REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LEGGE REGIONALE 27 luglio 2005, n. 14

LEGGE FINANZIARIA REGIONALE ADOTTATA A NORMA DELL'ARTICOLO 40 DELLA LEGGE REGIONALE 15 NOVEMBRE 2001, N. 40 IN COINCIDENZA CON L'APPROVAZIONE DELLA LEGGE DI ASSESTAMENTO DEL BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2005 E DEL BILANCIO PLURIENNALE 2005-2007. PRIMO PROVVEDIMENTO GENERALE DI VARIAZIONE

          Art. 24                                                               
Rateizzazione delle annualita' pregresse                                        
relative al demanio idrico                                                      
1. Nel caso in cui l'importo dovuto alla Regione per annualita'                 
pregresse di canoni o indennita' di occupazione relativi al demanio             
idrico, sia superiore a Euro 2.000,00, il pagamento puo' essere                 
effettuato, previo assenso dell'Amministrazione regionale, in rate              
semestrali, fino ad un massimo di quattro, e ognuna di importo minimo           
pari a Euro 500,00.                                                             

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it