COMUNE DI RIVERGARO (PIACENZA)

COMUNICATO

Decreto di esproprio dei beni interessati al procedimento espropriativo per i lavori costruzione di nuova scuola materna in frazione Niviano

Con decreto n. 6263 del 29/7/2005 prot. 6257 il Responsabile                    
dell'Ufficio Espropri di cui al DPR 8/6/2001, n. 327 e successive               
modificazioni ed integrazioni, ha espropriato l'area sotto indicata a           
favore del Comune di Rivergaro per la realizzazione dei lavori di cui           
in oggetto.                                                                     
E' sotto riportata anche la proprieta' e l'indennita' depositata.               
Intestato: Cornalba Antonia;                                                    
identificativo del bene: Comune di Rivergaro nuovo catasto terreni              
fog. 8, mapp. n. 865 ex 556b, mq 2.095,00 (tipo di frazionamento                
prot. n. 4644 dell'11/6/2004 depositato ai sensi del V comma                    
dell'art. 18 della Legge 28/2/1985, n. 47 e successive modificazioni            
ed integrazioni. Approvato al tipo n. 44504 anno 2004 in data                   
8/7/2004; confini: a est con strada comunale Via Alberoni - a sud con           
ragioni Comune di Rivergaro - a ovest con ragioni Comune di Rivergaro           
- a nord con ragioni Cornalba Antonia. Indennita' provvisoria e                 
indennita' di occupazione temporanea, Euro 4.644,57 depositate presso           
la Cassa Depositi e Prestiti, sezione di Piacenza, Tesoreria                    
provinciale dello Stato, come da quietanza in data 8/7/2004 n. 60               
mod. 81 septies T.                                                              
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO                                                
Adriano Ferdenzi                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it