REGIONE EMILIA-ROMAGNA - DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AMBIENTE E DIFESA DEL SUOLO E DELLA COSTA 12 dicembre 2003, n. 16800

Conferimento d'incarico per prestazione d'opera intellettuale a carattere professionale ai drr. Luciana Bonzi e Thomas Gemelli ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01

IL DIRETTORE GENERALE                                                           
(omissis)  determina:                                                           
1) di conferire, ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/01 e delle                 
delibere di Giunta regionale 181/02, 124/03, 1958/03 e 1566/03                  
richiamate in premessa, l'incarico di prestazione d'opera                       
intellettuale da rendersi in forma di lavoro autonomo abituale ai               
sensi dell'art. 49 del DPR 917/86, a:                                           
a) dr.ssa Luciana Bonzi per lo studio relativo alla valutazione delle           
risorse idriche del ferrarese e lungo tutto il settore settentrionale           
della pianura emiliana, con le modalita' e i tempi previsti nello               
schema di contratto (Allegato 1) parte integrante della presente, che           
dovra' terminare entro dodici mesi dalla data di sottoscrizione dello           
stesso;                                                                         
b) dr. Thomas Gemelli per lo studio e la realizzazione di una carta             
idrogeologica quantitativa sperimentale in Appennino Reggiano, con le           
modalita' e i tempi previsti nello schema di contratto (Allegato 2)             
parte integrante della presente, che dovra' terminare entro dodici              
mesi dalla data di sottoscrizione dello stesso;                                 
2) di dare atto che si provvedera' alla sottoscrizione dei contratti            
ai sensi della delibera della Giunta regionale 447/03;                          
3) di corrispondere alla dott.ssa Luciana Bonzi la somma di Euro                
16.025,64 oltre ad Euro 641,03 (quale contributo di rivalsa INPS 4%)            
ed Euro 3.333,33 per IVA 20%, per una somma complessiva di Euro                 
20.000,00 al lordo degli oneri di legge;                                        
4) di corrispondere al dr. Thomas Gemelli la somma di Euro 14.705,88            
oltre ad Euro 294,12 quale 2% per la Cassa previdenziale (art. 8,               
comma 3, DLgs 103/96) ed Euro 3.000,00 per IVA 20%, per una somma               
complessiva di Euro 18.000,00 al lordo degli oneri di legge;                    
5) di liquidare la somme di cui al punto 3) in tre soluzioni previa             
sottoscrizione del contratto allegato, a presentazione di regolari              
fatture e attestazione di regolarita' e congruita' da parte del                 
Responsabile del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli: la prima              
per Euro 6.000,00 dopo aver svolto il 30% dell'incarico affidato; la            
seconda per Euro 6.000,00 per aver svolto il 60% del lavoro, la terza           
per Euro 8.000,00 a saldo, a lavoro ultimato;                                   
6) di liquidare la somma di cui al punto 4) avverra' in tre soluzioni           
uguali pari ognuna a Euro 6.000,00 previa sottoscrizione del                    
contratto allegato, a presentazione di regolari fatture e                       
attestazione di regolarita' e congruita' da parte del Responsabile              
del Servizio Geologico, Sismico e dei Suoli: la prima dopo aver                 
svolto il 30% dell'incarico affidato; la seconda per aver svolto il             
60% del lavoro, la terza, a saldo, a lavoro ultimato;                           
7) di nominare come referenti per i lavori previsti dalla presente              
determina i collaboratori: dr. Paolo Severi del Servizio Geologico,             
Sismico e dei Suoli per le attivita' previste al punto la), la                  
dott.ssa Maria Teresa De Nardo del Servizio Geologico, Sismico e dei            
Suoli per le attivita' previste al punto 1b);                                   
8) di impegnare la spesa complessiva di cui ai punti 3) e 4) che                
precedono di Euro 38.000,00 registrata con il n. 5690, sul Capitolo             
03850 "Spese per la formazione di una cartografia tematica regionale            
geologica, pedologica, pericolosita' e dei rischi geonaturali (L.R.             
19/4/1975, n. 24) - Mezzi propri" afferente all'UPB 1.2.3.3.4440 del            
Bilancio per l'esercizio finanziario 2003 che e' dotato della                   
necessaria disponibilita', in considerazione del carattere                      
d'investimento rivestito dall'attivita' oggetto degli incarichi                 
conferiti con il presente provvedimento;                                        
9) di dare atto che ai sensi dell'art. 51 della L.R. 40/01 e della              
delibera 447/03, si provvedera' con propri atti formali, a                      
presentazione di regolari fatture, alla liquidazione della spesa                
previa verifica tecnico-scientifica e di congruita'                             
contabile-amministrativa e con le modalita' indicate ai precedenti              
punti 5) e 6);                                                                  
10) di provvedere, ai sensi di quanto disposto dalla delibera della             
Giunta regionale 181/02:                                                        
- alla trasmissione del presente atto alla Commissione consiliare               
Bilancio, Programmazione e Affari generali;                                     
- alla trasmissione al Bollettino Ufficiale della Regione                       
Emilia-Romagna per la pubblicazione, per estratto, del presente                 
atto.                                                                           
IL DIRETTORE GENERALE                                                           
Leopolda Boschetti                                                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it