COMUNE DI FIORENZUOLA D'ARDA (PIACENZA)

COMUNICATO

Avviso di deposito, ai sensi art. 35, L.R. 20/00 e art. 17, L.R. 37/02 e successive modificazioni relativo all'adozione del "PIP Barabasca" e variante ex-art. 15, L.R. 47/78

Visto l'art. 41 della L.R. 24/3/2000, n. 20, ai sensi dell'art. 35              
della stessa L.R. 20/00 e dell'art. 17 della L.R. 19/12/2002, n. 37 e           
successive modificazioni, si avvisa che e' depositato presso                    
l'Ufficio per le Espropriazioni e presso la Segreteria del Comune di            
Fiorenzuola d'Arda sito in Piazzale San Giovanni n. 2, piano primo,             
per sessanta giorni consecutivi decorrenti dal giorno di                        
pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della                
Regione Emilia-Romagna e precisamente dal 28/9/2005 al 27/11/2005,              
con scadenza effettiva del termine al 28/11/2005, copia del Piano               
denominato "PIP Barabasca" per insediamenti industriali/terziari e              
relativa variante urbanistica, adottato con deliberazione del                   
Consiglio comunale.                                                             
L'approvazione del Piano comporta dichiarazione di pubblica utilita'.           
Il Piano e' corredato di un allegato indicante le aree su cui insiste           
l'opera e i nominativi di coloro che risultano proprietari secondo le           
risultanze dei registri catastali.                                              
I proprietari delle aree e coloro che, pur non essendo proprietari,             
possono subire un pregiudizio dall'atto che comporta dichiarazione di           
pubblica utilita', possono presentare osservazioni, all'Ufficio                 
Protocollo della sede comunale indicata, entro la scadenza del                  
termine di deposito sopra precisato. Entro lo stesso termine chiunque           
puo' prendere visione del Piano e presentare osservazioni ai sensi              
della normativa regionale.                                                      
Responsabile del procedimento per l'approvazione del Piano: dr. arch.           
Trento Elena.                                                                   
Responsabile del procedimento espropriativo: dr.ssa La Bella                    
Francesca.                                                                      
IL RESPONSABILE                                                                 
Elena Trento                                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it