COMUNE DI SAVIGNANO SUL RUBICONE (FORLI'-CESENA)

COMUNICATO

Titolo II - Procedura di verifica (screening) concernente il progetto di costruzione di un centro commerciale localizzato in zona Capanni

Si avvisa che, ai sensi del Titolo II della L.R. 18 maggio 1999, n.             
9, come modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35, sono stati               
depositati presso l'Autorita' competente, il Comune di Savignano sul            
Rubicone, (Forli'-Cesena), presso il Servizio Urbanistica, per la               
libera consultazione da parte dei soggetti interessati, gli elaborati           
prescritti per l'effettuazione della procedura di verifica                      
(screening), relativi al progetto per la costruzione di un centro               
commerciale localizzato in zona Capanni, compresa fra la strada                 
provinciale Cagnona, la Via Portazza, il canale Fossatone e la Via              
Marco Polo presentato dalla ditta "Planet 3001 Srl", con sede in                
Bellaria-Igea Marina.                                                           
Il progetto appartiene alla seguente categoria: B.3.7. "Progetti di             
costruzione di centri commerciali e parcheggi" e interessa il                   
territorio del comune di Savignano sul Rubicone, in particolare                 
l'area situata fra la strada provinciale 10 (Cagnona), la Via                   
Portazza, il Canale Fossatone e la Via Marco Polo e si sviluppa                 
prendendo atto degli interventi gia' attuati, che hanno determinato             
la viabilita' distributiva generale ed i collegamenti con la                    
viabilita' principale esistente, quali la strada comunale di Via                
Rubicone destra e le strade provinciali di Via Cagnona e Rigossa.               
Il progetto si inserisce quindi in un contesto gia' consolidato da un           
punto di vista commerciale ed economico con lo scopo di offrire un              
servizio alternativo all'offerta gia' proposta dai centri commerciali           
limitrofi e nello stesso tempo, con l'intendo di sfruttare la                   
sinergia delle strutture gia' presenti per favorire una piu' lunga              
presenta dei visitarori, trattandosi di interventi con destinazione             
commerciale, comprese attivita' direzionali, artigianali, per il                
tempo libero e similari, le aree a standard pubblico previste sono              
pari alla superficie utile realizzabile di cui al 60% a verde                   
pubblico ed il 40% a parcheggio pubblico.                                       
L'Autorita' competente e' il Comune di Savignano sul Rubicone.                  
I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati                 
prescritti per l'effettuazione della procedura di verifica                      
(screening) presso la sede dell'Autorita' competente, sita in                   
Savignano sul Rubicone in Piazza Borghesi n. 9.                                 
Gli elaborati prescritti per l'effettuazione della procedura                    
(screening) sono depositati per 30 giorni naturali consecutivi dalla            
data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale              
della Regione.                                                                  
Entro lo stesso termine di 30 giorni chiunque, ai sensi dell'art. 9,            
comma 4, puo' presentare osservazioni all'Autorita' competente, il              
Comune di Savignano sul Rubicone, presso l'Ufficio Protocollo ubicato           
al piano terra in Piazza Borghesi n. 9 - 47039 Savignano sul Rubicone           
(FC).                                                                           

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it