REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 24 ottobre 2005, n. 1682

Approvazione dell'atto di conferimento di incarico di livello dirigenziale nella Direzione generale Cultura, Formazione e Lavoro

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Visti:
- il CCNL - Area della Dirigenza del comparto Regioni-Autonomie locali
1998-2001 ed in particolare l'art. 13;
- la L.R. n. 43 del 2001 avente ad oggetto "Testo unico in materia di
organizzazione e di rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna"
ed in particolare gli artt. 44 e 45 della sopracitata L.R. 43/01 che
rinviano ad un atto della Giunta i criteri, i requisiti e le modalita'
per il conferimento degli incarichi connessi alle posizioni
dirigenziali individuate nell'assetto organizzativo regionale;
vista la propria precedente deliberazione n. 2834 del 17/12/2001 ad
oggetto "Criteri per il conferimento di incarichi dirigenziali" con la
quale, anche ai fini di una maggiore trasparenza, visibilita' e
snellimento delle procedure vengono specificati e adottati i criteri,
i requisiti e le procedure concernenti l'affidamento  degli incarichi
di responsabilita' delle posizioni dirigenziali partitamente di
struttura e "professional";
vista la determinazione del Direttore generale alla Cultura Formazione
e Lavoro 13978/05 ad oggetto "Conferimento incarichi dirigenziali di
struttura e professional presso la Direzione generale Cultura
Formazione e Lavoro";
dato atto che la determinazione sopra citata  e' trattenuta, in
originale, agli atti della Direzione generale di riferimento e che,
copia di questa, e' stata inviata alla Direzione generale
all'Organizzazione, Sistemi informativi e Telematica, ai fini della
predisposizione del presente atto deliberativo;
richiamata la propria deliberazione 1518/05 avente ad oggetto
"Assunzione di dirigenti ai sensi art. 18 della L.R. 43/01
nell'organico del personale della Giunta regionale";
dato atto che:
- relativamente al conferimento degli incarichi dirigenziali di
responsabilita' delle posizioni Professional/Responsabile di Servizio 
previsti dalla succitata deliberazione 1518/05, quest'ultima
costituisce approvazione ai fini dell'art. 44, comma 2, della L.R.
43/01;
- relativamente all'incarico dirigenziale  di responsabilita' ad
interim del Servizio "Politiche di pari opportunita'", l'efficacia
giuridica dello stesso e' subordinata all'atto di approvazione della
Giunta regionale ai sensi dell'art. 44, comma 2, della L.R. 43/01;
ritenuto quindi di procedere alla verifica del rispetto dei criteri di
conferimento, cosi' come definiti nella delibera n. 2834 del
17/12/2001, degli incarichi attribuiti con i provvedimenti dei
Direttori  sopra richiamati;
dato atto ai sensi dell'art. 37 quarto comma della L.R. 43/01 e della
delibera di Giunta regionale n. 447 del 24/3/2003, del parere
favorevole di regolarita' amministrativa espresso dal Direttore
generale all'Organizzazione, Sistemi informativi e Telematica dott.
Gaudenzio Garavini;
su proposta dell'Assessore a Programmazione e Sviluppo territoriale.
Cooperazione col sistema delle Autonomie. Organizzazione, Luigi Gilli,
di concerto con l'Assessore alla Scuola, Formazione professionale,
Universita', Lavoro, Pari opportunita' Mariangela Bastico;
a voti unanimi e palesi, delibera:
per quanto esposto in premessa
1. di approvare, verificata la regolarita' della procedura ed il
rispetto dei criteri, l'atto di conferimento, emanato dal Direttore,
dell'incarico di livello dirigenziale indicato in parte narrativa e
qui richiamato;
2. di unire al presente provvedimento, All. 1, parte integrante e
sostanziale, la determinazione di conferimento degli incarichi di
responsabilita' di livello dirigenziale del Direttore generale alla
Cultura, Formazione e Lavoro 13978/05 (limitatamente alla parte
relativa al conferimento ad interim dell'incarico di Responsabile del
Servizio Politiche di pari opportunita');
3. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale
della Regione Emilia-Romagna.
ALLEGATO 1
Determinazione del Direttore generale alla Cultura, Formazione e
Lavoro 13978/05 ad oggetto: "Conferimento incarichi dirigenziali di
struttura e professional presso la Direzione Cultura, Formazione e
Lavoro"
IL DIRETTORE GENERALE
(omissis)	determina:
(omissis)
2) di conferire ad interim l'incarico di responsabilita' del Servizio
Politiche di pari opportunita' alla dott.ssa Paola Cicognani,
incaricata con la presente determinazione del Servizio "Lavoro", a
decorrere dall'1/10/2005 e fino all'individuazione del Dirigente che
andra' a ricoprire l'incarico in questione, e comunque non oltre la
scadenza del contratto a tempo determinato di cui al precedente punto
1), fermo restando che l'efficacia giuridica di tale conferimento e'
subordinata all'atto di approvazione della Giunta regionale;
3) di dare atto, in relazione a quanto richiamato in premessa in
merito all'esercizio delle funzioni dirigenziali, che i dirigenti di
cui alla presente determinazione svolgeranno i compiti risultanti
dalla definizione delle funzioni e attivita' proprie della posizione
ricoperta, con i poteri necessari per l'espletamento delle funzioni
connesse all'incarico conferito, avvalendosi delle risorse umane,
tecnologiche e finanziarie necessarie e rispondendo al Dirigente
sovraordinato;
4) di fare riferimento a quanto previsto dalla deliberazione della
Giunta regionale 1518/05 in merito al trattamento economico dei
Dirigenti di cui alla presente determinazione.
IL DIRETTORE GENERALE
Cristina Balboni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it