REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIREZIONE GENERALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI

AVVISI DI AGGIUDICAZIONE LAVORI

Avviso di aggiudicazione della licitazione privata per l'affidamento del Servizio di Tesoreria della Regione Emilia-Romagna dall'1/1/2005 al 31/12/2010 e rinnovabile per un periodo di ulteriori anni 6

La Regione Emilia-Romagna con deliberazione della Giunta regionale              
1065/04 ha indetto una licitazione privata, ai sensi dell'art. 6,               
primo comma, lettera b) del DLgs 157/95 come modificato dal DLgs 25             
febbraio 2000, n. 65, con aggiudicazione da effettuarsi in base al              
criterio dell'offerta economicamente piu' vantaggiosa ai sensi                  
dell'art. 23, primo comma, lettera b) del suddetto DLgs secondo le              
modalita' indicate nel capitolato d'oneri, per l'affidamento del                
Servizio di Tesoreria della Regione Emilia-Romagna dall'1/1/2005 al             
31/12/2010 e rinnovabile per un periodo di ulteriori anni 6.                    
Il bando di gara, approvato con la precitata deliberazione, e' stato            
trasmesso al GUCE e dallo stesso ricevuto in data 8 giugno 2004                 
nonche' pubblicato in data 12 giugno 2004; il bando e' stato inoltre            
pubblicato nella Parte Seconda della Gazzetta Ufficiale della                   
Repubblica Italiana del 17/6/2004, n. 140 e pubblicato nel Bollettino           
Ufficiale nella Regione Emilia-Romagna - Parte Terza n. 75 del 16               
giugno 2004.                                                                    
Entro il termine stabilito dalla lettera d'invito - 30 settembre 2004           
- sono regolarmente pervenute n. 2 offerte.                                     
Con provvedimento dirigenziale n. 17744 del 29 novembre 2004 e' stata           
aggiudicata la licitazione privata sopracitata per l'affidamento del            
Servizio di Tesoreria regionale alla costituita Associazione                    
temporanea di imprese composta da Unicredit Banco SpA in qualita' di            
capogruppo mandataria e da Banca popolare dell'Emilia-Romagna Scrl -            
Banco popolare di Verona e Novara Scrl ed Unicredit Banca d'impresa             
SpA in qualita' di mandanti.                                                    
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Luciano Pasquini                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it