COMUNE DI PARMA

COMUNICATO

Adozione di varianti al Piano operativo comunale (POC) (articolo 34, L.R. 24 marzo 2000, n. 20)

Si avvisa che con deliberazioni di Consiglio comunale:                          
- n. 241 del 22/12/2004 e' stata adottata una variante al Piano                 
operativo comunale (POC) del Comune di Parma, avente per oggetto                
"Risezionamento strada del Serpente verde con rotatoria su strada               
provinciale Parma-Mezzani. Approvazione del progetto preliminare ai             
sensi degli artt. 14 e 16 della Legge 109/94 e successive modifiche             
ed adozione di variante al POC ai sensi dell'art. 12, comma 5 della             
L.R. 37/02 e successive modifiche";                                             
- n. 225 del 10/12/2004 e' stata adottata una variante al Piano                 
operativo comunale (POC) del Comune di Parma, avente per oggetto                
"Pista spondale da parcheggio scambiatore sud a Strada Martinella -             
Approvazione del progetto preliminare ai sensi degli artt. 14 e 16              
della Legge 109/94 e successive modifiche, ed adozione di variante al           
POC ai sensi dell'art. 12, comma 5, L.R. 37/02 e successive                     
modifiche";                                                                     
- n. 227 del 10/12/2004 e' stata adottata una variante al Piano                 
operativo comunale (POC) del Comune di Parma, avente per oggetto                
"Rotatoria tra Via Spezia, Via Tronchi, Via Pontasso - Approvazione             
del progetto preliminare ai sensi degli artt. 14 e 16 della Legge               
109/94 e successive modifiche, nonche' contestuale adozione di                  
variante urbanistica al POC ai sensi dell'art. 12, comma 5 della L.R.           
37/02 e successive modifiche";                                                  
- n. 228 del 10/12/2004 e' stata adottata una variante al Piano                 
operativo comunale (POC) del Comune di Parma, avente per oggetto:               
"Pista ciclabile zona Via Emilia Est: Via Parigi, Parco Martini, Via            
Passo Cisa, Via Cicerone, Via Sidoli fino a Via Muratori -                      
Approvazione del progetto preliminare ai sensi degli artt. 14 e 16              
della Legge 109/94 e successive modifiche, nonche' contestuale                  
adozione di variante urbanistica al POC ai sensi dell'art. 12, comma            
5, L.R. 37/02 e successive modifiche".                                          
Ai sensi degli artt. 8 e 10 della L.R. 19/12/2002, n. 37, l'efficacia           
dei suddetti atti comporta apposizione di vincolo espropriativo.                
Le varianti adottate, con l'indicazione delle aree interessate dal              
vincolo stesso, nonche' l'elenco dei proprietari delle aree medesime,           
sono depositate per 60 giorni dalla data di pubblicazione del                   
presente avviso, presso l'Archivio Urbanistico (c/o Direzionale                 
Uffici comunali, Largo Torello De Strada n. 11/a - Parma) e possono             
essere visionate liberamente negli orari di ufficio (tel.                       
0521/218245).                                                                   
Entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso                 
(21/3/2005) chiunque puo' presentare osservazioni sui contenuti della           
variante adottata, le quali saranno valutate prima dell'approvazione            
definitiva (inviare a Settore Territorio - arch. Tiziano Di Bernardo            
- Largo Torello De Strada n. 11/A - Parma).                                     
Si avvisa che con deliberazioni di Consiglio comunale:                          
- n. 237 del 17/12/2004 e' stata adottata una variante al Piano                 
operativo comunale (POC) del Comune di Parma, avente per oggetto                
"Variante al POC per valorizzazione del patrimonio comunale - Piano             
triennale investimenti - L.R. 24/3/2000, n. 20 e successive                     
modifiche, art. 34, Adozione. I.E.";                                            
- n. 230 del 14/12/2004 e' stata adottata una variante al Piano                 
operativo comunale (POC) del Comune di Parma, avente per oggetto                
"Progetto di nuova realizzazione Centro di aggregazione giovanile e             
variante al progetto preliminare aree verdi del quartiere Montanara -           
Approvazione del progetto preliminare ai sensi degli artt. 14 e 16              
della Legge 109/94 e successive modifiche, nonche' contestuale                  
adozione di variante urbanistica al POC ai sensi dell'art. 12, comma            
5 della L.R. 37/02 e successive modifiche";                                     
- n. 229 del 14/12/2004 e' stata adottata una variante al Piano                 
operativo comunale (POC) del Comune di Parma, avente per oggetto                
"Recupero area ex Macello ricompresa tra Viale Tanara e Viale Mentana           
- Approvazione del progetto preliminare ai sensi degli artt. 14 e 16            
della Legge 109/94 e successive modifiche ed adozione di variante al            
POC ai sensi dell'art. 12, comma 5 della L.R. 37/02 e successive                
modifiche";                                                                     
- n. 226 del 10/12/2004 e' stata adottata una variante al Piano                 
operativo comunale (POC) del Comune di Parma, avente per oggetto                
"Realizzazione nuovo Centro per la gestione delle emergenze -                   
Approvazione del progetto preliminare ai sensi degli artt. 14 e 16              
della Legge 109/94 e successive modifiche ed adozione di variante al            
POC ai sensi dell'art. 12, comma 5 della L.R. 37/02 e successive                
modifiche".                                                                     
Le varianti adottate, sono depositate per 60 giorni dalla data di               
pubblicazione del presente avviso, presso l'Archivio Urbanistico (c/o           
Direzionale Uffici comunali, Largo Torello De Strada n. 11/a - Parma)           
e possono essere visionate liberamente negli orari di ufficio (tel.             
0521/218245).                                                                   
Entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso                 
(21/3/2005) chiunque puo' presentare osservazioni sui contenuti della           
variante adottata, le quali saranno valutate prima dell'approvazione            
definitiva (inviare a Settore Territorio - arch. Tiziano Di Bernardo            
- Largo Torello De Strada n. 11/A - Parma).                                     
IL DIRIGENTE DEL SETTORE                                                        
Tiziano Di Bernardo                                                             

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it