REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRETTORE GENERALE SANITA' E POLITICHE SOCIALI

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE SANITA' E POLITICHE SOCIALI 1 dicembre 2004, n. 17799

Conferimento incarichi di titolarita' Posizioni organizzative c/o la Direzione generale Sanita' e Politiche sociali

IL DIRETTORE GENERALE                                                           
(omissis)  determina:                                                           
a) di formalizzare di seguito i collaboratori che, in base a quanto             
dichiarato nella propria candidatura, risultano in possesso dei                 
prerequisiti organizzativi di accesso per la posizione organizzativa            
a fianco di ciascuno specificata;                                               
collaboratori che possiedono i prerequisiti di accesso:                         
- matr. n. 09677, Bignami Rossella, Q0000802, "Osservatorio Infanza e           
Adolescenza";                                                                   
- matr. n. 11973, Cavallucci Antonella, Q0000802, "Osservatorio                 
Infanza e Adolescenza";                                                         
- matr. n. 01722, Finelli Alessandro, Q0000802, "Osservatorio Infanza           
e Adolescenza";                                                                 
- matr. n. 07690, Bergamini M. Cristina, Q0000802, "Osservatorio                
Infanza e Adolescenza";                                                         
- matr. n. 85915, Zaccaroni M. Luisa, Q0000802, "Osservatorio Infanza           
e Adolescenza";                                                                 
- matr. n. 57642, Nanni Renato, Q0000802, "Osservatorio Infanza e               
Adolescenza";                                                                   
- matr. n. 02832, Santi Annalisa, Q0000655 "Lotta alle malattie                 
infettive e diffusive degli animali domestici";                                 
- matr. n. 59150, Oppi Daniela, Q0000800, "Qualita' dell'attivita'              
provvedimentale e contenzioso delle Aziende sanitarie";                         
- matr. n. 11180, D'Alonzo Silvana, Q0000800, "Qualita'                         
dell'attivita' provvedimentale e contenzioso delle Aziende                      
sanitarie;                                                                      
- matr. n. 02625, Saccaro Simone, Q0000800, "Qualita' dell'attivita'            
provvedimentale e contenzioso delle Aziende sanitarie;                          
- matr. n. 11696, Quagliariello Francesco, Q0000800, "Qualita'                  
dell'attivita' provvedimentale e contenzioso delle Aziende                      
sanitarie";                                                                     
- matr. n. 11179, Tomarchio Liliana, Q0000800 "Qualita'                         
dell'attivita' povvedimentale e contenzioso delle Aziende                       
sanitarie";                                                                     
- matr. n. 11875, Rozzi Elisa, Q0000801 "Attivita' trasfusionale,               
malattie rare e assistenza sanitaria all'estero";                               
b) di attribuire sulla base dei criteri e dei fattori di valutazione            
richiamati in parte narrativa, che qui si intendono integralmente               
riscritti, a decorrere dall'1/12/2004 e fino al 30/9/2005, i seguenti           
incarichi di titolarita' di posizioni organizzative:                            
- matr. n. 01722, Finelli Alessandro, Q0000802, "Osservatorio Infanza           
e Adolescenza";                                                                 
- matr. n. 02832, Santi Annalisa, Q0000655 "Lotta alle malattie                 
infettive e diffusive degli animali domestici";                                 
- matr. n. 11180, D'Alonzo Silvana, Q0000800, "Qualita'                         
dell'attivita' provvedimentale e contenzioso delle Aziende                      
sanitarie;                                                                      
- matr. n. 11875, Rozzi Elisa, Q0000801 "Attivita' trasfusionale,               
malattie rare e assistenza sanitaria all'estero";                               
c) di stabilire che i collaboratori sopra specificati svolgeranno i             
compiti risultanti dalla definizione delle competenze delle posizioni           
organizzative attribuite;                                                       
d) di stabilire che le attivita' e/o i progetti da realizzarsi nel              
corso dell'anno saranno proposti dal dirigente da cui la titolare               
della posizione organizzativa funzionalmente dipende;                           
e) di dare atto che il trattamento economico accessorio dei titolari            
delle posizioni organizzative e' composto dalla retribuzione di                 
posizione, calcolata per tredici mensilita' e dalla retribuzione di             
risultato;                                                                      
f) di dare atto che gli oneri derivanti dal presente atto sono da               
imputare al Capitolo 04080 del Bilancio regionale per l'esercizio               
2004, dotato della necessaria disponibilita', e al corrispondente               
capitolo del bilancio regionale dell'anno successivo;                           
(omissis)                                                                       
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Franco Rossi                                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it