REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE PROFESSIONAL MOBILITA' URBANA 10 novembre 2005, n. 16459

L.R. 30/96. L.R. 30/98. Programma speciale d'Area di "Riqualificazione urbana di Modena, nuovi svincoli cavalcavia Cialdini" DGR 1219/99 azione progettuale A5. Concessione contributo al Comune di Modena. Assunzione impegno di spesa e liquidazione acconto concesso e impegnato

IL DIRIGENTE PROFESSIONAL
(omissis)	determina:
a) di concedere, per le motivazioni di cui in premessa, a favore del
Comune di Modena un contributo di Euro 1.309.218,24, per la
"Riqualificazione urbana di Modena nuovi svincoli Cavalcavia Cialdini"
- Azione progettuale A5 del Programma speciale d'Area di
riqualificazione urbana di Modena di cui alla delibera del Consiglio
regionale 404/02;
b) di impegnare la spesa complessiva di Euro 1.309.218,24 registrata
al n. 4754 di impegno sul Capitolo 43270 "Contributi agli Enti locali
per investimenti in infrastrutture, sistemi tecnologici e mezzi di
trasporto (art. 31, comma 2, lett. c), art. 34, comma 1, lett. A) e
comma 6, lett. A) L.R. 2 ottobre 1998, n. 30)" di cui all'UPB
1.4.3.3.16010 del Bilancio per l'esercizio finanziario 2005 che e'
dotato della necessaria disponibilita';
c) di liquidare, sulla base della documentazione richiamata in
premessa e di quanto disposto dalla deliberazione della Giunta
regionale 5/95 e successive modifiche, a favore del Comune di Modena,
la somma di Euro 523.687,30 quale primo acconto 40% del contributo
regionale;
d) di dare atto che alle successive liquidazioni e alle richieste di
emissione dei titoli di pagamento provvedera' con propri atti formali
il Dirigente competente ai sensi della L.R. 40/01 a presentazione
della documentazione prevista dalla sopracitata delibera 5/95 e
successive modifiche ossia nel seguente modo:
- un secondo acconto pari al 40% del contributo regionale a
presentazione da parte del Comune di Modena della documentazione che
attesti una spesa sostenuta pari almeno al 50% del costo complessivo
dell'opera;
- il saldo a seguito di presentazione da parte del Comune di Modena
delle fatture e certificazioni relative allo stato di avanzamento
lavori comprovanti l'effettivo pagamento di tutte le spese ammesse a
contributo, nonche' del certificato di collaudo o di regolare
esecuzione approvato dal soggetto beneficiario e dell'attestazione
dirigenziale di attivazione e messa in esercizio dell'opera, qualora
il costo complessivo dell'opera risultasse inferiore a quello
inizialmente preventivato si provvedera' a riproporzionare in via
definitiva l'ammontare del contributo regionale, con il recupero delle
eventuali maggiori somme anticipate;
e) di specificare che il termine per l'ultimazione delle opere in
oggetto, viene fissato entro il secondo semestre dell'anno 2006.
Il presente atto verra' pubblicato, per estratto, nel Bollettino
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.
IL DIRIGENTE' PROFESSIONAL
Sandra Botti

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it