COMUNE DI ZOLA PREDOSA (BOLOGNA)

COMUNICATO

Avviso di deposito del progetto preliminare e dell'Allegato indicante le aree e i nominativi dei proprietari delle aree medesime interessate ai lavori per la sistemazione di n. 4 frane in Via Predosa, Via Valle e Via Don Minzoni a Zola Predosa

Il Direttore dell'Area visto il progetto preliminare per la                     
sistemazione di n. 4 frane in Via Predosa, Via Valle e Via Don                  
Minzoni a Zola Predosa, approvato con deliberazione della Giunta                
comuale n. 2 del 5/1/2005; visto il DPR 8/6/2001, n. 327 recante                
Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia           
di espropriazione per pubblica utilita'; visto il DLgs 27/12/2002, n.           
302 recante modifiche ed integrazioni al DPR 8/6/2001, n. 327 Testo             
Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di              
espropriazione per pubblica utilita'; vista la L.R. 19/12/2002, n. 37           
recante Disposizioni regionali in materia di espropri, ed in                    
particolare gli artt. 8 e s.s.; vista la L.R. 3/6/2003, n. 10 recante           
modifiche alle LL.RR. 24 marzo 2000, n. 20, 8 agosto 2001, n. 24, 25            
novembre 2002, n. 31 e 19 dicembre 2002, n. 37 in materia di governo            
del territorio e politiche abitative; rende noto che in data odierna            
vengono depositati presso la Segreteria comunale, i seguenti atti:              
1) progetto preliminare per la sistemazione di n. 4 frane in Via                
Predosa, Via Valle e Via Don Minzoni a Zola Predosa;                            
2) allegato recante elenco delle aree interessate dai vincoli                   
espropriativi, nonche' i nominativi dei proprietari secondo le                  
risultanze dei registri catastali.                                              
Il progetto suddetto comporta apposizione del vincolo espropriativo e           
che e' stato predisposto l'elaborato relativo alle aree interessate             
dal vincolo.                                                                    
Entro il termine di 60 giorni a decorrere dalla pubblicazione del               
presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna           
e su un quotidiano a diffusione locale, gli interessati potranno                
presentare osservazioni scritte depositandole presso la Segreteria              
comunale.                                                                       
Copia del presente avviso sara' notificata agli espropriandi nelle              
forme di legge quale avvio del procedimento di apposizione del                  
vincolo espropriativo.                                                          
Il responsabile del procedimento e' la dott.ssa Serena Garagnani                
(Segreteria tecnica telefono 051/6161781-82-83).                                
IL DIRETTORE                                                                    
Serena Garagnani                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it