COMUNE DI FORNOVO DI TARO (Parma)

COMUNICATO

Titolo III - Procedura di VIA del progetto di istanza di permesso di ricerca per idrocarburi denominato "Bardone"

Si avvisa che, ai sensi del Titolo III della L.R. 18 maggio 1999, n. 9
come modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35 sono stati
depositati presso l'Autorita' competente Regione Emilia-Romagna -
Ufficio Valutazione impatti e Relazione stato ambiente per la libera
consultazione da parte dei soggetti interessati, il SIA ed il relativo
progetto definitivo, prescritti per l'effettuazione della procedura di
VIA relativi al:
- progetto: istanza di permesso di ricerca per idrocarburi denominato
"Bardone";
- localizzato: nei comuni di Terenzo, Langhirano e Calestano in
provincia di Parma ed interessa parzialmente la riserva naturale
"Monte Prinzera";
- presentato da: Gas Plus  Italiana SpA.
Il progetto appartiene alla seguente categoria: B.1.2) Attivita' di
ricerca di minerali solidi, di idrocarburi e di risorse geotermiche
incluse le ralative attivita' minerarie.
Il progetto interessa il territorio dei comuni di Terenzo, Langhirano
e Calestano e della provincia di Parma.
Il progetto prevede: la ricerca di idrocarburi tramite l'esecuzione di
indagini geofisiche per mezzo di onde sismiche di piccola intensita'
prodotte artificialmente e la perforazione di un pozzo a fini
esplorativi volta a confermare l'esito favorevole delle indagini
geofisiche.
L'Autorita' competente e': Regione Emilia-Romagna - Servizio
Valutazione impatto e Promozione sostenibilita' ambientale.
I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo
progetto definitivo, prescritti per l'effettuazione della procedura di
VIA, presso la sede dell'Autorita' competente: Regione Emilia-Romagna
- Servizio Valutazione impatto e Promozione sostenibilita' ambientale
sita in Via dei Mille n. 21 - 40121 Bologna e presso la sede dei
seguenti Comuni interessati:
- Comune di Terenzo sita in localita' Terenzo n. 2;
- Comune di Langhirano sita in Piazza G. Ferrari n. 1;
- Comune di Calestano sita in Via Mazzini n. 16;
e presso la sede della provincia di Parma sita in Stradone Martiri
della Liberta' n. 15 e presso la sede della Regione Emilia-Romagna -
Ufficio Valutazione impatti e Relazione stato ambiente sita in Via dei
Mille n. 21 - 40121 Bologna.
Il SIA ed il relativo progetto definitivo, prescritti per
l'effettuazione della procedura di VIA, sono depositati per 45 giorni
naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso
nel Bollettino Ufficiale della Regione.
Entro lo stesso termine di 45 giorni chiunque, ai sensi dell'art. 15,
comma 1, puo' presentare osservazioni all'Autorita' competente:
Regione Emilia-Romagna - Servizio Valutazione impatto e Promozione
sostenibilita' ambientale al seguente indirizzo: Via dei Mille n. 21 -
40121 Bologna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it