ogni singola attivita', nel limite delle
risorse programmate per ogni capitolo di spesa e nel rispetto della
vigente normativa contabile regionale;
5) di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della
Regione, ai sensi dell'art. 13, comma 1 della L.R. 9/00, come
richiamato all'art. 2, comma 4 del R.R. 6/01 e successive modifiche ed
integrazioni.
ALLEGATO
Integrazioni e modifiche al programma di acquisizione di beni e
servizi della Direzione generale Direzione generale Ambiente e Difesa
del suolo e della costa per l'esercizio finanziario 2005 (L.R.  9/00 -
R.R.  6/01 e successive modifiche ed integrazioni)
Elenco A (ad integrazione dell'elenco A di cui alla propria
deliberazione 450/05)
UPB 1.2.3.1.3500 - Riproduzione materiale cartografico per la vendita
Capitolo 03843 - "Spese per la stampa di materiale cartografico
geotematico e dei suoli destinato alla vendita (rilevante ai fini
IVA)"
Allo scopo di provvedere alla stampa della cartografia destinata alla
vendita, si prevedono le seguenti integrazioni:
1. stampa e allestimento carte geologiche e tematiche
Euro 80.000,00
2. spese in economia
Euro 20.000,00
Totale Euro 100.000,00
Elenco B (ad integrazione dell'elenco E di cui alla propria
deliberazione 450/05)
UPB 1.2.3.3.4440 - Sviluppo di cartografia tematica regionale:
geologia e pedologia
Capitolo 03850 - "Spese per la formazione di una cartografia tematica
regionale geologica, pedologica, pericolosita' e dei rischi
geonaturali (L.R. 19 aprile 1975, n. 24)"
Allo scopo di provvedere alla realizzazione della cartografia
geologica, pedologica e geotematica; al rilevamento ed alla
cartografia dei suoli finalizzati alla definizione di un sistema
informativo regionale ed alla sua divulgazione, si prevedono le
seguenti integrazioni:
1. elaborazioni cartografiche tematiche e stampa, pubblicazioni,
acquisizione dati, strumentazione, grafica; gestione del sistema
informativo; analisi di laboratorio; monitoraggio dei suoli e dei
caratteri o qualita' che ne condizionano l'uso
Euro 60.000,00
2. spese in economia
Euro 5.000,00
Totale Euro 65.000,00
Elenco C
UPB 1.2.3.3.4441 - Sviluppo di cartografia tematica regionale:
geologia e pedologia - Risorse statali
Capitolo 03857 - "Spese per la realizzazione della carta geologica
nazionale in attuazione del Programma CARG (comma 1, art. 14, Legge 28
agosto 1989, n. 305 - D.P.C.M. 8 novembre 1991 - Convenzione APAT del
20 dicembre 2004) - Mezzi statali"
Allo scopo di attuare la convenzione tra Regione Emilia-Romagna e
Servizio Geologico nazionale - APAT - per la realizzazione della
cartografia geologica nazionale, si prevede:
1. spese in economia
Euro 10.000,00
Totale Euro 10.000,00
Elenco D
UPB 1.2.3.3 4441 - Sviluppo di cartografia tematica regionale:
Geologia e Pedologia - Risorse statali
Capitolo 03863 - "Interventi per la realizzazione del 'progetto IFFI -
inventario fenomeni franosi in italia' (convenzione P.C.M. Servizio
Geologico del 27 novembre 2000 - Convenzione APAT del 20 dicembre
2004)" - Mezzi statali
Allo scopo di attuare la convenzione tra Regione Emilia-Romagna e
Servizio Geologico nazionale - APAT - per il censimento
dell'inventario dei fenomeni franosi in Italia - Progetto IFFI, si
prevede:
1. spese in economia
Euro 15.000,00
Totale Euro 15.000,00
Elenco E (ad integrazione dell'elenco G e dell'elenco A di cui,
rispettivamente, alle proprie deliberazioni 450/05 e 1273/05)
UPB 1.4.2.2.13230 - Informazione ed educazione ambientale
Capitolo 37016 - "Spese per l'attivita' di informazione,
documentazione, comunicazione, formazione, qualificazione
professionale e di educazione ambientale (art. 7, comma 1, L.R. 16
maggio 1996, n. 15)"
Allo scopo di provvedere:
A. alla ricognizione sugli effetti dei programmi di educazione
ambientale realizzati sul territorio negli ultimi dieci anni;
B. al proseguimento della redazione e pubblicazione della collana dei
Quaderni INFEA ER n. 7 e n. 8;
C. allo sviluppo del portale ErmesAmbiente al fine di diffondere ad un
ampio pubblico di cittadini e operatori le informazioni e i temi
dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile;
D. a rendere disponibile on line il data base del sistema informativo
INFEA Emilia-Romagna;
E. alla realizzazione di attivita' e acquisizione di dotazioni
funzionali alla realizzazione del programma INFEA 2005/2007 (L.R.
15/96);
si prevedono le seguenti attivita' ed integrazione:
 7. raccolta ed elaborazione dati sugli effetti dei programmi di
educazione ambientale realizzati sul territorio negli ultimi dieci
anni (dall'emanazione della L.R. 15/96) (di cui all'Obiettivo A)
Euro 40.000,00
 8. redazione testi, relativa raccolta iconografica e progettazione
(di cui all'Obiettivo B)
Euro 30.000,00
 9. stampa nuovi Quaderni INFEA (di cui all'Obiettivo B)
Euro 10.000,00
10. sviluppo, ristrutturazione e implementazione delle sezioni
tematiche di ErmesAmbiente e realizzazione di nuove pagine collegate
ai Servizi della Direzione generale Ambiente e Difesa del suolo e
della costa (di cui all'Obiettivo C)
Euro 20.000,00
11. progettazione, realizzazione, implementazione del sito INFEA (di
cui all'Obiettivo D)
Euro 15.000,00
 5. spese in economia (di cui all'Obiettivo E)
Euro 29.608,10
(ad integrazione quota programmata per spese in economia con propria
deliberazione 450/05)
Totale Euro 144.608,10
Elenco F
UPB 1.4.2.2.13230 - Informazione ed educazione ambientale
Capitolo 37148- "Spese per attivita' relative ad interventi per la
ricerca ambientale (L.R. 31 agosto 1978, n. 39; art. 43, L.R. 2 maggio
1985, n. 17 e art. 27, L.R. 16 novembre 1985, n. 23)"
Allo scopo di garantire le azioni finalizzate ad interventi in materia
di ricerca ambientale, con particolare riferimento ad attivita'
conoscitive sulla pressione antropica e di programmazione di
interventi a tutela delle risorse ambientali, si prevedono le seguenti
attivita':
1. consultazioni telematiche e servizi informatici
Euro 30.000,00
2. spese in economia
Euro 20.000,00
Totale Euro 50.000,00
Elenco G
UPB 1.4.2.2.13500 - Parchi e riserve naturali
Capitolo 38050 - "Fondo per la conservazione della natura (L.R. 24
gennaio 1977, n. 2)"
Allo scopo di realizzare le iniziative per la conoscenza, la
formazione e l'informazione naturalistica sul patrimonio naturale
regionale e sulle aree protette, si prevede:
1. spese in economia
Euro 17.705,55
Totale Euro 17.705,55
Le suddette attivita' sono state inserite nella propria deliberazione
n. 1272 dell'1/8/2005 ad oggetto "L.R. 24 gennaio 1977, n. 2 Fondo
Conservazione della Natura. Programma delle iniziative per il 2005".
Elenco H (ad integrazione dell'elenco O di cui alla propria
deliberazione 450/05)
UPB 1.4.2.2.13830 - Progetti di ricerca in materia di attivita'
estrattive - Altre risorse vincolate
Capitolo 39400 - "Spese per interventi di risanamento, ripristino,
valorizzazione e rinaturalizzazione ambientale e paesistica
prioritariamente delle aree interessate e per attivita' di
pianificazione, controllo, studio, ricerca e sperimentazione, secondo
le modalita' ed i fini di cui all'articolo 27, in materia di attivita'
estrattive nonche' in materia di difesa del suolo e della costa, per
quanto in connessione con le attivita' estrattive (art. 12, comma 3,
L.R. 18 luglio 1991, n. 17 e successive integrazioni e modifiche e
art. 146, comma 5, L.R. 21 aprile 1999, n. 3)"
Allo scopo di provvedere alla pubblicazione su Internet del "Manuale
teorico pratico per il recupero e la riqualificazione ambientale delle
cave in Emilia-Romagna", alla digitalizzazione delle basi
cartografiche contenute nei nuovi Piani infraregionali delle Attivita'
estrattive ed all'implementazione del catasto regionale attivita'
estrattive, si prevedono le seguenti attivita':
2. realizzazione del sito ed implementazione dati (riproposizione
programmazione esercizio finanziario 2004 di cui alla propria
deliberazione 457/04, non attuata nel 2004)
Euro 10.000,00
3. digitalizzazione relativa a poli estrattivi, ambiti vincolati,
impianti di lavorazione e implementazione nel relativo data base
geografico e alfanumerico
Euro 30.000,00
4. Adeguamento e sviluppo della base informativa e realizzazione della
possibilita' di accesso ai dati da parte delle Province
(riproposizione programmazione esercizio finanziario 2004 di cui alla
propria deliberazione 457/04, non attuata nel 2004)
Euro 20.000,00
Totale Euro 60.000,00
Elenco I
UPB 1.4.2.2.13885 - Indagini geognostiche, rilievi di terreno,
censimento aree del demanio idrico
Capitolo 39457 - "Spese per l'avviamento del censimento delle aree del
demanio idrico (art. 22, L.R. 14 aprile 2004, n. 7)"
Allo scopo di provvedere alla realizzazione del sistema informativo
delle aree demaniali, si prevede:
1. spese in economia
Euro 35.000,00
Totale Euro 35.000,00
Elenco L (a modifica dell'elenco P di cui alla propria deliberazione
450/05)
UPB 1.4.2.3.14150 - Interventi per la ricerca ambientale
Capitolo 37150 - "Interventi per la ricerca ambientale (L.R. 31 agosto
1978, n. 39; art. 43, L.R. 2 maggio 1985, n. 17 e art. 27 L.R. 16
novembre 1985, n. 23)"
Riduzione della somma di Euro 15.000,00 per l'attivita' programmata al
punto 1 dell'elenco P di cui alla propria deliberazione 450/05.
Elenco M (ad integrazione dell'elenco Q di cui alla propria
deliberazione 450/05)
UPB 1.4.2.3.14500 - Interventi di sistemazione idraulica e ambientale
Capitolo 39050 - "Opere di consolidamento e interventi di sistemazione
versanti (Legge 9 luglio 1908, n. 445 e Legge 18 maggio 1989, n.
183)".
Allo scopo di completare il sistema di monitoraggio, gia' in atto,
volto a verificare immediatamente l'efficacia delle opere che saranno
eseguite con il I stralcio e ad accrescere il know-how propedeutico ed
indispensabile per la progettazione mirata del II stralcio esecutivo
gia' finanziato, fornendo, eventualmente, anche informazioni di
preallarme, si prevede la seguente attivita':
4. aggiornamento dell'accertamento dei flussi idrologici e delle
pressioni nel corpo della frana attraverso un'adeguata strumentazione
da acquistare, assemblare e posizionare nei pozzi di grande diametro
che saranno appositamente realizzati; esecuzione di prove di
laboratorio dei campioni prelevati dai sondaggi, di prospezione
sismica a rifrazione e di interpretazione dei dati con redazione di
relazione tecnica (con propria deliberazione 2740/03 e' stato
programmato, come lavori ai sensi della Legge 109/94, l'intervento
contrassegnato con il codice 1A6F001 per Euro 205.000,00,
successivamente ridotto a Euro 110.000,00 con propria deliberazione
1651/04. Con la presente deliberazione si programmano Euro 15.000,00
come servizi ai sensi della L.R. 9/00 e del R.R. 6/01 e si riduce nel
contempo l'importo di Euro 110.000,00 a Euro 95.000,00)
Riferimenti: risorse slittate - ripartizione n. 7 Capitolo 39050
esercizio 2005
Euro 15.000,00
Totale Euro 15.000,00
Elenco N
UPB 1.4.4.2.17110 - Studi e ricerche per la riduzione del rischio
sismico
Capitolo 47140 - "Spese per studi, ricerche e progettazione volti alla
riduzione dei livelli di rischio sismico (L.R. 19 giugno 1984, n.
35)"
Allo scopo di realizzare verifiche di sicurezza e interventi di
prevenzione sismica per costruzioni strategiche e rilevanti per il
collasso, si prevede:
1. spese in economia
Euro 37.000,00
Totale Euro 37.000,00

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it