REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRIGENTE PROFESSIONAL MOBILITA' URBANA

DETERMINAZIONE DL DIRIGENTE PROFESSIONAL MOBILITA' URBANA 16 febbraio 2004, n. 1670

Mobilita' ciclistica Legge 366/98 - DGR 1218/02. Intervento n. 44 e n. 45 "Pista ciclabile tra Scandiano-Arceto III lotto SP52 e pista ciclabile tra Scandiano e Arceto I lotto Arceto-Centro sportivo" comune di Scandiano (RE). Concessione ed impegno di spesa

IL DIRIGENTE PROFESSIONAL                                                       
(omissis)  determina:                                                           
a) di concedere, per le motivazioni riportate in premessa, a favore             
del Comune di Scandiano (RE) un contributo di Euro 219.082,29 per la            
realizzazione degli interventi, di cui ai numeri 44 e 45 della                  
delibera di Giunta regionale 1218/02, denominati "Pista ciclabile tra           
Scandiano-Arceto III lotto - SP n. 52 - e I Lotto - Arceto Centro               
sportivo", a fronte di una spesa ammissibile complessiva preventivata           
pari ad Euro 328.623,43;                                                        
b) di impegnare la spesa complessiva di Euro 219.082,29 nel seguente            
modo:                                                                           
- quanto a Euro 107.710,98 registrata al n. 521 di impegno sul                  
Capitolo 45345 "Interventi finalizzati alla valorizzazione e allo               
sviluppo della mobilita' ciclistica - Mutui con oneri di ammortamento           
a carico dello Stato (Legge 19 ottobre 1998, n. 366)" di cui all'UPB            
1.4.3.3.16310 del Bilancio regionale per l'esercizio finanziario 2004           
che e' dotato della necessaria disponibilita';                                  
- quanto a Euro 109.541,14 registrata al n. 522 di impegno sul                  
Capitolo 43270 "Contributi agli Enti locali per investimenti in                 
infrastrutture, sistemi tecnologici e mezzi di trasporto (art. 31,              
comma 2, lett. c, art. 34, comma 1, lett. a e comma 6, lett. a, L.R.            
2 ottobre 1998, n. 30)" di cui all'UPB 1.4.3.3.16010 del Bilancio               
regionale per l'esercizio finanziario 2004 che e' dotato della                  
necessaria disponibilita';                                                      
- quanto a Euro 1.830,17 registrata al n. 523 di impegno sul Capitolo           
45347 "Interventi finalizzati alla valorizzazione e allo sviluppo               
della mobilita' ciclistica (Legge 19 ottobre 1998, n. 366 e Legge 23            
dicembre 1999, n. 488) - Mezzi statali" di cui all'UPB 1.4.3.3.16308            
del Bilancio regionale per l'esercizio finanziario 2004 che e' dotato           
della necessaria disponibilita';                                                
c) di dare atto che il termine per l'ultimazione dei lavori e'                  
fissato al secondo semestre 2004;d) di dare atto che alle                       
liquidazioni ed alle richieste di emissione dei titoli di pagamento             
provvedera' con propri atti formali il Dirigente competente ai sensi            
della L.R. 447/03, secondo le procedure previste al punto 4                     
dell'Allegato B della delibera di Giunta regionale 117/01.                      
Il presente atto verra' pubblicato, per estratto, nel Bollettino                
Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                                         
IL DIRIGENTE PROFESSIONAL                                                       
Sandra Botti                                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it