REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 17 gennaio 2005, n. 26

Applicazione della L.R. 34/98 in materia di autorizzazione e di accreditamento istituzionale delle strutture residenziali e semiresidenziali per persone dipendenti da sostanze d'abuso - Ulteriori precisazioni

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Vista la propria deliberazione n. 327 del 23 febbraio 2004 con la               
quale sono state dettate disposizioni applicative della L.R. 34/98              
concernente l'autorizzazione al funzionamento e l'accreditamento                
istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie, sono stati           
definiti i criteri e i requisiti per l'autorizzazione al                        
funzionamento e l'accreditamento istituzionale delle strutture                  
sanitarie e sono state delineate le modalita' per il rilascio                   
dell'autorizzazione e la piena messa a regime del sistema definito              
dalla L.R. 34/98 e dall'art. 8 ter del DLgs 502/92 e successive                 
modificazioni ed integrazioni;                                                  
vista la propria deliberazione n. 894 del 10 maggio 2004 con la quale           
sono state dettate prime precisazioni relative alla applicazione                
della sopracitata deliberazione 327/04 con specifico riferimento alle           
strutture residenziali e semiresidenziali per tossicodipendenti;                
rilevato che con la citata deliberazione 894/04 sono state chiarite             
alcune previsioni gia' contenute nella deliberazione 327/04 al fine             
di coordinare il quadro di riferimento nel quale operano le comunita'           
e svolgono i propri compiti i Comuni e le Commissioni di esperti di             
cui all'art. 4 della L.R. 34/98;                                                
rilevato inoltre che la suddetta deliberazione rinviava ad un                   
ulteriore provvedimento la definizione di una piu' puntuale                     
distinzione tra i requisiti per l'autorizzazione al funzionamento               
delle strutture residenziali e semiresidenziali per tossicodipendenti           
con riferimento all'Atto di intesa Stato-Regioni del 5 agosto 1999              
concernente la determinazione dei requisiti minimi standard per                 
l'autorizzazione al funzionamento e l'accreditamento dei servizi di             
assistenza alle persone dipendenti da sostanze di abuso come previsto           
dall' art. 4 della Legge 45/99, e i requisiti per il loro                       
accreditamento istituzionale;                                                   
considerato che anche attraverso consultazioni con le Aziende                   
sanitarie e con i soggetti interessati si e' proceduto ad ulteriori             
approfondimenti e valutazioni tecniche in ordine alla determinazione            
di tali requisiti avendo a riferimento la complessa e diversificata             
realta' delle strutture residenziali e semiresidenziali per                     
tossicodipendenti presenti nella nostra regione, la loro diffusione e           
articolazione sul territorio nonche' il loro consolidato assetto                
anche in relazione all'iscrizione all'Albo degli enti ausiliari                 
regolato dalla Regione Emilia-Romagna fin dal 1993;                             
ritenuto pertanto, ai fini di una piu' puntuale distinzione tra i               
requisiti per l'autorizzazione al funzionamento delle strutture                 
residenziali e semiresidenziali per tossicodipendenti e i requisiti             
per il loro accreditamento istituzionale:                                       
- di approvare i requisiti specifici autorizzativi per i Sert e per             
le comunita' pedagogico/terapeutico residenziali e semiresidenziali             
per tossicodipendenti contenuti nell'Allegato 1 parte integrante e              
sostanziale della presente deliberazione, a modifica di quelli                  
stabiliti dalla deliberazione 327/04, Allegato 1 - Punti CTRTAU,                
CSTTAU, SRTPPAU, CODTAU e CTTMBAU, dando atto che continuano ad                 
essere valide le previsioni della citata deliberazione 327/04 in                
riferimento ai requisiti generali per l'autorizzazione al                       
funzionamento di cui all'Allegato 1 e i modelli di domanda per il               
rilascio dell'autorizzazione di cui agli Allegati 2, 2bis e 2 ter               
della citata deliberazione 327/04;                                              
- di approvare i requisiti specifici per l'accreditamento                       
istituzionale dei Sert e delle strutture di trattamento terapeutico             
residenziali e semiresidenziali per persone dipendenti da sostanze              
d'abuso contenuti nell'Allegato 2 parte integrante e sostanziale                
della presente deliberazione, a modifica di quelli stabiliti dalla              
deliberazione 327/04, Allegato 3 - Requisiti specifici per                      
l'accreditamento dei Sert e delle strutture di trattamento                      
residenziali e semiresidenziali per persone dipendenti da sostanze              
d'abuso - Punti 6, 7, 8, 9 e 10, dando atto che continuano ad essere            
valide le previsioni della citata deliberazione 327/04 in riferimento           
ai requisiti generali per l'accreditamento istituzionale di cui                 
all'Allegato 3 e il modello di domanda per il rilascio                          
dell'accreditamento di cui all'Allegato 4 della citata deliberazione            
327/04;                                                                         
dato atto che per quanto non regolato dalla presente deliberazione              
continua ad applicarsi quanto previsto dalle citate deliberazioni               
327/04 e 894/04;                                                                
dato atto del parere di regolarita' amministrativa espresso dal                 
Direttore generale Sanita' e Politiche sociali dott. Franco Rossi ai            
sensi dell'art. 37, IV comma della L.R. 43/01 e della propria                   
deliberazione 447/03;                                                           
acquisito il parere favorevole della Commissione consiliare Sanita' e           
Politiche sociali espresso nella seduta del 12 gennaio 2005;                    
su proposta degli Assessori competenti per materia                              
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
1) di approvare, per le motivazioni espresse in premessa, i requisiti           
specifici autorizzativi per i Sert e per le comunita'                           
pedagogico/terapeutico residenziali e semiresidenziali per                      
tossicodipendenti contenuti nell'Allegato 1, parte integrante e                 
sostanziale della presente deliberazione, dando atto che sono di                
conseguenza modificati i requisiti contenuti nell'Allegato 1 - Punti            
CTRTAU, CSTTAU, SRTPPAU, CODTAU e CTTMBAU della deliberazione 327/04,           
e dando atto altresi' che continuano ad essere valide le previsioni             
della citata deliberazione 327/04 in riferimento ai requisiti                   
generali per l'autorizzazione al funzionamento di cui all'Allegato 1            
e i modelli di domanda per il rilascio dell'autorizzazione di cui               
agli Allegati 2, 2bis e 2ter della citata deliberazione 327/04;                 
2) di approvare, per le motivazioni espresse in premessa, i requisiti           
specifici per l'accreditamento istituzionale dei Sert e delle                   
strutture di trattamento terapeutico residenziali e semiresidenziali            
per persone dipendenti da sostanze d'abuso contenuti nell'Allegato 2            
parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, dando              
atto che sono di conseguenza modificati quelli contenuti                        
nell'Allegato 3 - Requisiti specifici per l'accreditamento dei Sert e           
delle strutture di trattamento residenziali e semiresidenziali per              
persone dipendenti da sostanze d'abuso - Punti 6, 7, 8, 9 e 10 della            
deliberazione 327/04, e dando atto altresi' che continuano ad essere            
valide le previsioni della citata deliberazione 327/04 in riferimento           
ai requisiti generali per l'accreditamento istituzionale di cui                 
all'Allegato 3 e il modello di domanda per il rilascio                          
dell'accreditamento di cui all'Allegato 4 della citata deliberazione            
327/04;                                                                         
3) di dare atto che per quanto non stabilito ai punti 1) e 2) che               
precedono, continua ad applicarsi quanto contenuto nelle proprie                
deliberazioni 327/04 e 894/04;                                                  
4) di pubblicare integralmente la presente deliberazione nel                    
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                              
(segue allegato fotografato)                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it