PROVINCIA DI MODENA

COMUNICATO

Deposito di domanda di autorizzazione per la costruzione e l'esercizio di linee ed impianti elettrici nel comune di Modena

L'Amministrazione provinciale di Modena rende noto che la ditta Meta            
SpA, con sede legale in Via Cesare Razzaboni n. 80 - 41100 Modena,              
con domanda prot. 8768 del 22/6/2005, pervenuta in data 5/7/2005 ed             
assunta agli atti con prot. n. 91449/8.9.1 del 7/7/2005, ha richiesto           
il rilascio di autorizzazione per la costruzione e l'esercizio                  
dell'opera denominata: linea elettrica a 15 kV denominata                       
"Potenziamento radiale San Damaso", nel comune di Modena.                       
Il sopraccitato procedimento e' disciplinato dalla L.R. 22/2/1993 n.            
10 "Norme in materia di opere relative a linee ed impianti elettrici            
fino a 150 mila volts. Delega di funzioni amministrative".                      
Il proponente non ha richiesto la dichiarazione di pubblica utilita'            
e indifferibilita' dei lavori.                                                  
Il proponente dichiara che l'eventuale approvazione dell'opera in               
progetto non comportera' variante al vigente strumento urbanistico              
del Comune di Modena.                                                           
Gli originali della domanda ed i documenti allegati sono depositati             
presso la Provincia di Modena, a disposizione di chiunque ne abbia              
interesse per un periodo di 20 giorni consecutivi a partire dalla               
data di pubblicazione della presente comunicazione.                             
Tale documentazione potra' essere visionata presso il Servizio                  
Risorse del territorio ed Impatto ambientale - Ufficio Elettrodotti,            
Via J. Barozzi n. 340, Modena, dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9              
alle ore 13; per eventuali appuntamenti ed ulteriori informazioni               
rivolgersi al numero 059/209467.                                                
Le eventuali osservazioni ed opposizioni dovranno essere presentate             
alla Provincia di Modena Servizio Risorse del territorio ed Impatto             
ambientale - Ufficio elettrodotti, entro i 20 giorni successivi alla            
conclusione del periodo di deposito.                                            
Il procedimento deve concludersi entro 180 giorni dalla data di                 
pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della                
Regione Emilia-Romagna.                                                         
Il responsabile del procedimento di cui alla presente comunicazione             
e' l'ing. Alberto Pedrazzi in qualita' di Dirigente del Servizio                
Risorse del territorio ed Impatto ambientale dell'Area Ambiente e               
Sviluppo sostenibile della Provincia di Modena.                                 
IL RESPONSABILE                                                                 
Alberto Pedrazzi                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it