COMUNE DI VOGHIERA (Ferrara)

COMUNICATO

Avviso di avvenuta adozione di variante specifica al Piano regolatore preordinata all'apposizione del vincolo espropriativo

Il Responsabile Settore Urbanistica - Territorio - Patrimonio -
Ambiente a norma dell'art. 10 della L.R. 19 dicembre 2002, n. 37
avvisa che con delibera di Consiglio comunale n. 54 del 28/9/2005 e' 
stata adottata variante specifica al PRG, per la realizzazione di un
nuovo tratto di canale, non conforme alle previsioni urbanistiche,
consistente nel condotto Cona Gualdo AB. III ramo compreso nell'ambito
degli interventi di potenziamento delle strutture del comparto
idraulico facenti capo all'impianto idrovoro di S. Antonio, previsti
dal Consorzio di Bonifica del II Circondario Polesine di San Giorgio.
La adozione di variante e' atto preordinato all'apposizione del
vincolo espropriativo per la realizzazione dell'opera.
La variante e' corredata da un allegato, in cui sono elencate le aree
interessate dal vincolo, nonche' i nominativi di coloro che risultano
proprietari secondo le risultanze dei registri catastali.
La variante e tutti gli atti relativi sono depositati presso l'Ufficio
Tecnico comunale (Servizio Urbanistica) in visione a tutti i soggetti
interessati dal vincolo.
Entro 60 giorni dalla pubblicazione del presente avviso nel Bollettino
Ufficiale regionale, coloro che, pur non essendo proprietari, siano
interessati dal vincolo, possono presentare osservazioni scritte
presso l'Ufficio comunale delle espropriazioni, che saranno oggetto di
esame puntuale in sede di approvazione della variante.
Il responsabile del procedimento espropriativo e' il geom. Giacometti
Roberto del Consorzio di Bonifica del II Circondario Polesine di San
Giorgio.
IL RESPONSABILE DEL SETTORE
Marco Zanoni

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it