REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 dicembre 2004, n. 2699

Accordi di programma 2003-2005 per la mobilita' sostenibile. Completamento investimenti 2004 - Misure 3 e 4. L.R. 30/98

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
(omissis)  delibera:                                                            
a) di ammettere a contributo, per le motivazioni e con le                       
specificazioni richiamate in premessa che qui si intendono                      
integralmente riportate, gli interventi elencati in Allegato, parte             
integrante del presente atto, secondo gli importi contributivi                  
indicati a fianco di ciascun beneficiario e con riferimento alle                
corrispondenti schede progettuali, annualita' di riferimento,                   
capitolo di spesa;                                                              
b) di dare atto che l'ammontare complessivo dei contributi                      
programmati per gli interventi di cui al punto a), trova copertura,             
nell'ambito delle disponibilita' recate dai Capitoli 45345 afferente            
all'UPB 1.4.3.3.16310, 43217 afferente all'UPB 1.4.3.3.16011, 43226             
afferente all'UPB 1.4.3.3.16011, 43258 afferente all'UPB                        
1.4.3.3.16020 del Bilancio di previsione regionale per l'esercizio              
finanziario 2004, come distintamente evidenziato nella ricognizione             
di premessa;                                                                    
c) di confermare le condizioni e modalita' per la                               
concessione-impegno, liquidazione ed erogazione dei contributi                  
regionali, nonche' per il controllo e l'eventuale revoca degli stessi           
gia' indicate dalla deliberazione di Giunta regionale 749/02, ad                
esclusione della decurtazione del 10% precedentemente prevista per la           
prima annualita' di ritardo per mancato impegno, ora non piu'                   
contemplata dai vigenti Accordi che, all'art. 5, punto 8), prevedono            
unicamente la decadenza del contributo regionale, salvo cause di                
forza maggiore al secondo anno di ritardo rispetto all'annualita'               
indicata dai medesimi e/o come specificata con il presente atto;                
d) di precisare che:                                                            
- nell'Allegato, parte integrante e sostanziale del presente atto,              
sono evidenziate specificazioni concernenti schede progettuali                  
riferite agli Accordi di programma per la mobilita' sostenibile di              
cui alla propria deliberazione 546/04, come desumibili dalle schede             
stesse;                                                                         
- in particolare, per l'intervento relativo alla Scheda 4.1 del                 
Consorzio ATR di Forli', viene anticipata l'annualita' di riferimento           
dal 2005 al 2004, per consentirne la tempestiva cantierabilita' in              
relazione alla natura strategica dell'intervento stesso;                        
e) di rinviare invece la programmazione delle risorse relative agli             
altri interventi di cui alla delibera 546/04, non programmati con la            
propria deliberazione 2238/04 o con il presente atto, compresi quelli           
previsti con riserva in quanto subordinati alla reperibilita' delle             
risorse relative;                                                               
f) di stabilire che per quanto rilevato in premessa, il Dirigente               
competente procede a sospendere l'impegno dei contributi programmati            
con il presente atto, in eventuale mancanza, anche parziale, di                 
rispetto dei contenuti sostanziali di tali Accordi;                             
g) di dare atto che l'attivita' di pianificazione, concertazione                
istituzionale e monitoraggio relativa al presente programma nonche'             
quella di esecuzione degli impegni regionali ivi assunti e di                   
vigilanza dell'esecuzione degli Accordi, fa riferimento all'Agenzia             
Trasporti Pubblici;                                                             
h) di trasmettere ai fini della formale accettazione copia del                  
presente provvedimento ai soggetti interessati alle parziali                    
modifiche di cui al punto d) che precede;                                       
i) di pubblicare la presente delibera nel Bollettino Ufficiale della            
Regione Emilia-Romagna.                                                         
(segue allegato fotografato)                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it