REGIONE EMILIA-ROMAGNA - COMUNE DI RAVENNA

COMUNICATO

Titolo II - Procedura di verifica (screening) relativa al progetto di realizzazione di deposito costiero Eurotanks per prodotti chimici di Cat. B-C

Lo Sportello Unico per le attivita' produttive del Comune di Ravenna            
avvisa che, ai sensi del Titolo II della L.R. 18 maggio 1999, n. 9              
come modificata dalla L.R. 16 novembre 2000, n. 35 sono stati                   
depositati per la libera consultazione da parte dei soggetti                    
interessati gli elaborati prescritti per l'effettuazione della                  
procedura di verifica (screening) relativi al                                   
- progetto: realizzazione di deposito costiero Eurotanks per prodotti           
chimici di Cat. B-C;                                                            
- localizzato: a Ravenna, in Via Classicana n. 49 - Area Portuale;              
- presentato da: Euroterminal Srl, Via Classicana n. 49 - 48100                 
Ravenna.                                                                        
Il progetto appartiene alla seguente categoria: B.2, voce 24.                   
Il progetto interessa il territorio del comune di Ravenna della                 
provincia di Ravenna.                                                           
Il progetto prevede quanto segue: costruzione, internamente                     
all'esistente stabilimento Euroterminal Srl, di un deposito costiero            
di prodotti chimi e alimentari, di cat. B/C, secondo il DM 31/7/1934.           
Il deposito e' costituito di n. 23 serbatoi fuori terra di capacita'            
complessiva pari a mc. 40770 di cui 5180 mc. destinati allo                     
stoccaggio di prodotti alimentari liquidi e 35590 mc. allo stoccaggio           
di prodotti chimici liquidi.                                                    
L'Autorita' competente e': Provincia di Ravenna.                                
I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati                 
prescritti per l'effettuazione della procedura di verifica                      
(screening) presso la sede dell'Autorita' competente: Provincia di              
Ravenna, Servizio Ambiente sita in Piazza Caduti per la Liberta' n.             
2/4, Ravenna e presso la sede dello Sportello Unico per le attivita'            
produttive del Comune di Ravenna, Piazzale Farini n. 21 - Ravenna.              
Gli elaborati prescritti per l'effettuazione della procedura di                 
verifica (screening) sono depositati per 30 giorni naturali                     
consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel                 
Bollettino Ufficiale della Regione.                                             
Entro il termine di 30 giorni naturali consecutivi dalla data di                
pubblicizzazione della domanda nel Bollettino Ufficiale della                   
Regione, ai sensi dell'art. 9, commi 4 e 6, chiunque puo' presentare            
osservazioni all'Autorita' competente: Provincia di Ravenna, Servizio           
Ambiente al seguente indirizzo: Piazza Caduti per la Liberta' n. 2/4            
- 48100 Ravenna.                                                                

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it