COMUNE DI MODENA

COMUNICATO

Avviso di deposito della variante al Piano operativo comunale (POC) vigente in variante al Piano per l'edilizia economica popolare e al regolamento urbanistico edilizio (RUE) ai sensi degli artt. 34 e 33 L.R. 20/00 - Adozione e apposizione di vincolo espropriativo ai sensi dell'art. 10 L.R. 37/02

Si avvisa che con deliberazione del Consiglio comunale n. 25 del                
2/5/2005 e' stata adottata una variante al Piano operativo comunale             
(POC) del comune di Modena in variante al Piano per l'Edilizia                  
economica popolare e al Regolamento urbanistico ed edilizio (RUE).              
La variante al POC adottata contiene un allegato in cui sono elencate           
le aree interessate dai vincoli preordinati all'esproprio e i                   
nominativi dei proprietari secondo i requisiti catastali.                       
La variante adottata e' depositata per 60 giorni a decorrere dal                
25/5/2005 presso la Residenza municipale, Segreteria generale, Piazza           
Grande, e puo' essere visionata liberamente negli orari di                      
ricevimento del pubblico.                                                       
Entro il 25/7/2005 chiunque puo' formulare osservazioni sui contenuti           
della variante adottata, le quali saranno valutate prima                        
dell'approvazione definitiva.                                                   
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO                                                
Marco Stancari                                                                  

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it