REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LEGGE REGIONALE 27 luglio 2005, n. 14

LEGGE FINANZIARIA REGIONALE ADOTTATA A NORMA DELL'ARTICOLO 40 DELLA LEGGE REGIONALE 15 NOVEMBRE 2001, N. 40 IN COINCIDENZA CON L'APPROVAZIONE DELLA LEGGE DI ASSESTAMENTO DEL BILANCIO DI PREVISIONE PER L'ESERCIZIO FINANZIARIO 2005 E DEL BILANCIO PLURIENNALE 2005-2007. PRIMO PROVVEDIMENTO GENERALE DI VARIAZIONE

          Art. 13                                                               
Protezione civile - Interventi di emergenza                                     
1. Per far fronte alle spese di apprestamento dei materiali e per le            
necessita' piu' urgenti in caso di pubbliche calamita' e di pronti              
interventi nelle materie di competenza regionale, a norma di quanto             
disposto dal decreto legislativo 12 aprile 1948, n. 1010                        
(Autorizzazione al Ministero dei lavori pubblici a provvedere, a sua            
cura e spese, ai lavori di carattere urgente ed inderogabile                    
dipendenti da necessita' di pubblico interesse determinate da eventi            
calamitosi), e' disposta una ulteriore autorizzazione di spesa, per             
l'esercizio 2005, a valere sul Capitolo 48050 appartenente alla                 
U.P.B. 1.4.4.3.17450 - Attrezzature e materiali per pronto intervento           
di Euro 3.000.000,00.                                                           

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it