COMUNE DI CAMPAGNOLA EMILIA (REGGIO EMILIA)

COMUNICATO

Decreto di esproprio degli immobili siti nel comune di Campagnola Emilia, oggetto del progetto della Regione Emilia-Romagna - Consorzio di Bonifica Parmigiana Moglia-Secchia - Legge 183/89: adeguamento della Fossa Nasciuti Bassa e della Fossetta Fossatelli

Il Responsabile del III Settore decreta:                                        
1. di disporre, ai sensi dell'art. 13 della Legge 22 ottobre 1971, n.           
865 e sue successive modifiche, l'espropriazione per pubblica                   
utilita', a favore della ditta Demanio Idrico dello Stato, delle aree           
di seguito identificate, come da tipi di frazionamento vistati.                 
Proprietari:                                                                    
- Pignagnoli Natale                                                             
foglio 7; mapp. 54-56-58-59; terreno da espropriare 504-1198-48-168             
mq; indennita' Euro 17.342,16 (piano particellare 1);                           
- Societa' agricola Cassala SS di Giusti Carla (gia' Gherardi                   
Gabriele)                                                                       
foglio 7-9; mapp. 52-97-99; terreno da espropriare 451-888-11 mq;               
indennita' Euro 14.918,63 (piano particellare 2);                               
- Giovannini Bruno ed Enzo, Torreggiani Clorinda, Truzzi Marisa                 
foglio 7; mapp. 50; terreno da espropriare 350 mq; indennita' Euro              
3867,79 (piano particellare 3);                                                 
- Fontanesi Luca                                                                
foglio 9; mapp. 105; terreno da espropriare 155 mq; indennita' Euro             
885,18 (piano particellare 4);                                                  
- Cracco Paolo e Gianna, Magarotto Nerina                                       
foglio 9; mapp. 101-103; terreno da espropriare 140-264 mq;                     
indennita' Euro 2.307,18 (piano particellare 5);                                
- Ambrogi Ennio e Fausto                                                        
foglio 9; mapp. 93-95; terreno da espropriare 570-456 mq; indennita'            
Euro 11.338,16 (piano particellare 6);                                          
- Bartoli Ivan (gia' Gallini Teresa Giovanna)                                   
foglio 4; mapp. 96-97-99; terreno da espropriare 646-207-894 mq;                
indennita' Euro 9.976,83 (piano particellare 7);                                
- Pignagnoli Stefano e Fabio, Luppi Patrizia e Simona                           
foglio 4; mapp. 92-94; terreno da espropriare 215-289; indennita'               
Euro 5.569,62 (piano particellare 8);                                           
2. di disporre l'affissione del presente decreto all'Albo pretorio              
del Comune;                                                                     
3. di disporre la pubblicazione del presente decreto nel Bollettino             
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna;                                         
4. di disporre la notifica del presente decreto ai proprietari                  
interessati sopra elencati, nelle forme processuali civili;                     
5. di disporre la trascrizione del presente decreto presso l'Ufficio            
dei Registri immobiliari di Reggio Emilia, presso la Conservatoria              
dei Registri immobiliari di Reggio Emilia e presso l'Agenzia del                
Territorio provinciale;                                                         
6. di avvertire che contro il presente atto potra' essere presentato            
ricorso giurisdizionale al competente TAR entro 60 giorni dalla sua             
notificazione o, alternativamente, ricorso straordinario al Capo                
dello Stato entro 120 giorni.                                                   
IL RESPONSABILE                                                                 
Enrico Vincenzi                                                                 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it