COMUNE DI PARMA

COMUNICATO

Determinazione di indennita' provvisoria di esproprio per la realizzazione della pista ciclopedonale e risezionamento di Via Emilia-Ovest (determinazione n. 2773 del 17/10/2005)

Con determinazione n. 2773 del 17/10/2005 e' stata determinata, in
base ai criteri dettati dalla Legge 865/71, la normativa applicata e'
equivalente a quanto previsto dagli artt. 33 (espropriazione parziale
di bene unitario) e 40 (esproprio di area non edificabile) del DPR
8/6/2001, n. 327 come modificato dal DLgs 27/12/2002, n. 302,
l'indennita' provvisoria di esproprio relativa all'area necessaria per
la realizzazione della pista ciclopedonale e risezionamento di Via
Emilia Ovest come sotto specificato.
Proprietari: Tedeschi Guido Umberto ed Emilia (propr. per 1/2
ciascuno)
C.T. Comune di San Pancrazio P.se, foglio 24, mappale 616 esteso mq.
90, mappale 614 esteso mq. 225, mappale 612 esteso mq. 150, mappale
610 esteso mq. 50, superficie complessiva mq. 545.
Indennita' di esproprio commisurata ai valori tabellari anno 2005:
Euro 2.452,50.
In caso di accettazione dell'indennita' e conseguente cessione
volontaria, la stessa viene aumentata del 50% (legge 865/71) e
pertanto risultera' pari ad Euro 3.678,75.
IL DIRIGENTE
Attilio Diani

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it