COMUNE DI CASTELVETRO PIACENTINO (PIACENZA)

COMUNICATO

Avviso di deposito progetto definitivo di opera pubblica comportante espropriazione di aree per pubblica utilita': itinerario ciclabile "Via Po" - Tratto Est della provincia di Piacenza da Caorso a Villanova sull'Arda

Si rende noto che, ai sensi e per gli effetti dell'art. 16, comma 2             
della L.R. 19/12/2002, n. 37 e successive modificazioni ed                      
integrazioni, sono depositati presso l'Ufficio per le Espropriazioni            
dell'Area Urbanistica ed Edilizia del Comune di Castelvetro                     
Piacentino, gli atti costituenti il progetto definitivo "Itinerario             
ciclabile 'Via Po' - Tratto Est della provincia di Piacenza da Caorso           
a Villanova sull'Arda."                                                         
L'approvazione del progetto comporta la dichiarazione di pubblica               
utilita' delle opere in esso previste.                                          
Il progetto e' accompagnato da un apposito allegato che indica le               
aree - site nel territorio comunale di Castelvetro Piacentino - da              
espropriare e i nominativi di coloro che risultano proprietari                  
secondo le risultanze dei registri catastali.                                   
Il deposito ha una durata di 20 giorni, decorrenti dal giorno della             
pubblicazione dell'avviso dell'avvenuto deposito nel Bollettino                 
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                                         
I proprietari delle aree sottoposte a vincolo espropriativo, potranno           
prendere visione degli atti depositati nei 20 giorni successivi dal             
ricevimento della comunicazione dell'avvio del procedimento di                  
approvazione del progetto definitivo, nonche' formulare le proprie              
osservazioni negli ulteriori 20 giorni.                                         
Nei 20 giorni successivi alla scadenza del termine di deposito,                 
coloro ai quali, pur non essendo proprietari, puo' derivare un                  
pregiudizio diretto dall'atto comportante dichiarazione di pubblica             
utilita', potranno presentare osservazioni all'Autorita' competente             
all'approvazione del progetto, ai sensi e per gli effetti dell'art.             
16, comma 5 della L.R. 37/02.                                                   
Il presente procedimento espropriativo interessa le aree di                     
intervento ubicate nel territorio del Comune di Castelvetro                     
Piacentino ed e' di competenza dell'Ufficio per le Espropriazioni del           
medesimo Comune, con sede in Piazza E. Biazzi n. 1 - 29010                      
Castelvetro Piacentino.                                                         
IL RESPONSABILE                                                                 
Alessandro Amici                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it