REGIONE EMILIA-ROMAGNA - RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINI TARO E PARMA - PARMA

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINI TARO E PARMA - PARMA

Domande di concessione d'uso di area del demanio pubblico dello Stato, ramo idrico, nei comuni di Fidenza, Borgo Val di Taro, Bore e Parma

- Classifica: III - E/5 - 1260 - Richiedente: Comune di Fidenza                 
data di protocollo 18/3/2003; corso d'acqua: canale degli Otto                  
Mulini; localita': Chiusa Ferranda-Lodispago; comune: Fidenza; foglio           
36, fronti mapp. 6 - 99 - 100 - 102- 103 - 85 - 65; uso: tombamento.            
- Classifica: III - E/5 - 1334 - Richiedente: ENEL Distribuzione SpA            
data di protocollo: 21/2/2005; corso d'acqua: canale Chiusa;                    
localita': Capoluogo; comune: Borgo Val di Taro; foglio 87, fronti              
mapp. 783 - 640; uso: attraversamento.                                          
- Classifica: III - E/5 - 1331 - Richiedente: Comune di Bore                    
data di protocollo: 1/6/2004; corso d'acqua: rio Ralli; localita':              
Bosco Paradiso - Campo Sportivo; comune: Bore; foglio 12, fronti                
mapp. 319 - 315; uso: ponticello pedonale.                                      
- Classifica: III - E/5 - 1329/M - Richiedente: SNAM SpA                        
data di protocollo: 25/1/2005; corso d'acqua: torrente Parma;                   
localita': Vigatto e San Lazzaro; comune: Parma; foglio 4 di Vigatto            
e fogli 40 - 41 di San Lazzaro Parmense; fronti mapp.: 43; uso:                 
attraversamento subalveo.                                                       
Le domande concorrenti, le osservazioni e le opposizioni al rilascio            
della concessione, da parte di titolari di interessi pubblici o                 
privati nonche' di portatori di interessi diffusi, devono pervenire             
in forma scritta al Servizio entro 30 giorni dalla data di                      
pubblicazione dell'avviso.                                                      
Il responsabile del procedimento e' il dr. Gianfranco Larini.                   
Copia della domanda e degli elaborati progettuali sono depositati,              
per la visione, presso il Servizio Tecnico di Bacini Taro e Parma,              
Via Garibaldi n. 75 - Parma.                                                    
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
G. Larini                                                                       

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it