AZIENDA OSPEDIALIERO-UNIVERSITARIA DI FERRARA

INCARICO

Conferimento di n. 1 incarico di prestazione d'opera di durata annuale finalizzato all'Ambulatorio Disturbi del Comportamento alimentare

Si rende noto che in attuazione alla determinazione del Direttore del
Dipartimento Gestione e Sviluppo delle Risorse umane e degli Affari
istituzionali dell'Azienda Ospedaliera Universitaria di Ferrara n. 688
del 14 settembre 2005, esecutiva ai sensi di legge, e' stato stabilito
di procedere, in ossequio alle indicazioni di cui all'art. 7 del DLgs
165/01 al conferimento di n. 1 incarico di prestazione d'opera di
durata annuale, per titoli e colloqui, finalizzato all'Ambulatorio
Disturbi del Comportamento alimentare.
Requisiti specifici di ammissione
- Possesso del diploma universitario di Dietista ovvero di titolo
equipollente ai sensi del decreto del Ministro della Salute di
concerto con il Ministro dell'Istruzione, dell'Universita' e della
Ricerca, 10 luglio 2002.
Alla domanda dovra' essere allegato un "curriculum formativo
professionale", redatto su carta libera datato e firmato. I contenuti
potranno essere debitamente documentati oppure autocertificati nei
casi e nei limiti previsti dalla normativa vigente (DPR 445/00).
L'incarico di prestazione d'opera in oggetto verra' conferito previa
valutazione, da parte di apposita Commissione, del curriculum
presentato dai candidati, con particolare riferimento a tutte le
attivita' professionali e di studio idonee ad evidenziare l'esperienza
acquisita in merito all'oggetto dell'incarico. Specificamente,
nell'ambito del curriculum formativo professionale, saranno
valorizzate le seguenti competenze:
- buona conoscenza sulle caratteristiche del DCA (Disturbi del
Comportamento alimentare);
- attivita' di formazione ed eventuali pubblicazioni sui DCA;
- esperienza di approccio ai DCA o frequenza presso strutture dedicate
ai DCA.
Al fine dell'assegnazione dell'incarico la Commissione sottoporra' i
candidati ad un colloquio attinente le attivita' che formeranno
oggetto delle prestazioni professionali richieste. La sede e la data
del colloquio saranno comunicate ai candidati in via formale.
L'incarico ha una buona durata di 1 anno con un impegno orario di 22
ore settimanali e sara' corrisposto un compenso complessivo di Euro
16.702,40, maggiorato degli oneri previsti per legge e al lordo delle
ritenute previdenziali e fiscali fissate dalla normativa vigente.
Il professionista cui verra' conferito l'incarico sara' sottoposto a
valutazione periodica.
La domanda dovra' essere presentata direttamente o inoltrata a mezzo
raccomandata a.r. all'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara,
Corso Giovecca n. 203 - 44100 Ferrara, entro le ore 12 del
quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione
del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione
Emilia-Romagna.
I candidati che non presentato direttamente la domanda con i relativi
allegati devono contestualmente trasmettere fotocopia non autenticata
di documento valido di identita' personale.
Per le informazioni necessarie e per acquisire copia dell'avviso i
candidati possono rivolgersi alla Direzione Gestione Risorse umane -
Ufficio Concorsi - Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara- Corso
Giovecca n. 203 - tel. 0532/236961.
IL DIRETTORE
Umberto Giavaresco
Scadenza: 3 novembre 2005

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it