REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 31 gennaio 2005, n. 142

Programma sperimentale di edilizia residenziale pubblica denominata "20.000 abitazioni in affitto" - Attivazione del secondo stralcio

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Richiamate:                                                                     
- la Legge n. 21 dell'8 febbraio 2001 "Misure per ridurre il disagio            
abitativo ed interventi per aumentare l'offerta di alloggi in                   
locazione";                                                                     
- la L.R. n. 24 dell'8 agosto 2001 "Disciplina generale                         
dell'intervento pubblico nel settore abitativo";                                
- il decreto del Ministero Infrastrutture e Trasporti n. 2523 del 27            
dicembre 2001 "Programma sperimentale di edilizia residenziale                  
denominato '20.000 abitazioni in affitto'", pubblicato nella Gazzetta           
Ufficiale 12 luglio 2002, n. 162;                                               
- la deliberazione del Consiglio regionale n. 463 del 6 marzo 2003              
"Legge 21/01 e L.R. 24/01: Programma regionale 2003/2004 di                     
interventi pubblici per le politiche abitative. Primo                           
provvedimento";                                                                 
- la propria deliberazione n. 925 del 26 maggio 2003 "Legge 21/01 e             
DM 27 dicembre 2001 n. 2523. Approvazione del bando per la selezione            
delle proposte di intervento da inserire nel piano operativo                    
regionale del programma sperimentale di edilizia residenziale                   
denominato '20.000 abitazioni in affitto'";                                     
- la propria deliberazione n. 1970 del 7 ottobre 2003 "Approvazione             
del piano operativo regionale del programma sperimentale di edilizia            
residenziale denominato '20.000 abitazioni in affitto'";                        
- la determinazione del Responsabile del Servizio Programmazione e              
Sviluppo dell'attivita' edilizia n. 13511 del 20 ottobre 2003 "DGR              
1970/03. Correzione di meri errori materiali";                                  
- la propria deliberazione n. 1534 del 30 luglio 2004 "Riapprovazione           
graduatoria programma sperimentale 20.000 abitazioni in affitto a               
seguito dei controlli di cui ai punti 5) e 6) della delibera                    
1970/03";                                                                       
- la propria deliberazione n. 2030 dell'11 ottobre 2004                         
"Rimodulazione programma sperimentale di edilizia residenziale                  
pubblica denominato '20.000 abitazioni in affitto' e localizzazione             
dei finanziamenti - Approvazione procedure";                                    
- la determinazione del Responsabile del Servizio Politiche abitative           
n. 15329 del 26 ottobre 2004 "Approvazione modulistica da utilizzare            
per la gestione degli interventi del Programma sperimentale '20.000             
abitazioni in affitto'" in attuazione al dispositivo di cui alla                
delibera della Giunta regionale 925/03;                                         
considerato che la precitata deliberazione 2030/04 demandava ad un              
successivo atto l'attivazione del secondo stralcio del Programma                
sperimentale "20.000 abitazioni in affitto" ad avvenuta iscrizione a            
bilancio delle risorse finanziarie;                                             
vista la Legge 23 dicembre 2004, n. 28;                                         
preso atto che con la delibera 2030/04 e' stato stabilito che le                
risorse necessarie per l'attivazione del secondo stralcio ammontano a           
Euro 16.416.713,94;                                                             
dato atto che le risorse per il finanziamento degli interventi                  
ricompresi nel secondo stralcio del Programma sperimentale "20.000              
abitazioni in affitto" sono allocate:                                           
- quanto a Euro 13.511.773,42 sul Cap. 32025 "Contributi in conto               
capitale per la realizzazione degli interventi nel settore delle                
politiche abitative (artt. 8 e 11, L.R. 8 agosto 2001, n. 24; artt.             
60, 61 comma 2 e 63, DLgs 31 marzo 1998, n. 112 - Mezzi statali" di             
cui all'UPB 1.4.1.3.12675 del Bilancio di previsione regionale per              
l'esercizio finanziario 2005;                                                   
- quanto a Euro 2.904.940,52 sul Cap. 32095 "Interventi per la                  
realizzazione di un programma sperimentale di edilizia residenziale             
denominato '20.000 abitazioni in affitto'. Mutuo con oneri in carico            
al bilancio dello Stato (Legge 8 febbraio 2001, n. 21 e Legge 23                
dicembre 2000, n. 388) di cui all'UPB 1.4.1.3.12725 del Bilancio di             
previsione regionale per l'esercizio finanziario 2005;                          
ritenuto di attivare il secondo stralcio del programma sperimentale             
"20.000 abitazioni in affitto";                                                 
ritenuto inoltre di stabilire:                                                  
- che gli interventi localizzati nel secondo stralcio devono                    
pervenire all'inizio dei lavori entro 13 mesi dalla data di                     
pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione del presente               
atto e entro lo stesso termine il soggetto attuatore deve inviare la            
documentazione prevista nell'Allegato "B" parte integrante alla                 
deliberazione della Giunta regionale 2030/04, pena la decadenza                 
immediata e automatica dal finanziamento;                                       
- che per le modalita' di erogazione del contributo si fa riferimento           
alle procedure di cui all'Allegato "B" alla citata delibera 2030/04 e           
per la modulistica alla determinazione n. 15329 del 26/10/2004;                 
- che eventuali revoche, rinunce od economie di programma derivanti             
dall'attuazione degli interventi finanziati con il presente                     
provvedimento saranno impiegate tramite scorrimento della graduatoria           
di cui all'Allegato "A" Tabelle 1), 2), 3) alla propria deliberazione           
1534/04;                                                                        
ritenuto che si rende necessario estendere al 31/12/2006 la validita'           
della graduatoria di cui sopra in quanto il termine di inizio lavori            
degli interventi localizzati nel secondo stralcio scadra'                       
successivamente al 31/12/2005;                                                  
dato atto del parere di regolarita' amministrativa espresso dal                 
Direttore generale Programmazione territoriale e Sistemi di                     
mobilita', arch. Giovanni De Marchi, ai sensi dell'art. 37, quarto              
comma della L.R. 43/01 e della deliberazione della Giunta regionale             
447/03;                                                                         
dato atto del visto di riscontro degli equilibri economico finanziari           
espresso dal Responsabile del Servizio Bilancio-Risorse finanziarie             
dott.ssa Amina Curti ai sensi della deliberazione della Giunta                  
regionale 447/03;                                                               
su proposta dell'Assessore alla Programmazione territoriale.                    
Politiche abitative. Riqualificazione urbana;                                   
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
1) di dare avvio al secondo stralcio del Programma sperimentale                 
"20.000 abitazioni in affitto";                                                 
2) di dare atto che le risorse necessarie alla attivazione ammontano            
a complessivi Euro 16.416.713,94 di cui:                                        
- Euro 13.511.773,42 sul Cap. 32025 "Contributi in conto capitale per           
la realizzazione degli interventi nel settore delle politiche                   
abitative (artt. 8 e 11, L.R. 8 agosto 2001, n. 24; artt. 60, 61                
comma 2 e 63, DLgs 31 marzo 1998, n. 112 - Mezzi statali" di cui                
all'UPB 1.4.1.3.12675 del Bilancio di previsione regionale per                  
l'esercizio finanziario 2005;                                                   
- Euro 2.904.940,52 sul Cap. 32095 "Interventi per la realizzazione             
di un programma sperimentale di edilizia residenziale denominato                
'20.000 abitazioni in affitto'". Mutuo con oneri in carico al                   
bilancio dello Stato (Legge 8 febbraio 2001, n. 21 e Legge 23                   
dicembre 2000, n. 388) di cui all'UPB 1.4.1.3.12725 del Bilancio di             
previsione regionale per l'esercizio finanziario 2005;                          
3) di stabilire, per gli interventi localizzati nel secondo stralcio,           
in 13 mesi dalla data di pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della           
Regione il termine di inizio lavori e di invio della documentazione             
prevista nell'Allegato "B" parte integrante alla citata deliberazione           
2030/04, pena la decadenza immediata e automatica dal finanziamento;            
4) di dare atto che per le modalita' di erogazione del contributo si            
fa riferimento alle procedure di cui all'Allegato "B" alla citata               
delibera 2030/04 e per la modulistica alla determinazione n. 15329              
del 26/10/2004;                                                                 
5) di stabilire che eventuali revoche, rinunce od economie di                   
programma derivanti dall'attuazione degli interventi finanziati con             
il presente provvedimento saranno impiegate tramite scorrimento della           
graduatoria di cui all'Allegato "A" Tabelle 1), 2), 3) alla propria             
deliberazione 1534/04, che viene mantenuta valida fino al 31/12/2006            
per le motivazioni espresse nelle premesse parte integrante alla                
presente deliberazione;                                                         
6) di autorizzare il Dirigente competente ad effettuare le modifiche            
necessarie per la realizzazione degli interventi dovute a errori                
materiali;7) di trasmettere la presente deliberazione al Ministero              
delle Infrastrutture e dei Trasporti - Direzione generale per                   
l'Edilizia residenziale e le Politiche abitative;                               
8) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale             
della Regione Emilia-Romagna.                                                   

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it