PROVINCIA DI MODENA

COMUNICATO

Avviso di deposito di domanda di autorizzazione per la costruzione e l'esercizio di linee ed impianti elettrici nel comune di Castelfranco Emilia

L'Amministrazione provinciale di Modena rende noto che il Consorzio             
Cepav Uno, con sede legale in Via De Gasperi n. 16, 20097 San Donato            
Milanese, con domanda prot. El/L-48637/05 del 25/5/2005, pervenuta in           
data 31/5/2005 ed assunta agli atti con prot. n. 75978/8.9.1 del                
6/6/2005, ha richiesto il rilascio di autorizzazione per la                     
costruzione e l'esercizio dell'opera denominata: "Adeguamento                   
dell'elettrodotto a 132 kV di alimentazione primaria, alle vigenti              
normative ed alla richiesta del Comune di Castelfranco Emilia".                 
La presente pubblicazione viene effettuata ai sensi e per gli ettetti           
dell'art. 16 della L.R. 37/02 e della L.R. 10/93 e successive                   
modificazioni ed integrazioni.                                                  
Il proponente ha richiesto che l'autorizzazione contenga la                     
dichiarazione di pubblica utilita' e indifferibilita' dei lavori,               
anche ai fini dell'apposizione di vincoli espropriativi delle aree              
interessate dal progetto.                                                       
L'eventuale approvazione dell'opera in progetto comportera' variante            
al vigente strumento urbanistico del Comune di Castelfranco Emilia.             
Gli originali della domanda ed i documenti allegati, comprensivi                
dell'elaborato contenente l'indicazione delle aree da espropriare ed            
i nominativi di coloro che risultano proprietari secondo le                     
risultanze dei registri catastali, sono depositati presso la                    
Provincia di Modena, a disposizione di chiunque ne abbia interesse              
per un periodo di 20 giorni consecutivi a partire dalla data di                 
pubblicazione della presente comunicazione.                                     
La documentazione tecnica relativa al progetto e' integrata dagli               
atti gia' pervenuti alla scrivente Amministrazione, in relazione a              
precedente progetto archiviato, in conformita' alla determina                   
dirigenziale n. 104 dell'11/2/2005.                                             
Tale documentazione potra' essere visionata presso il Servizio                  
Risorse del territorio ed Impatto ambientale - Ufficio Elettrodotti,            
Via J. Barozzi n. 340, Modena, dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9              
alle ore 13; per eventuali appuntamenti od ulteriori informazioni               
rivolgersi al numero 059/209467.                                                
Le eventuali osservazioni ed opposizioni dovranno essere presentate             
alla Provincia di Modena Servizio Risorse del Territorio ed Impatto             
ambientale - Ufficio Elettrodotti, entro i 20 giorni successivi dalla           
conclusione del periodo di deposito.                                            
Il procedimento deve concludersi entro 180 giorni dalla data di                 
pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della                
Regione Emilia-Romagna.                                                         
Il responsabile del procedimento per il rilascio dell'autorizzazione            
L.R. 10/93 e' l'ing. Alberto Pedrazzi in qualita' di Dirigente del              
Servizio Risorse del territorio ed Impatto ambientale dell'Area                 
Ambiente e Sviluppo sostentile della Provincia di Modena.                       
Il responsabile del procedimento per le procedure di esproprio L.R.             
37/02 e' l'ing. Alessandro Manni in qualita' di Direttore dell'Area             
Lavori pubblici della Provincia di Modena.                                      
IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO                                                       
Alberto Pedrazzi                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it