MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI. SERVIZIO INTEGRATO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI PER L'EMILIA-ROMAGNA E MARCHE - SETTORE INFRASTRUTTURE - BOLOGNA

COMUNICATO

Nuova Caserma della Guardia di Finanza di Modena - Progetto definitivo. Espropriazioni per pubblica utilita': Avviso ai sensi dell'art. 11 DPR 8 giugno 2001, n. 327 come modificato dal DLgs 27 dicembre 2002, n. 302 e dalla L.R. n. 37 del 19 dicembre 2002

Premesso:                                                                       
- che ai sensi della formalizzazione dell'intesa del 13/7/2005, fra             
il Comando generale della Guardia di Finanza ed il Ministero delle              
Infrastrutture e dei Trasporti si e' proceduto all'approvazione del             
programma pluriennale di finanziamento per l'ammodernamento ed il               
potenziamento delle infrastrutture operative ed alloggiative in uso             
al Corpo della Guardia di Finanza;                                              
- che, in conformita' a quanto previsto dall'art. 2 della citata                
intesa, il Servizio Integrato infrastrutture e trasporti per                    
l'Emilia-Romagna e Marche - Settore Infrastrutture in qualita' di               
gestore dell'intervento, e' stata delegato ad emanare tutti gli atti            
del procedimento espropriativo nonche' tutte le attivita' al riguardo           
previste dal DPR 327/01;                                                        
- che il citato Servizio deve approvare il progetto in epigrafe con             
contestuale adozione della variante urbanistica ai fini della                   
sottoposizione al vincolo preordinato all'esproprio delle aree dallo            
stesso interessato, ai sensi dell'art. 10 comma 1 del DPR 327/01                
previo espletamento delle formalita' di cui all'art. 11 del DPR                 
327/01, ricadenti nel territorio del comune di Modena                           
- che si e' proceduto alla comunicazione al Comune proprietario                 
dell'interesse all'apposizione del vincolo mediante invio del                   
progetto e del piano particellare delle aree in data 26/8/2005 ai               
sensi dell'art. 11 comma Ib del DPR 327/01;                                     
- che si procede ai sensi dell'artt. 9, 15 e 16 della L.R. 37/02, con           
il presente avviso inviato direttamente ai proprietari non                      
interessati dalla precedente comunicazione effettuata ai sensi                  
dell'art. 7 della Legge 241/90.                                                 
Il presente avviso e' comunque pubblicato sul sito informatico:                 
www.comune.bologna.it/iperbole/minlap.                                          
Tutto cio' premesso il Servizio Integrato infrastruttue e trasporti             
per l'Emilia-Romagna e Marche - Settore Infrastrutture con sede                 
legale in Piazza VIII Agosto n. 26 - 40100 Bologna                              
comunica:                                                                       
- l'avvio del procedimento diretto alla sottoposizione al vincolo               
preordinato all'esproprio delle aree interessate dal progetto                   
definitivo di cui trattasi;                                                     
- l'avvio del procedimento di approvazione del progetto diretto alla            
dichiarazione di pubblica utilita';                                             
- che per venti giorni consecutivi decorrenti dal 14/9/2005 e'                  
depositato il progetto presso il proprio Ufficio in Via Fonteraso n.            
15 - Modena.                                                                    
I proprietari ed ogni altro interessato possono formulare                       
osservazioni nel termine perentorio di venti giorni decorrenti dal              
4/10/2005 della scadenza del presente avviso a mezzo raccomandata               
A.R. inviandole al Servizio Integrato infrastruttue e trasporti per             
l'Emilia-Romagna e Marche - Settore Infrastrutture in Piazza VIII               
Agosto n. 26 - 40100 Bologna.                                                   
IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO                                                
Roberto Civico                                                                  

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it