PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNICATO

Approvazione dell'Accordo di programma in variante al PRG promosso dal Comune di Campegine per la realizzazione di un Centro sportivo polivalente (rif. prot. 2005/2351/10480) - Decreto del Presidente n. 19 del 31/1/2005

La Presidente, premesso che, il Comune di Campegine, con la                     
partecipazione della Provincia, di Coopsette Scrl e dei signori                 
Torreggiani Massimo e Ciampi Nicolina, ha promosso, ai sensi                    
dell'art. 40 della L.R. 20/00, un accordo di programma in variante al           
PRG vigente per la realizzazione di un centro sportivo polifunzionale           
(piscina coperta, palestra, centro fitness, sala polivalente,                   
realizzazione di rotatoria stradale).                                           
Gli atti costituenti la proposta di Accordo di programma in variante            
alla pianificazione urbanistica, approvati dalla Conferenza                     
preliminare di cui al comma 3 dell'art. 40 suddetto, tenutasi in data           
16/7/2004, elaborati relativi:                                                  
- al progetto di variante al PRG;                                               
- al progetto di Piano particolareggiato ad iniziativa di Coopsette             
"Via Sorte" - nuovo comparto residenziale;                                      
- al progetto di Piano particolareggiato d'iniziativa di Coopsette              
"Milanello" - nuovo comparto industriale e direzionale;                         
- al progetto del Centro Sportivo polivalente;                                  
- al progetto di revisione della zonizzazione acustica;                         
sono stati depositati presso il Comune di Campegine a partire dal               
15/7/2004 e l'avviso di deposito e' stato pubblicato nel Bollettino             
Ufficiale della Regione del 15 settembre 2004.                                  
La Provincia di Reggio Emilia ha esaminato nel merito gli aspetti               
della variante urbanistica contenuta nella proposta di Accordo di               
programma di cui sopra e con deliberazione della Giunta provinciale             
n. 299 del 9/11/2004 ha deciso di non formulare alcuna osservazione             
alla stessa.                                                                    
In data 21 dicembre 2004 si e' tenuta la Conferenza definitiva, la              
quale ha preso in esame le osservazioni presentate unicamente da                
ARPA, ASL e Ufficio Tecnico comunale che peraltro riguardano solo i             
progetti dei piani particolareggiati, approvando il documento di                
controdeduzioni predisposto dall'arch. Caiti con cui si recepiscono             
totalmente le osservazioni stesse.                                              
La Conferenza ha quindi approvato definitivamente lo scherma di                 
accordo di programma e gli elaborati tecnici ed urbanistici                     
allegati.                                                                       
L'accordo e' stato successivamente firmato dai legali rappresentanti            
degli Enti e dai privati interessati in data 23 dicembre 2004, ed               
acquisito agli atti della Provincia in pari data, col n. 102442 di              
protocollo.                                                                     
Vista la deliberazione della Giunta provinciale n. 11 del 18 gennaio            
2005 con cui si e' preso atto dell'Accordo di programma di cui                  
trattasi ritenendolo meritevole di approvazione.                                
Visto l'art. 40, comma 6 della L.R. 20/00, in base al quale l'Accordo           
di programma in variante al PRG e' approvato con decreto del                    
Presidente della Provincia, decreta:                                            
1) di approvare l'accordo di programma di cui in premessa, con                  
effetto di variante urbanistica al PRG del Comune di Campegine,                 
composta dai seguenti elaborati:                                                
- relazione tecnica;                                                            
- tav. 1A zonizzazione in scala 1:2000;                                         
- tav. 3A zonizzazione in scala 1:5000;                                         
- tavola sinottica                                                              
- relazione geologica, geotecnica ed idrologica delle due aree di               
nuova previsione edificatoria, oggetto dei due rispettivi piani                 
particolareggiati "Via Sorte" e "Milanello";                                    
- relazione integrativa sulle reti di drenaggio;                                
- studio di sostenibilita' ambientale delle due aree e rispettiva               
relazione integrativa;                                                          
2) di pubblicare il presente decreto nel Bollettino Ufficiale della             
Regione Emilia-Romagna;                                                         
3) di dare atto che la sottoscrizione dell'Accordo di programma in              
variante al PRG dovra' essere ratificata dal Consiglio comunale di              
Campegine entro 30 giorni dalla pubblicazione del presente atto, a              
pena di decadenza.                                                              
LA PRESIDENTE                                                                   
Sonia Masini                                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it