AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI BOLOGNA

AVVISI PER INCARICHI TEMPORANEI E SUPPLENZE

Avviso pubblico per la formulazione di una graduatoria di Medici Psichiatri finalizzata all'eventuale conferimento di incarichi individuali

In attuazione della determinazione del Responsabile del Servizio                
Amministrazione del personale dell'Azienda Unita' sanitaria locale di           
Bologna n. 915 del 20/12/2004, esecutiva ai sensi di legge, e' emesso           
un avviso pubblico rivolto a laureati in Medicina e Chirurgia, in               
possesso del diploma di specializzazione in Psichiatria e relativa              
iscrizione all'Albo dell'Ordine dei medici chirurghi, per la                    
formulazione di una graduatoria finalizzata all'eventuale                       
conferimento di incarichi individuali, ai sensi dell'art. 7 del DLgs            
165/01, per le esigenze dei Dipartimenti di Salute mentale                      
dell'Azienda Unita' sanitaria locale di Bologna (Area Citta', Area              
Nord e Area Sud) con riferimento alle seguenti attivita':                       
1) effettuazione di Servizio di Guardia medica presso gli SPDC                  
(Servizi Psichiatrici di diagnosi e cura) "Ottonello", "Malpighi",              
San Giovanni in Persiceto;                                                      
2) svolgimento di attivita' collegate a progetti di budget o a                  
progetti obiettivo finanziati da altri Enti;                                    
3) svolgimento di funzioni su programmi specifici in aree non                   
strettamente riservate a dirigenti medici di ruolo.                             
Si specifica che gli incarichi di cui sopra potrebbero anche essere             
contestuali.                                                                    
Requisiti specifici                                                             
I requisiti generali e specifici di ammissione sono i seguenti:                 
a) cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle                
leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'Unione Europea;             
b) diploma di laurea in Medicina e Chirurgia;                                   
c) specializzazione nella disciplina di Psichiatria;                            
d) iscrizione all'Albo dell'Ordine dei medici.                                  
Modalita' e termini di presentazione della domanda                              
Nella domanda devono essere riportate le seguenti indicazioni:                  
1) cognome e nome, data e luogo di nascita e residenza;                         
2) il possesso della cittadinanza italiana o equivalente;                       
3) il Comune di iscrizione nelle liste elettorali ovvero i motivi               
della non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime;                
4) l'assenza di condanne penali ovvero le eventuali condanne penali             
riportate;                                                                      
5) i titoli di studio posseduti, compresi quelli che costituiscono              
requisiti specifici di ammissione;                                              
6) gli ulteriori requisiti specifici di ammissione;                             
7) la posizione nei confronti degli obblighi militari;                          
8) il domicilio presso il quale deve essere fatta ogni necessaria               
comunicazione e, possibilmente, un recapito telefonico.                         
Tutti i requisiti di cui sopra devono essere posseduti alla data di             
scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di            
partecipazione.                                                                 
Le domande devono essere corredate da un curriculum formativo e                 
professionale del candidato, datato, firmato e redatto in forma di              
autocertificazione, ai sensi della normativa vigente.                           
Le domande corredate del curriculum devono essere inoltrate a mezzo             
del Servizio postale al seguente indirizzo: Azienda Unita' sanitaria            
locale di Bologna - Ufficio Concorsi - Via Castiglione n. 29 - 40124            
Bologna ovvero possono essere presentate direttamente presso                    
l'Ufficio Concorsi - Via Castiglione n. 29 - Bologna - dal lunedi' al           
venerdi' dalle ore 9 alle ore 12.                                               
I termini per la presentazione delle domande scadono alle ore 12 del            
27 gennaio 2005.                                                                
All'atto della presentazione della domanda sara' rilasciata apposita            
ricevuta. E' esclusa ogni altra forma di presentazione o                        
trasmissione.                                                                   
Le domande si considerano prodotte in tempo utile anche se spedite a            
mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine sopra             
indicato. A tal fine fa fede il timbro a data apposto dall'Ufficio              
postale accettante.                                                             
L'Azienda Unita' sanitaria locale non risponde di eventuali disguidi            
o ritardi derivanti dal Servizio postale.                                       
Modalita' di selezione                                                          
La selezione viene effettuata da apposita Commissione, tramite la               
valutazione del curriculum formativo e professionale presentato dai             
singoli candidati, nonche' tramite un breve colloquio.                          
I candidati in possesso dei requisiti di ammissione saranno convocati           
per sostenere il colloquio, mediante raccomandata con avviso di                 
ricevimento o notifica a mano, almeno quindici giorni prima della               
data stabilita per l'espletamento dello stesso.                                 
Organizzazione Servizio di Guardia del Servizio Psichiatrico Diagnosi           
e Cura (SPDC)                                                                   
Il Servizio di Guardia sara' espletato nei giorni prefestivi, nelle             
giornate di domenica, e nelle grandi festivita'.I turni previsti                
saranno assegnati a rotazione e sono quelli di seguito indicati:                
- dalle ore 14 del sabato alle ore 8 della domenica;                            
- dalle ore 8 della domenica alle ore 20 della domenica;                        
- dalle ore 20 della domenica alle ore 8 del lunedi' mattina;                   
- dalle ore 14 di ogni prefestivo alle ore 8 di ogni giornata                   
festiva;                                                                        
- dalle ore 8,00 alle ore 20,00 di ogni giornata festiva;                       
- dalle ore 20 del giorno festivo alle ore 8 del giorno feriale                 
successivo.                                                                     
I turni saranno predisposti da Dirigenti medici appositamente                   
individuati dalle Direzioni dei DSM.                                            
La remunerazione prevista sara' di 22,00 Euro/ora per tutte le                  
tipologie di incarico tranne che per il Servizio di Guardia dove e'             
previsto un compenso di Euro 27,00 orarie (il compenso si intende               
lordo e onnicomprensivo).                                                       
Si informa che con i professionisti ritenuti idonei sara' stipulato             
un contratto che conterra' una clausola in cui e' previsto che non              
sara' possibile recedere dal contratto prima di tre mesi dalla data             
di stipulazione e con termine di preavviso di almeno 30 giorni.                 
Si specifica inoltre che l'instaurazione di un contratto a tempo                
indeterminato o determinato con altre Aziende sanitarie, con case di            
cura private accreditate, altri Enti o Imprese che intrattengono                
rapporti contrattuali o convenzionali con il Dipartimento di Salute             
mentale di questa Azienda portera' alla risoluzione immediata del               
contratto.                                                                      
Tutto quanto sopra non indicato sara' dettagliatamente descritto                
nello schema contrattuale che sara' sottoscritto con i professionisti           
selezionati.                                                                    
Per informazioni relative all'attivita' da svolgersi presso il                  
Dipartimento di Salute mentale, gli interessati potranno rivolgersi             
al Dipartimento di Salute mentale - Segreteria Dipartimentale - Viale           
Pepoli n. 5 - Bologna - tel. 051/6584165-4164.                                  
Per le informazioni necessarie relative alla presente procedura                 
selettiva e per acquisire copia del bando del pubblico avviso gli               
interessati potranno rivolgersi ad Azienda Unita' sanitaria locale di           
Bologna - Ufficio Concorsi - Via Castiglione n. 29 - Bologna (tel.              
051/6584962-4955-4961-4959) dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9 alle            
ore 12, oppure collegarsi al sito Internet dell'Azienda:                        
www.ausl.bologna.it, dopo la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale             
della Regione Emilia-Romagna.                                                   
La modulistica per la predisposizione della domanda e delle                     
dichiarazioni sostitutive della certificazione e dell'atto notorio              
puo' essere chiesta all'Ufficio Concorsi - Servizio Amministrazione             
del personale dell'Azienda Unita' sanitaria locale di Bologna, anche            
attraverso posta elettronica                                                    
(serviziopersonale.selezioni@ausl.bologna.it).                                  
IL RESPONSABILE                                                                 
Cristina Gambetti                                                               
Scadenza: 27 gennaio 2005                                                       

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it