REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2004, n. 1534

Riapprovazione graduatoria Programma sperimentale 20.000 abitazioni in affitto a seguito dei controlli di cui ai punti 5 e 6 della delibera di Giunta 1970/03

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
Visti:                                                                          
- la Legge n. 21 dell'8 febbraio 2001 "Misure per ridurre il disagio            
abitativo ed interventi per aumentare l'offerta di alloggi in                   
locazione";                                                                     
- la L.R. n. 24 dell'8 agosto 2001 "Disciplina generale                         
dell'intervento pubblico nel settore abitativo";                                
- il decreto del Ministero Infrastrutture e Trasporti n. 2523 del 27            
dicembre 2001 "Programma sperimentale di edilizia residenziale                  
denominato '20.000 abitazioni in affitto'", pubblicato nella GU 12              
luglio 2002, n. 162;                                                            
- il decreto del Ministero Infrastrutture e Trasporti 13 marzo 2003,            
pubblicato nella GU 4 aprile 2003, n. 79, con il quale viene                    
prorogato al 10 ottobre 2003 il termine per la trasmissione da parte            
delle Regioni dei Piani operativi regionali previsti dal DM 2523/01;            
- il decreto del Ministero Infrastrutture e Trasporti 29 dicembre               
2003, pubblicato nella GU 27 maggio 2004, n. 123, con il quale viene            
prorogato al 26 novembre 2003 il termine per la trasmissione da parte           
della Regione Emilia-Romagna del Piano operativo regionale;                     
- la deliberazione del Consiglio regionale n. 463 del 6 marzo 2003              
"Legge 21/01 e L.R. 24/01: programma regionale 2003/2004 di                     
interventi pubblici per le politiche abitative. Primo                           
provvedimento";                                                                 
- la deliberazione della Giunta regionale n. 925 del 26 maggio 2003             
"Legge 21/01 e DM 27 dicembre 2001, n. 2523. Approvazione del bando             
per la selezione delle proposte di intervento da inserire nel Piano             
operativo regionale del Programma sperimentale di edilizia                      
residenziale denominato 20.000 abitazioni in affitto";                          
- la deliberazione della Giunta regionale n. 1970 del 7 ottobre 2003            
"Approvazione del Piano operativo regionale del Programma                       
sperimentale di edilizia residenziale denominato 20.000 abitazioni in           
affitto";                                                                       
- la determinazione del Responsabile del Servizio Programmazione e              
Sviluppo dell'attivita' edilizia n. 13511 del 20 ottobre 2003                   
"Delibera di Giunta regionale 1970/03. Correzione di meri errori                
materiali";                                                                     
considerato:                                                                    
- che con la suddetta delibera 1970/03 sono stati approvati gli                 
elenchi degli interventi non ammissibili e le graduatorie degli                 
interventi ammissibili;                                                         
- che per meri errori materiali alcuni dei punteggi indicati nelle              
graduatorie non risultano esatti;                                               
- che, a seguito di controlli effettuati ai sensi dei punti 5) e 6)             
del deliberato della delibera 1970/03, alcuni operatori privati                 
inizialmente inseriti in graduatoria non risultano ammissibili ed               
alcuni punteggi indicati nelle graduatorie non risultano esatti;                
- che pertanto risultano modificati, per ognuna delle tre                       
graduatorie, i totali degli alloggi e dei contributi richiesti, e di            
conseguenza anche le percentuali, come segue:                                   
- per la graduatoria 7.1, 1784 alloggi per un totale di contributi di           
80.383.640,11 Euro, pari al 62,2%;                                              
- per la graduatoria 7.2, 649 alloggi per un totale di contributi di            
35.399.947,18 Euro, pari al 27,4%;                                              
- per la graduatoria 7.3, 435 alloggi per un totale di contributi di            
13.401.632,89 Euro, pari al 10,4%;                                              
ritenuto:                                                                       
- di dover apportare le necessarie correzioni nelle graduatorie degli           
interventi ammissibili di cui all'Allegato D, Tabelle 1, 2 e 3, della           
delibera 1970/03, come modificate dalla citata determinazione                   
dirigenziale 13511/03 di correzione di meri errori materiali, e                 
nell'elenco degli interventi giudicati inammissibili dalla Regione di           
cui all'Allegato C della delibera 1970/03;                                      
- di approvare pertanto le definitive graduatorie degli interventi              
ammissibili riportate nelle Tabelle 1, 2 e 3 dell'Allegato A, parte             
integrante della presente deliberazione;                                        
- di approvare inoltre il definitivo elenco degli interventi                    
giudicati inammissibili dalla Regione riportato nell'Allegato B,                
parte integrante della presente deliberazione;                                  
dato atto del parere di regolarita' amministrativa espresso dal                 
Direttore generale Programmazione territoriale e Sistemi di                     
mobilita', arch. Giovanni De Marchi, ai sensi dell'art. 37, quarto              
comma della L.R. 43/01 e della deliberazione della Giunta regionale             
447/03;                                                                         
su proposta dell'Assessore alla Programmazione territoriale.                    
Politiche abitative. Riqualificazione urbana;                                   
a voti unanimi e palesi, delibera:                                              
1) di approvare le graduatorie delle proposte ammissibili del                   
programma sperimentale di edilizia residenziale denominato 20.000               
abitazioni in affitto, riportate nelle Tabelle 1, 2 e 3 dell'Allegato           
A, parte integrante della presente deliberazione, dando atto che esse           
sostituiscono integralmente quelle contenute nell'Allegato D alla               
delibera di Giunta 1970/03;                                                     
2) di approvare l'elenco delle proposte giudicate non ammissibili               
dalla Regione per il programma sperimentale di edilizia residenziale            
denominato 20.000 abitazioni in affitto, riportate nell'Allegato B,             
parte integrante della presente deliberazione, dando atto che esso              
sostituisce integralmente l'elenco contenuto nell'Allegato C alla               
delibera di Giunta 1970/03;                                                     
3) di stabilire che le risorse disponibili saranno assegnate, con               
proprio successivo atto, alle tre graduatorie di cui all'Allegato A;            
4) di trasmettere la presente deliberazione al Ministero delle                  
Infrastrutture e dei Trasporti - Direzione generale per l'Edilizia              
residenziale e le Politiche abitative;                                          
5) di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale             
della Regione Emilia-Romagna.                                                   
(segue allegato fotografato)                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it