COMUNE DI FORLI'

AVVISI DI GARE D'APPALTO

Bando di asta per lavori di manutenzione straordinaria strade comunali zone sud ed ovest (gara 7/04)

Il Comune di Forli', in esecuzione della deliberazione di Giunta                
comunale n. 89 del 17/2/2004, indice l'asta pubblica per l'appalto, a           
misura, dei lavori di manutenzione straordinaria strade comunali zone           
sud ed ovest (gara 7/04).                                                       
Importo complessivo dell'appalto base d'asta: netti Euro 785.000,00,            
classifica III.                                                                 
La gara si svolgera' il 27 aprile 2004, alle ore 10.                            
Per la partecipazione all'asta si forniscono le informazioni sotto              
indicate.                                                                       
1) Ente appaltante: Comune di Forli', Piazza Saffi n. 8 - 47100                 
Forli' - tel. 0543/712443-712335 - fax 712442.                                  
2) Procedura di aggiudicazione prescelta: pubblico incanto, con                 
aggiudicazione, ai sensi dell'art 21, comma 1, lett. a) della Legge             
109/94 e successive modificazioni, con il criterio del prezzo piu'              
basso, inferiore a quello posto a base di gara (al netto di oneri per           
la sicurezza), da determinare mediante ribasso sull'elenco prezzi.              
3) Luogo di esecuzione: Forli'. Caratteristiche generali                        
dell'appalto: manutenzione straordinaria di strade, fossi e                     
tombinature di competenza dei reparti sud ed ovest, come indicato               
all'art. 1 del capitolato speciale d'appalto.                                   
4) Classificazione dei lavori:                                                  
- Categoria prevalente ed esclusiva: OG3 per Euro 785.000,00                    
classifica III.                                                                 
5) Requisiti di partecipazione:                                                 
- possesso di attestazione di qualificazione in corso di validita',             
rilasciata da SOA autorizzata, per categoria OG3 e classifica III,              
nonche' possesso di certificazione del sistema europeo di qualita' o            
dichiarazione di presenza degli elementi del sistema di qualita', di            
cui all'art. 8, comma 3, Legge 109/94 c.m., risultante nell'attestato           
SOA;                                                                            
- assenza delle cause di esclusione di cui all'art. 75 del DPR                  
554/99, come sostituito dal DPR 412/00, e di cui alla Legge 68/99.              
6) Oneri per la sicurezza non soggetti al ribasso d'asta ai sensi               
dell'art. 31, comma 2, Legge 109/94 come modificata: Euro 15.000,00.            
7) Termine per l'esecuzione dei lavori: 365 giorni naturali e                   
consecutivi dalla data del verbale di consegna.                                 
8) Modalita' di finanziamento: mutuo Cassa depositi e prestiti e                
quindi con fondi del risparmio postale.                                         
9) Garanzie: cauzione provvisoria e, per il solo aggiudicatario,                
cauzione definitiva del 10% e specifica polizza assicurativa "All               
Risks" con tutte le caratteristiche ed i valori indicati all'art. 19            
del capitolato speciale.                                                        
10) E' ammessa la facolta' di presentare offerte da parte di                    
associazioni temporanee di imprese, da costituirsi ai sensi dell'art.           
13, Legge 109/94, come modificato dalla Legge 415/98, e dell'art. 93            
e successive modificazioni, DPR 554/99. In caso di associazioni                 
temporanee e consorzi vigono le prescrizioni di cui all'art. 9 del              
capitolato speciale ed al disciplinare di gara. I divieti di                    
compartecipazione sono espressi al paragrafo 4 del disciplinare di              
gara.                                                                           
11) Gli offerenti hanno facolta' di svincolarsi dalla propria offerta           
trascorsi centottanta giorni dall'aggiudicazione definitiva.                    
12) E' ammesso il subappalto ai sensi dell'art. 18, Legge 55/90, come           
modificato dall'art. 34 della Legge 109/94 e successive                         
modificazioni.                                                                  
13) Si procedera' ad aggiudicazione anche in presenza di una sola               
offerta, purche' valida e congrua.                                              
14) In materia di offerta anomala si applichera' l'esclusione                   
automatica ai sensi di legge; tale procedura non sara' applicata                
quando il numero delle offerte valide sia inferiore a 5 e, quindi, si           
aggiudichera' al massimo ribasso, previa attivazione della verifica             
di congruita' qualora la Commissione ravvisi, per una o piu' offerte,           
l'ipotesi di anomalia.                                                          
15) E' obbligatoria la presa visione degli elaborati di progetto da             
effettuare tassativamente nel periodo compreso tra il 24/3/2004 ed il           
19/4/2004, a cui saranno ammessi unicamente i soggetti previsti nel             
paragrafo 6 delle Norme di gara.                                                
15) Responsabile del procedimento dell'opera e' l'ing. Stefano                  
Chieffo.                                                                        
16) Per la visione degli elaborati di progetto, la presentazione                
dell'offerta, svolgimento della gara e per la stipulazione del                  
contratto devono essere osservate le norme stabilite con il                     
"disciplinare di gara", parte integrante del presente bando; il bando           
ed il disciplinare di gara, con l'allegato modello di                           
autodichiarazione unica, sono ritirabili presso il Servizio Contratti           
e Gare del Comune di Forli' (tel.: vedere punto 1), nei seguenti                
giorni ed orari: lunedi', mercoledi' e venerdi': 10,30-13,30;                   
martedi', giovedi': 15,30-17,30.                                                
Bando, disciplinare e modello di autodichiarazione sono consultabili            
via Internet all'indirizzo www.comune.forli.fo.it/bandi.                        
LA DIRIGENTE DEL SERVIZIO                                                       
Rosanna Gardella                                                                
Scadenza: 27 aprile 2004                                                        

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it