REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 luglio 2005, n. 1187

Approvazione Piano annuale 2005 in attuazione della L.R. 18/00 in materia di biblioteche, archivi storici, musei e beni culturali - Assegnazione finanziamenti - Variazione di bilancio

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Viste:                                                                          
- la L.R. 10 aprile 1995, n. 29 "Riordinamento dell'Istituto dei beni           
artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna" e                 
successive modificazioni;                                                       
- la L.R. 24 marzo 2000, n. 18 "Norme in materia di biblioteche,                
archivi storici, musei e beni culturali" e in particolare l'art. 6              
nel quale vengono indicati i compiti attribuiti all'Istituto per i              
beni artistici, culturali e naturali; l'art. 7 che definisce, fra le            
altre cose, le modalita' e gli strumenti di attuazione della                    
programmazione regionale in materia attraverso i quali la Giunta                
provvede all'assegnazione delle risorse e l'art. 8 nel quale si                 
definiscono le modalita' di attuazione degli interventi a livello               
territoriale in conformita' con le linee programmatiche regionali;              
richiamato:                                                                     
- il "Programma regionale degli interventi in materia di biblioteche,           
archivi storici, musei e beni culturali. Obiettivi, linee di                    
indirizzo e procedure per il triennio 2004-2006" (proposta della                
Giunta regionale del 26 aprile 2004, n. 776), approvata dal Consiglio           
regionale con atto del 19 maggio 2004, n. 569, esecutive a termini di           
legge) nel quale vengono indicati: gli obiettivi generali e specifici           
e le azioni prioritarie; le linee di indirizzo per l'elaborazione dei           
piani provinciali e per le attivita' dell'IBACN per quanto riguarda             
sia l'organizzazione museale che quella bibliotecaria e archivistica;           
le risorse finanziarie, la loro destinazione e i soggetti                       
beneficiari; le procedure e le scadenze nonche' le modalita' di                 
assegnazione delle risorse finanziarie regionali;                               
ritenuto opportuno, per quanto riguarda l'utilizzo delle risorse                
regionali di cui ai punti 5.1 e 5.2 del  citato Programma regionale,            
di confermare per il 2005, sulla base degli stessi criteri applicati            
nel 2004 e sulla base degli stanziamenti determinati con la L.R.                
28/04 di approvazione di Bilancio 2005, le medesime percentuali di              
ripartizione delle risorse regionali per l'organizzazione                       
bibliotecaria e archivistica e per quella museale e beni culturali a            
favore dell'IBACN e delle Province, cosi' come risulta di seguito e             
comunicate all'IBACN e alle Province con lettera dell'Assessore                 
regionale competente per materia, prot. 350/segr/2005;                          
1) assegnazione all'IBACN di contributi per interventi diretti in               
materia di biblioteche e musei: 1.1 spese di investimento Euro                  
2.300.000,00 di cui: - il 55% pari a Euro 1.265.000,00 per la                   
programmazione bibliotecaria e archivistica; - il 45% pari a Euro               
1.035.000,00 per la programmazione museale e beni culturali; 1.2                
spesa corrente Euro 250.000,00 di cui: - il 50% pari a Euro                     
125.000,00 per la programmazione bibliotecaria e archivistica; - il             
50% pari a Euro 125.000,00 per la programmazione museale e beni                 
culturali;                                                                      
2) assegnazione alle Province di contributi per spese di investimento           
in materia di biblioteche e musei Euro 2.300.000,00 di cui: - il 45%            
pari a Euro 1.035.000,00 per la programmazione bibliotecaria e                  
archivistica; - il 55% pari a Euro 1.265.000,00 per la programmazione           
museale e beni culturali;                                                       
visto altresi' il punto 6. del citato Programma regionale, nel quale            
vengono indicate con riferimento all'anno 2005 e 2006, le procedure e           
la scadenza - entro l'1 marzo - per la presentazione contestualmente            
alla Regione Emilia-Romagna e all'IBACN dei piani provinciali e la              
scadenza - entro il 31 marzo - per la presentazione alla Regione                
Emilia-Romagna da parte dell'IBACN della proposta di piano                      
bibliotecario e museale, elaborato d'intesa con le Province,                    
contenente:                                                                     
- la suddivisione per destinazione di intervento dei fondi 2005 per             
la programmazione bibliotecaria e museale;                                      
- il programma delle proprie attivita';                                         
- il riparto degli stanziamenti tra le Province;                                
- il parere conforme sui piani provinciali;                                     
dato atto che l'IBACN con lettera prot. n. 2556/MM/31.03.2005, ha               
trasmesso all'Assessorato regionale competente le seguenti                      
deliberazioni, approvate nella seduta del 21 marzo 2005 dal Consiglio           
Direttivo dell'Istituto, ai sensi della L.R. 18/00, e conservate agli           
atti del Servizio regionale competente:                                         
- delibera n. 9 "L.R. 18/00 - Piano bibliotecario 2005. Ripartizione            
delle risorse regionali per il finanziamento  degli interventi                  
diretti dell'IBACN e dei piani provinciali";                                    
- delibera n. 10 "L.R. 18/00 - Piano museale 2005. Ripartizione delle           
risorse regionali per il finanziamento degli interventi diretti e               
delle convenzioni dell'IBACN e dei piani provinciali";                          
considerato che:                                                                
- il processo di definizione dei piani bibliotecario e museale 2005             
e' stato condotto congiuntamente con le Amministrazioni provinciali,            
le quali, inoltre,  hanno espresso parere favorevole circa le                   
proposte avanzate dell'IBACN per ogni singola realta' territoriale;             
- che, per quanto riguarda il piano bibliotecario, l'IBACN pur avendo           
proceduto alla programmazione complessiva dei suoi interventi                   
diretti, avendo necessita' di espletare  ulteriori approfondimenti              
rispetto ai vincoli stabiliti dall'art. 3, comma 18, della legge                
finanziaria 350/03 in particolare per la destinazione della somma di            
Euro 400.000,00 (spesa di investimento) a favore del patrimonio                 
bibliografico e documentale di soggetti convenzionati,  provvedera' a           
proporre alla Regione Emilia-Romagna la destinazione dettagliata dei            
medesimi;                                                                       
preso atto pertanto che, in conformita' con quanto stabilito all'art.           
6, comma 2 della L.R. 18/00, le proposte di ripartizione delle                  
risorse regionali per destinazione di intervento - sulla base delle             
deliberazioni 9/05 e 10/05 sopracitate - sono state definite cosi'              
come riportate sinteticamente di seguito ai successivi punti 1 e 2 e            
pi dettagliatamente specificate agli Allegati A, B, C, D ed E parte             
sostanziale ed integrante della presente deliberazione:                         
1) assegnazione all'IBACN di contributi per interventi  diretti in              
materia di biblioteche e musei a) Programmazione bibliotecaria: Euro            
1.265.000,00 (di cui Euro 400.000,00 da destinarsi successivamente              
come sopra precisato) per interventi relativi a spese di                        
investimento, di cui all'Allegato A, alla presente deliberazione;               
Euro 125.000,00 per interventi relativi a spese  correnti, di cui               
all'Allegato C, alla presente deliberazione; b) Programmazione                  
museale: Euro 1.035.000,00 per interventi relativi a spese di                   
investimento, di cui all'Allegato B, alla presente deliberazione;               
Euro 125.000,00 per interventi relativi a spese correnti, di cui                
all'Allegato C, alla presente deliberazione;                                    
2) assegnazione alle Province di contributi per spese di investimento           
in materia di biblioteche e musei Euro 1.035.000,00 per la                      
programmazione bibliotecaria; Euro 1.265.000,00 per la programmazione           
museale; 2.a) Piani provinciali bibliotecari La quota complessiva               
disponibile, pari a Euro 1.035.000,00, e' stata suddivisa dall'IBACN            
sulla base dei seguenti criteri: a) nella misura del 40% in relazione           
all'incidenza percentuale dell'impegno di spesa di ciascuna Provincia           
rispetto al totale dei finanziamenti provinciali per le biblioteche e           
archivi, per un totale di Euro 414.000,00; b) nella misura del 25%,             
per un totale di Euro 258.750,00, da ripartirsi in parti uguali tra             
le Province; c) nella misura del 35% per un totale di Euro                      
362.250,00, sulla base della valutazione da parte della                         
Soprintendenza per i beni librari e documentari dei piani presentati            
dalle nove Province, finalizzata sia alla realizzazione delle                   
priorita' evidenziate nel programma regionale degli interventi per il           
triennio 2004/2006 a suo tempo comunicato agli enti interessati, sia            
alle possibilita' di sviluppo a livello qualitativo e quantitativo              
dei diversi territori, in una logica di maggiore equilibrio tra le              
realta' locali;                                                                 
tenuto conto dei criteri di cui sopra, la somma a favore di ciascuna            
Provincia risulta essere la seguente:                                           
- Piacenza  Euro    91.000,00                                                   
- Parma  Euro   102.000,00                                                      
- Reggio Emilia  Euro   108.000,00                                              
- Modena  Euro   147.000,00                                                     
- Bologna  Euro   157.000,00                                                    
- Ferrara  Euro    92.000,00                                                    
- Ravenna  Euro   152.000,00                                                    
- Forli'-Cesena  Euro    91.000,00                                              
- Rimini  Euro    95.000,00                                                     
  Totale  Euro 1.035.000,00                                                     
rilevato che conseguentemente agli accordi intercorsi tra le stesse             
Province e l'IBACN, ciascuna quota provinciale sopraindicata e'                 
comprensiva di Euro 2.800,00 -per un totale di Euro 25.200,00-                  
corrispondente alla spesa necessaria per l'attuazione del progetto              
spoglio periodici gestito direttamente dall'IBACN in collaborazione             
con la Fondazione San Carlo di Modena, trattandosi di un progetto di            
livello interprovinciale e interbibliotecario;                                  
dato atto che per l'attuazione di tale progetto la somma di Euro                
25.200,00 verra' assegnata direttamente all'IBACN e che pertanto,               
sottraendo da ogni quota provinciale la somma di Euro 2.800,00, le              
risorse complessive da assegnare alle Province ammontano ad Euro                
1.009.800,00, cosi' come indicato nell'Allegato D) parte integrante             
al presente atto e che pertanto la somma effettivamente spettante a             
ciascuna Provincia risulta essere la seguente:                                  
- Piacenza  Euro    88.200,00                                                   
- Parma  Euro    99.200,00                                                      
- Reggio Emilia  Euro   105.200,00                                              
- Modena  Euro   144.200,00                                                     
- Bologna  Euro   154.200,00                                                    
- Ferrara  Euro    89.200,00                                                    
- Ravenna  Euro   149.200,00                                                    
- Forli'-Cesena  Euro    88.200,00                                              
- Rimini  Euro    92.200,00                                                     
  Totale   Euro 1.009.800,00                                                    
rilevato che, sulla base delle istruttorie condotte congiuntamente              
tra l'IBACN e  le Province e del parere di conformita'  espresso                
dall'Istituto sui piani provinciali, la somma complessiva di Euro               
1.009.800,00 e' stata ripartita tra le Province secondo il quadro               
indicato nell'Allegato D, nel quale risultano, per ogni Provincia, i            
contributi regionali e i finanziamenti provinciali nonche' le                   
finalita' per le quali sono assegnati  (cfr. anche Allegato F: schede           
n. 6/F - n. 14/F per informazioni pi dettagliate sulle attivita');              
2.b Piani provinciali museali La quota complessiva disponibile pari a           
Euro 1.265.000,00, e' stata suddivisa sulla base dei seguenti                   
criteri: a) nella misura del 90% destinando ad ogni Provincia il                
90% di quanto stanziato nel piano museale 2004, per un totale di Euro           
1.138.500,00;  b) in misura dell'1,60%, per un totale di Euro                   
20.240,00 da ripartirsi tra le Province che hanno aumentato il loro             
finanziamento rispetto al 2004; c) in misura dell'8,40%, per un                 
totale di Euro 106.260,00, sulla base del parere conforme dell'IBACN            
sui piani provinciali tenuto conto degli obiettivi e delle                      
realizzazioni programmate in rapporto alla situazione e alle esigenze           
specifiche dei rispettivi territori, secondo le priorita' indicate              
nelle linee di indirizzo e dei criteri generali di programmazione per           
il triennio 2004/06;                                                            
tenuto conto dei criteri di cui sopra, la somma a favore di ciascuna            
Provincia risulta essere la seguente:                                           
- Piacenza  Euro   120.000,00                                                   
- Parma  Euro   140.000,00                                                      
- Reggio Emilia  Euro   147.000,00                                              
- Modena  Euro   138.000,00                                                     
- Bologna  Euro   185.000,00                                                    
- Ferrara  Euro   135.000,00                                                    
- Ravenna  Euro   135.000,00                                                    
- Forli'-Cesena  Euro   130.000,00                                              
- Rimini  Euro   135.000,00                                                     
  Totale  Euro 1.265.000,00                                                     
rilevato che sulla base delle istruttorie condotte congiuntamente tra           
l'IBACN e  le Province la somma complessiva di Euro 1.265.000,00 e'             
stata ripartita tra le Province secondo il quadro indicato                      
nell'Allegato E, nel quale risultano, per ogni Provincia, i                     
contributi regionali e i finanziamenti provinciali nonche' le                   
finalita' per le quali sono assegnati  (cfr. anche Allegato G: schede           
n. 9/G - n. 17/G per informazioni pi dettagliate sulle attivita');              
dato atto che:                                                                  
- le proposte relative ai piani provinciali bibliotecari e museali e            
agli interventi diretti dell'IBACN per l'anno 2005, risultano                   
conformi e coerenti con gli obiettivi, le linee di indirizzo e i                
criteri contenuti nel Programma regionale di cui alla deliberazione             
del Consiglio regionale 569/04 sopracitata;                                     
- il piano degli interventi programmati dall'IBACN in materia di                
biblioteche e musei e' stato illustrato e concordato nel corso degli            
incontri con le Amministrazioni provinciali, le quali hanno poi                 
espresso parere favorevole circa le proposte avanzate dall'IBACN                
stesso per ogni singola realta' territoriale;                                   
- le assegnazioni alle Province per il finanziamento dei piani                  
bibliotecari e museali presentati dalle stesse, cosi' come si rileva            
rispettivamente dalle delibere del Consiglio Direttivo dell'IBACN               
9/05 e 10/05, corrispondono a quanto concordato tra l'Istituto e le             
Province nel corso dell'istruttoria congiunta;                                  
- le Province hanno presentato alla Regione Emilia-Romagna e                    
all'IBACN i piani bibliotecari e museali, elaborati di concerto con i           
Comuni e approvati dagli organi competenti, previo parere dell'IBACN            
stesso, entro la data dell'1 marzo 2005, rispettando le procedure e             
le scadenze di cui al punto 6. del Programma regionale sopracitato e            
che tale documentazione e' conservata agli atti dei Servizi                     
competenti della Regione Emilia-Romagna e dell'Istituto;                        
dato altresi' atto che i progetti dell'IBACN e dei piani provinciali            
di cui ai precedenti punti 1 e 2, devono concludersi entro il 31                
dicembre 2007;                                                                  
verificato inoltre, sulla base della nota trasmessa dall'IBACN e                
conservata agli atti del Servizio competente, che gli interventi che            
si intendono finanziare con il presente atto, sia quelli di diretta             
competenza dell'Istituto stesso sia quelli oggetto di trasferimento             
delle risorse regionali alle Province, sono unicamente quelli che               
rientrano nell'ambito delle spese di investimento ammissibili ai                
sensi dell'art. 3, comma 18, lett. G), della Legge 350/03 (Legge                
finanziaria per il 2004) trattandosi di interventi relativi  al                 
patrimonio pubblico degli enti stessi o di proprieta' di altri enti             
pubblici;                                                                       
precisato pertanto che i fondi assegnati all'IBACN e alle Province              
relativamente alla spesa di investimento, dovranno essere utilizzati            
dagli stessi esclusivamente per il finanziamento di progetti                    
realizzati per investimenti pubblici;vista la L.R. n. 28 del                    
23/12/2004 di approvazione del Bilancio di previsione della Regione             
Emilia-Romagna per l'anno finanziario 2005 e Bilancio pluriennale               
2005-2007 e in particolare i Capp. n. 70720, n. 70725;                          
richiamato l'art. 31, comma 4 lettera b) e comma 5 della L.R. 40/01             
che prevede, fra l'altro, la possibilita' di apportare, con atto                
della Giunta regionale, al bilancio di competenza e di cassa,                   
variazioni compensative fra capitoli appartenenti alla stessa unita'            
previsionale di base;                                                           
considerato che:                                                                
- il Cap. n. 70725  "Assegnazioni alle Province di contributi in                
conto capitale, in materia di musei e biblioteche, per le attivita'             
di cui agli artt. 7, commi 5, lett. a), b), c) ed e) e 6, 11 e 14               
(L.R. 18/00)", rispetto alle necessita' finanziarie  del corrente               
anno, tenuto conto  che il progetto "spoglio periodici" di ambito               
interprovinciale e interbibliotecario, verra' attuato direttamente              
dall'IBACN in collaborazione con la Fondazione San Carlo di Modena,             
risulta essere eccedente della relativa somma di Euro 25.200,00;                
- il Cap. n. 70720 "Assegnazioni all'IBACN di contributi in conto               
capitale, in materia di musei e biblioteche, per le attivita' di cui            
agli artt. 7, commi  5, lett. a), b), c) ed e) e 6, 11 e 14 (L.R.               
18/00) necessita di un ulteriore stanziamento pari ad Euro 25.200,00            
per la realizzazione del progetto "spoglio periodici" di diretta                
attuazione dell'IBACN, in collaborazione con la Fondazione San Carlo            
di Modena;                                                                      
ritenuto opportuno, al fine di consentire l'ottimizzazione                      
dell'utilizzo delle risorse finanziate con mezzi propri della                   
Regione, procedere alla variazione al bilancio di previsione, sia di            
competenza sia di cassa, dei soprarichiamati  capitoli di spesa                 
appartenenti alla medesima UPB 1.6.5.3.27500 "Interventi per lo                 
sviluppo di attivita' culturali" destinando al Cap. 70720 le                    
eccedenze di risorse rinvenibili sul Cap. 70725;                                
ritenuto che ricorrano gli elementi di cui all'art. 47, comma 2,                
della L.R. 40/01 nonche' dell'art. 4, comma 2 della L.R. 28/04 e che,           
pertanto, gli impegni di spesa possano essere assunti con il presente           
atto;                                                                           
richiamati:                                                                     
- l'art. 1 del DPR 3/6/1998, n. 252;                                            
- la L.R. 15/11/2001, n. 40;                                                    
- la L.R. 26/11/2001, n. 43;                                                    
- l'art. 3, comma 18 della Legge 24 dicembre 2003, n. 350;                      
richiamata la propria deliberazione n. 447 del 24/3/2003 avente per             
oggetto "Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e                     
funzionali tra le strutture e sull'esercizio delle funzioni                     
dirigenziali";                                                                  
dato atto  dei sottoelencati pareri in ordine al presente atto, ai              
sensi dell'art. 37, comma 4 della L.R. 43/01 e della propria                    
deliberazione 447/03:                                                           
- di regolarita' amministrativa espresso dal Direttore generale                 
Cultura, Formazione e Lavoro, dott.ssa Cristina Balboni;                        
- di regolarita' contabile espresso dal Dirigente professional                  
"Controllo e presidio dei processi connessi  alla predisposizione del           
Bilancio e del Rendiconto generale" dott.ssa Maria Grazia Gaspari in            
sostituzione della Responsabile del Servizio Bilancio-Risorse                   
finanziarie dott.ssa Amina Curti ai sensi anche delle note del                  
Direttore generale Risorse finanziarie e strumentali prot. n.                   
ARB/DRF/02/59146 del 7/11/2002 e prot. N. ARB/DRF/03/2445-I del 21              
gennaio 2003;                                                                   
su proposta dell'Assessore competente per materia;                              
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
1) di approvare, sulla base delle premesse della presente                       
deliberazione, che si intendono integralmente riportate, e in                   
attuazione della delibera del Consiglio regionale 569/04 "Programma             
regionale degli interventi in materia di biblioteche, archivi                   
storici, musei e beni culturali. Obiettivi, linee di indirizzo e                
procedure per il triennio 2004-2006", i piani di intervento                     
bibliotecario e museale relativi all'anno 2005, sulla base delle                
proposte avanzate dall'IBACN con le delibere n. 9 e 10 del 21 marzo             
2005, conservate agli atti del Servizio regionale competente per                
materia;                                                                        
2) di assegnare all'IBACN per gli interventi diretti di sua                     
competenza, cosi' come specificati negli Allegati A, B e C, parte               
integrante e sostanziale della presente deliberazione, le somme                 
indicate di seguito:                                                            
- Euro 1.900.000,00 per spese di investimento, di cui:                          
- Euro 865.000,00 per la programmazione bibliotecaria (v. Allegato A,           
tenuto conto di quanto indicato nelle premesse al presente atto                 
rispetto alla quota parte di Euro 400.000,00);                                  
- Euro 1.035.000,00 per la programmazione museale (v. Allegato B);              
- Euro 250.000,00 per spese correnti, di cui:                                   
- Euro 125.000,00 per la programmazione bibliotecaria                           
- Euro 125.000,00 per la programmazione museale (v. Allegato C);                
- Euro 25.200,00 per spese di investimento, relativamente al piano              
bibliotecario,  per la realizzazione del progetto interprovinciale e            
interbibliotecario relativo allo "spoglio periodici", per le                    
motivazioni di cui in premessa e che si intendono integralmente                 
riportate;                                                                      
3) di assegnare altresi' alle Province per l'attuazione dei piani               
bibliotecari e museali, tenuto conto di quanto indicato al precedente           
punto 2), le somme specificatamente previste per ciascuna Provincia             
per complessivi Euro 2.274.800,00 per spese di investimento di cui:             
- Euro 1.009.800,00 per i piani bibliotecari (v. Allegato D)                    
- Euro 1.265.000,00 per i piani museali (v. Allegato E);                        
(omissis)                                                                       
5) di imputare la spesa complessiva di Euro 1.925.200,00 per gli                
interventi di investimento dell'IBACN di cui in premessa,                       
maggiormente dettagliati nell'Allegato F (Piano Bibliotecario: Schede           
n. 3/F - n. 5/F) e nell'Allegato G (Piano Museale: Schede n. 3/G - n.           
8/G) parti integranti della presente deliberazione, e tenuto conto              
delle indicazioni di cui al punto 2), primo e terzo alinea e della              
variazione indicata al punto 4) che precede, registrata con il n.               
3136 di impegno, al Cap. n. 70720 "Assegnazioni all'IBACN di                    
contributi in conto capitale, in materia di musei e biblioteche, per            
le attivita' di cui agli artt. 7, commi  5, lett. a), b), c) ed e) e            
6, 11 e 14 (L.R. 18/00)" UPB 1.6.5.3.27500 del bilancio per                     
l'esercizio finanziario 2005 che presenta la necessaria                         
disponibilita';                                                                 
6) di imputare la spesa complessiva di Euro 2.274.800,00 per gli                
interventi di investimento da assegnare alle Amministrazioni                    
provinciali per l'attuazione dei relativi piani bibliotecario e                 
museale, tenuto conto di quanto specificato al precedente punto 3),             
secondo le quote indicate nelle premesse e pi dettagliatamente                  
descritte negli Allegati F (Piano Bibliotecario: Schede n.                      
6/F-n.14/F) e G (Piano Museale: Schede n.9/G-n.17/G), parti                     
integranti della presente deliberazione, registrata con il n. 3137 di           
impegno al Cap. n. 70725  "Assegnazioni alle Province di contributi             
in conto capitale, in materia di musei e biblioteche, per le                    
attivita' di cui agli artt. 7, commi 5, lett. a), b), c) ed e) e 6,             
11 e 14 (L.R. 18/00)" UPB 1.6.5.3.27500 del bilancio per l'esercizio            
finanziario 2005 che presenta la necessaria disponibilita';                     
7) di imputare altresi' la spesa di Euro 250.000,00 per le iniziative           
di spesa corrente dell'IBACN, inerenti la programmazione                        
bibliotecaria e museale di cui al precedente punto 2), cosi' come               
descritte negli Allegati F (Piano Bibliotecario: Schede n.1/F e                 
n.2/F) e G (Piano Museale: Schede n. 1/G e n. 2/G) parti integranti             
della presente deliberazione, registrata con il n. 3138 di impegno,             
al Cap. n. 70787 "Assegnazione all'IBACN di contributi per le                   
attivita' di cui all'art. 7, comma 5, lett. f) e g) della L.R. 24               
marzo 2000, n. 18" UPB 1.6.5.2. 27100 del bilancio per l'esercizio              
finanziario 2005 che presenta la necessaria disponibilita';                     
8) di dare atto che, per quanto riguarda la spesa di investimento di            
cui al precedente punto 5), pari a complessive Euro 1.925.200,00, e             
la spesa corrente di cui al precedente punto 7), pari a Euro                    
250.000,00, tenuto conto di quanto detto al precedente punto 8), alla           
liquidazione provvedera' con propri atti formali il Dirigente                   
competente per materia, ai sensi della L.R. 40/2001 e della                     
deliberazione 447/03, sulla base delle necessita' finanziarie                   
definite da un piano delle previsioni di pagamento redatto                      
dall'IBACN, riguardanti le convenzioni generali e le iniziative                 
svolte direttamente dall'IBACN stesso, secondo la specifica                     
ripartizione di cui in premessa nell'ambito dei rispettivi piani                
bibliotecario e museale; la liquidazione delle tranche successive               
avverranno sulla base delle specifiche richieste  avanzate dall'IBACN           
nelle quali dovra' altresi' essere indicato quanto effettivamente e'            
stato gia' speso rispetto alle quote precedentemente erogate;                   
9) di dare atto che, per quanto riguarda la spesa di investimento di            
cui al precedente punto 6), pari a complessivi Euro 2.274.800,00,               
inerente i piani provinciali nell'ambito della programmazione                   
bibliotecaria e museale, alla liquidazione provvedera' con propri               
atti formali il Dirigente  competente per materia, ai sensi della               
L.R. 40/01 e della deliberazione 477/03, direttamente a favore delle            
Province, secondo le seguenti modalita', nella considerazione che gli           
interventi indicati nei piani provinciali non riguardano progetti di            
lunga durata relativi a consistenti ristrutturazioni o costruzioni di           
immobili:                                                                       
- per il 70%, quale acconto, ad esecutivita' della presente                     
delibera;                                                                       
- per il 30%, quale saldo, a presentazione della   seguente                     
documentazione, che dovra' pervenire alla Regione e all'IBACN entro 3           
mesi dal termine per l'attuazione dei Piani stessi:                             
- una relazione inerente la realizzazione dei  singoli progetti                 
nell'ambito dei rispettivi piani provinciali approvati;                         
- una rendicontazione finale, a firma del Dirigente Responsabile,               
delle spese effettivamente sostenute, per i diversi progetti ammessi,           
sia per quanto riguarda la quota regionale che la quota provinciale;            
su tale documentazione  finale  l'IBACN dovra' esprimere un parere              
sulla conformita' delle iniziative realizzate dalle Province rispetto           
a quelle ammesse;                                                               
10) di dare atto che l'attuazione dei progetti relativi  alle                   
attivita' dirette dall'IBACN nell'ambito della programmazione                   
bibliotecaria e museale e dalle Amministrazioni provinciali per i               
rispettivi piani e' stabilita nel 31 dicembre 2007; eventuali                   
richieste di proroghe, sostenute da motivazioni oggettive e                     
dettagliate, dovranno essere inviate all'Assessorato regionale                  
competente e verranno concesse dal Dirigente regionale competente con           
proprio atto formale ai sensi della normativa vigente;                          
11) di stabilire che le Amministrazioni provinciali trasmettano entro           
il 31 dicembre di ogni anno, fermo restando quanto previsto al punto            
10), alla Regione e all'IBACN, una relazione sullo stato di                     
realizzazione dei piani annuali  bibliotecario e museale, corredata             
di una rendicontazione sull'utilizzo delle risorse finanziarie                  
assegnate;                                                                      
12) di dare atto che l'IBACN, per quanto riguarda gli interventi                
diretti di propria competenza, dovra' conservare ai propri atti la              
certificazione delle spese effettuate e produrre all'Assessorato                
regionale competente relazioni finali attestanti il completamento               
delle singole iniziative ammesse, con l'indicazione delle relative              
spese effettivamente sostenute;                                                 
13) di consentire, sia all'IBACN che alle Amministrazioni                       
provinciali, l'utilizzo compensativo di eventuali economie delle                
quote relative ai contributi regionali con riferimento ai progetti              
ammessi e realizzati e all'interno, rispettivamente degli interventi            
diretti e dei piani provinciali bibliotecari e museali ammessi a                
contributo, nell'anno di competenza;                                            
14) di precisare infine che i fondi assegnati con il presente atto              
all'IBACN e alle Province, relativamente alla spesa di investimento,            
dovranno essere utilizzati dagli stessi esclusivamente per il                   
finanziamento di progetti realizzati per investimenti pubblici ai               
sensi dell'art. 3, comma 18, lett.g) della Legge 350/03;                        
15) di pubblicare integralmente il presente provvedimento, nel                  
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                              
(segue allegato fotografato)                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it