REGIONE EMILIA-ROMAGNA - RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINO RENO - BOLOGNA

COMUNICATO DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO BACINO RENO - BOLOGNA

Domanda di concessione di derivazione di acqua pubblica nel comune di Bologna (pratica n. BO04A0014)

La ditta CMC di Ravenna Scarl con sede                                          
a Ravenna, in Via Trieste n. 76, partita IVA 0084280395, con domanda            
presentata in data 13/5/2004, prot. n. 37664, ha chiesto la                     
concessione di derivazione di acqua pubblica dal torrente Savena, in            
localita' Strada 870 Quinques del comune di Bologna.                            
L'acqua sara' derivata nella misura media di l/s 0,30 e massima di              
l/s 3,33 ad uso irrigazione di aree destinate al verde pubblico per             
un totale annuo di 9400 metri cubi.                                             
Il responsabile del procedimento e' il dott. Leonardo Rosciglione.              
Entro 15 giorni dalla data della pubblicazione di questo avviso nel             
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, le osservazioni ed           
opposizioni devono pervenire in forma scritta al Servizio Tecnico               
Bacino Reno di Bologna, Viale Silvani n. 6, presso il quale sono                
depositate, per la visione, copie della domanda e degli elaborati               
progettuali.                                                                    
Il Responsabile del Servizio ing. Giuseppe Simoni.                              
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO                                                    
Giuseppe Simoni                                                                 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it