REGIONE EMILIA-ROMAGNA - GIUNTA REGIONALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 luglio 2004, n. 1663

Assegnazione finanziamento per la realizzazione della terza fase di attivita' di formazione e informazione al volontariato al centro di servizio per l'informazione e la formazione del volontariato di protezione civile e tutela ambientale denominato "Villa Tamba". Approvazione schema di convenzione

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA                                          
(omissis)  delibera:                                                            
1) di assegnare e concedere, sulla base di quanto indicato in                   
premessa, al "Centro di Servizio per l'informazione e la formazione             
del volontariato di protezione civile e della tutela ambientale",               
denominato Villa Tamba, un finanziamento, a titolo di copertura delle           
spese che verranno sostenute, fino ad un importo complessivo di Euro            
210.000,00 per la realizzazione della terza fase di attivita' di                
formazione e d'informazione rivolte al volontariato e agli operatori            
del sistema di protezione civile, cosi' come previsto nel "Progetto             
di sviluppo delle risorse umane impegnate nel sistema regionale di              
protezione civile - piano triennale di attivita' di formazione,                 
comunicazione ed informazione", elaborato dal Servizio Protezione               
civile con propria delibera n.703 del 23/4/2003;                                
2) di impegnare la spesa complessiva di Euro 210.000,00 a favore del            
Centro di Servizio per l'informazione e la formazione del                       
volontariato di protezione civile e della tutela ambientale",                   
imputando:                                                                      
- la spesa di Euro 200.000,00 al n. 3274 di impegno sul Capitolo                
47103 "Spese per le attivita' di protezione civile come definite                
dall'art. 3 della L.R. 45/95 svolte direttamente o in convenzione               
(artt. 3 e 16, L.R. 19/4/1995, n. 45)", di cui all'U.P.B. 1.4.4.2               
17100 del Bilancio per l'esercizio finanziario 2004 che presenta la             
necessaria disponibilita';                                                      
- Euro 10.000,00 al n. 3275 di impegno sul Capitolo 47127 "Spese per            
l'esercizio delle funzioni conferite dallo Stato ai fini della                  
conservazione e della difesa dagli incendi del patrimonio boschivo              
nazionale (art. 12, comma 2, Legge 21 novembre 2000, n. 353) - Mezzi            
statali" di cui all'UPB 1.4.4.2. 17101 del Bilancio per l'esercizio             
finanziario 2004 che presenta la necessaria disponibilita';                     
3) di dare atto che ai sensi dell'art. 51 della L.R. 15 novembre                
2001, n. 40, il dirigente competente provvedera', con propri atti               
formali, alla liquidazione della spesa di cui al punto 1) con le                
seguenti modalita':                                                             
- un'anticipazione pari al 30% alla data di esecutivita' della                  
presente deliberazione, nonche' ad avvenuta sottoscrizione della                
convenzione di cui sopra ed a presentazione di dichiarazione di                 
regolare avvio delle attivita';                                                 
- la restante somma sara' liquidata tramite tranches successive, su             
presentazione della documentazione sotto riportata:                             
a) la relazione inerente le attivita' svolte tramite l'erogazione               
della anticipazione, con allegata la documentazione di spesa da parte           
del Presidente del Centro di Servizio Villa Tamba;                              
b) le ulteriori spese, sostenute per le attivita' stesse, fino al               
saldo, con allegata  la relativa documentazione di spesa da parte del           
Presidente del Centro di Servizio Villa Tamba;                                  
4) di dare atto, inoltre, che eventuali spese oggettivamente non                
documentabili saranno rimborsate su apposita dichiarazione firmata              
dal presidente del Centro di Servizio Villa Tamba; l'importo di dette           
spese dovra' essere comunque marginale rispetto a quelle globalmente            
sostenute e preventivamente autorizzate dal responsabile del progetto           
per parte regionale;                                                            
5) di approvare l'allegato schema di convenzione quale parte                    
integrante e sostanziale della presente deliberazione, dando atto che           
il Responsabile del Servizio regionale competente, ai sensi della               
normativa vigente, provvedera' alla sottoscrizione dello stesso;                
6) di dare atto infine che, la convenzione, previa sua                          
sottoscrizione, ha validita' di anni due a partire dalla data di                
esecutivita' del presente atto e che potra' essere prorogata con                
successivo  provvedimento del responsabile del Servizio regionale               
competente per 1 anno;                                                          
7) di pubblicare, per estratto, la presente deliberazione nel                   
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.                              

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it