REGIONE EMILIA-ROMAGNA - PROVINCIA DI FERRARA

COMUNICATO

Titolo III - Decisione relativa alla procedura di VIA concernente il progetto di ampliamento della discarica controllata per rifiuti non pericolosi - Lotto C - in localita' Corte Marozzo - Valle Isola Comacchio

L'Autorita' competente Provincia di Ferrara comunica la deliberazione           
relativa al procedura di VIA concernente il                                     
- progetto: ampliamento della discarica controllata per rifiuti non             
pericolosi - Lotto C - in localita' Corte Marozzo - Valle Isola                 
Comacchio;                                                                      
- localizzato: comune di Comacchio - localita' Corte Marozzo - Valle            
Isola;                                                                          
- presentato da: ditta Sicura Srl.                                              
Il progetto interessa il territorio del comune di Comacchio e della             
provincia di Ferrara.                                                           
Ai sensi del Titolo III della L.R. 18 maggio 1999, n. 9, come                   
modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35, l'Autorita' competente           
Provincia di Ferrara con atto di Giunta provinciale n. 162/41430 del            
20/4/2004 ha assunto la seguente decisone:                                      
delibera:                                                                       
1) sulla base delle valutazioni conclusive della Conferenza dei                 
Servizi del 25 marzo 2004, contenute nel "Rapporto sull'impatto                 
ambientale del progetto di ampliamento della discarica controllata              
per rifiuti non pericolosi - Lotto C - in localita' Corte Marozzo -             
Valle Isola - Comacchio presentato dalla ditta Sicura Srl., che                 
costituisce l'Allegato "A", quale sua parte integrante e sostanziale,           
della presente deliberazione, il progetto di ampliamento della                  
discarica controllata per rifiuti non pericolosi - Lotto C - in                 
localita' Corte Marozzo - Valle Isola -  Comacchio non e' nel                   
complesso ambientalmente compatibile e pertanto non realizzabile;               
2) di archiviare la pratica, stabilendo che, a seguito della                    
certificazione di avvenuta bonifica del sito, il che avverra' non               
prima di 5 anni dall'effettuazione dei lavori di messa in sicurezza,            
il proponente potra' presentare un nuovo progetto da assoggettare a             
procedura di valutazione di impatto ambientale, nell'ambito della               
quale saranno verificate le nuove condizioni del sito;                          
3) di dare atto che la ditta Sicura Srl dovra' versare lo 0,04% del             
costo di realizzazione del progetto, cui va detratta la somma gia'              
versata per la precedente procedura di verifica (screening), da                 
introitare al Cap. di entrata 0351371 "Rimborso per il rilascio di              
atti amministrativi e spese di istruttoria" Az. 647 "Introiti per               
diritti di istruttoria relativi alle procedure VIA" del Bilancio                
2004;                                                                           
4) di trasmettere la presente delibera per gli adempimenti di                   
competenza allo Sportello Unico del Comune di Comacchio, alla Regione           
Emilia-Romagna, all'ARPA Sezione provinciale di Ferrara, all'AUSL di            
Ferrara - Dipartimento di Sanita' pubblica;                                     
5) di pubblicare, per estratto, ai sensi dell'art. 10, comma 3 della            
L.R. 18 maggio 1999, n. 9 e successive modificazioni ed integrazioni,           
il presente partito di deliberazione, nel Bollettino Ufficiale della            
Regione Emilia-Romagna.                                                         

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it