REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 4 luglio 2005, n. 1065

Approvazione dell'atto di conferimento di incarichi di responsabilita' di posizioni dirigenziali di struttura e professional presso il Gabinetto del Presidente della Giunta

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Visti:                                                                          
- il C.C.N.L. - Area della Dirigenza del Comparto Regioni-Autonomie             
locali 1998-2001 ed in particolare l'art. 13;                                   
- la L.R. n. 43 del 2001 avente ad oggetto "Testo Unico in materia di           
organizzazione e di rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna"            
ed in particolare gli artt. 44 e 45 della sopracitata L.R. 43/01 che            
rinviano ad un atto della Giunta i criteri, i requisiti e le                    
modalita' per il conferimento degli incarichi connessi alle posizioni           
dirigenziali individuate nell'assetto organizzativo regionale;                  
viste:                                                                          
- la propria precedente deliberazione n. 2834 del 17/12/2001 ad                 
oggetto "Criteri per il conferimento di incarichi dirigenziali" con             
la quale, anche ai fini di una maggiore trasparenza, visibilita' e              
snellimento delle procedure vengono specificati e adottati i criteri,           
i requisiti e le procedure concernenti l'affidamento  degli incarichi           
di responsabilita' delle posizioni dirigenziali partitamente di                 
struttura e professional";                                                      
- la determinazione del Capo di Gabinetto del Presidente della Giunta           
8338/05 ad oggetto: "Conferimento incarichi di responsabilita' di               
posizioni dirigenziali di struttura e professional";                            
dato atto che:                                                                  
- la determinazione sopra citata e' trattenuta, in originale, agli              
atti della Direzione generale di riferimento;                                   
- come stabilito dall'art. 44, comma 2, della L.R. n. 43 del 2001,              
sopra richiamata, l'efficacia giuridica degli atti di conferimento di           
incarichi di responsabilita' delle strutture e delle posizioni                  
dirigenziali "professional" e' subordinata all'atto di approvazione             
della Giunta regionale;                                                         
ritenuto quindi di procedere alla verifica del rispetto dei criteri             
di conferimento, cosi' come definiti nella delibera n. 2834 del                 
17/12/2001, degli incarichi attribuiti con il provvedimento del Capo            
di Gabinetto del Presidente della Giunta, sopra richiamato;                     
dato atto ai sensi dell'art. 37 quarto comma della L.R. 43/01 e della           
delibera di Giunta regionale n. 447 del 24/3/2003, del parere                   
favorevole di regolarita' amministrativa espresso dal Direttore                 
generale all'Organizzazione, Sistemi informativi e Telematica dott.             
Gaudenzio Garavini;                                                             
su proposta dell'Assessore a Programmazione e Sviluppo territoriale.            
Cooperazione col sistema delle Autonomie. Organizzazione. Luigi                 
Gilli;                                                                          
a voti unanimi e segreti, delibera:                                             
per quanto esposto in premessa                                                  
1. Di approvare, verificata la regolarita' della procedura ed il                
rispetto dei criteri, la determinazione 8338/05, indicata in premessa           
e qui richiamata;                                                               
2. di unire, conseguentemente, al presente provvedimento, All. 1,               
parte integrante e sostanziale, la determinazione del Capo di                   
Gabinetto 8338/05 di cui al punto 1. che precede;                               
3. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale             
della Regione Emilia-Romagna.                                                   
ALLEGATO 1                                                                      
Determinazione del Capo di Gabinetto del Presidente della Giunta                
8338/05 ad oggetto: "Conferimento incarichi di responsabilita' di               
posizioni dirigenziali di struttura e professional"                             
IL CAPO DI GABINETTO                                                            
(omissis)  determina:                                                           
1) di conferire i seguenti incarichi di livello dirigenziale:                   
Incarichi di posizone dirigenziale di struttura (servizio)                      
- Denominazione Servizio: Segreteria e Affari generali della Giunta.            
Affari generali della Presidenza; cognome e nome: Cioffi Sonia;                 
durata incarico dall'adozione del presente atto al 31/12/2007;                  
- denominazione Servizio: Servizio Stampa e Informazione della                  
Giunta; cognome e nome: Franchini Roberto; durata incarico                      
dall'adozione al presente atto al 31/12/2007;                                   
- denominazione Servizio: Servizio Promozione e Sviluppo delle                  
politiche per la sicurezza e la polizia locale; cognome e nome:                 
Braccesi Cosimo; durata incarico dalla data firma del contratto al              
31/12/2007;                                                                     
- denominazione Servizio: Servizio Controllo strategico; cognome e              
nome: Felice Giuseppina; durata incarico dall'adozione del presente             
atto al 31/12/2007;                                                             
Incarichi di posizione dirigenziale Professional                                
- Denominazione Professional: Relazioni istituzionali in ambito                 
regionale; cognome e nome: Mascanzoni Umberto; durata incarico                  
dall'adozione del presente atto al 31/12/2007;                                  
- denominazione Professional: Raccordo con le istituzioni centrali e            
con il Parlamento; cognome e nome: Veronesi Zoia; durata incarico               
dall'adozione del presente atto al 31/12/2007;                                  
- denominazione Professional: Iniziative di interesse regionale e               
locale; cognome e nome: Preus Rossana; durata incarico dall'adozione            
del presente atto al 31/12/2007;                                                
- denominazione Professional: Rapporti intersettoriali; cognome e               
nome: Migliori Michele; durata incarico dall'adozione del presente              
atto al 31/12/2007;                                                             
- denominazione Professional: Raccordo con le Istituzioni centrali e            
le altre Regioni nell'ambito degli Organismi di concertazione                   
interistituzionali; cognome e nome: Caprio Giovanni; durata incarico            
dall'adozione del presente atto al 31/12/2005;                                  
- denominazione Professional: Specialistica Politiche per la                    
sicurezza; cognome e nome: Selmini Rossella; durata incarico                    
dall'adozione del presente atto al 31/12/2007;                                  
- denominazione Professional: Specialistica materia di finanza e                
contabilita' degli Enti locali; cognome e nome: Rosa Nerio; durata              
incarico dall'adozione del presente atto al 31/12/2007;                         
- denominazione Professional: Specialistica in sistemi tecnologici e            
telematici per la sicurezza e la polizia locale; cognome e nome: De             
Panfilis Mario; durata incarico dall'adozione del presente atto al              
31/12/2007;                                                                     
2) di dare atto, in relazione a quanto richiamato in parte narrativa            
in merito all'esercizio delle funzioni dirigenziali che i Dirigenti             
di cui al presente provvedimento svolgeranno i compiti risultanti               
dalla definizione delle competenze proprie della posizione ricoperta,           
con i poteri necessari per l'espletamento delle funzioni connesse               
all'incarico conferito, avvalendosi delle risorse umane, tecnologiche           
e finanziarie necessarie e rispondendo al Dirigente sovraordinato;              
3) di dare atto che il trattamento economico e' quello previsto dai             
CCNL Area dirigenziale e dai relativi contratti collettivi                      
integrativi;                                                                    
4) di dare atto che la quota relativa alla retribuzione di posizione,           
per il "Servizio Segreteria e Affari generali della Giunta. Affari              
generali della Presidenza" sara' determinata in via definitiva a                
seguito della valutazione di posizione, alla quale provvedera' con              
successiva determinazione il Direttore generale all'Organizzazione,             
Sistemi informativi e Telematica;                                               
5) di dare atto che gli oneri derivanti dal presente provvedimento              
relativamente all'attribuzione degli incarichi in argomento sono da             
imputare ai Capitoli di spesa n. 04080 "Stipendi, retribuzioni e                
altri assegni fissi al personale. Spese obbligatorie" e n. 04077                
"Oneri previdenziali, assicurativi ed assistenziali su stipendi,                
retribuzioni ed altri assegni fissi al personale. Spese obbligatorie"           
afferenti alla UPB 1.2.1.1.110, del Bilancio per l'esercizio                    
finanziario 2005 e seguenti che saranno dotati della necessaria                 
disponibilita';                                                                 
6) di dare atto inoltre che il Responsabile del Servizio competente             
in materia di trattamento economico del personale provvedera' con               
proprio atto formale alla liquidazione di quanto dovuto sulla base              
dei conteggi elaborati mensilmente;                                             
7) di precisare che, alla riallocazione delle posizioni di                      
responsabilita', all'assegnazione del personale e delle risorse e               
alla eventuale descrizione di dettaglio delle declaratorie relative             
alle articolazioni organizzative del Gabinetto e del Servizio                   
Controllo strategico si provvedera' con successiva determinazione;8)            
di dare atto, che a completamento del riordino organizzativo delle              
strutture del Gabinetto del Presidente, si provvedera' con successivo           
atto al conferimento dell'incarico di responsabilita' relativamente             
al Servizio Relazioni con il Governo centrale e di rappresentanza;              
9) di inviare il presente provvedimento al Direttore generale                   
all'Organizzazione Sistemi informativi e Telematica per la                      
predisposizione della proposta da sottoporre da parte dell'Assessore            
alla "Programmazione e Sviluppo territoriale, Cooperazione col                  
sistema delle Autonomie, Organizzazione", all'approvazione della                
Giunta regionale a cui e' subordinata l'efficacia giuridica degli               
incarichi conferiti.                                                            
IL CAPO DI GABINETTO                                                            
Bruno Solaroli                                                                  

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it