COMUNE DI PARMA

COMUNICATO

Determinazione indennita' di esproprio per lavori necessari alla realizzazione dell'intersezione a livelli sfalsati tra Via Rastelli, la SS n. 343 Asolana e l'accesso alla stazione di Parma dell'autostrada A1 MI-BO (determina dirigenziale n. 74 del 22/1/2004)

Con determina dirigenziale n. 74 del 22/1/2004, e' stata determinata            
l'indennita' provvisoria di esproprio da corrispondere ai proprietari           
delle aree interessate dai lavori necessari per la realizzazione                
dell'intersezione a livelli sfalsati tra Via Rastelli, la SS n. 343             
Asolana e l'accesso alla stazione di Parma dell'autostrada A1 MI-BO.            
Proprietari: BBC SpA, Banca centrale per il leasing delle banche                
popolari - Italease SpA, Bigi Cleonice, Cassoni Gilberto,                       
Credemleasing SpA, Finardi Paola Antonia, Immobilfin Srl, Martelli              
Mauro, Meeting Point Srl, Rossi Paolo, Edilcarra Srl                            
C.T. Comune di Cortile S. Martino, foglio 33, mappale 1015 esteso,              
mq. 1.334, corrispondente al C.F. Comune di Parma foglio 3/33,                  
mappale 1015 area urbana estesa mq. 1.334;                                      
- indennita' di esproprio Euro 4.342,17, in caso di accettazione e              
conseguente cessione volontaria del bene l'importo viene maggiorato             
del 50% ai sensi dell'art. 12 della Legge 865/71 e pertanto                     
risultera' pari ad Euro 6.513,26.                                               
Viene inoltre corrisposta una indennita' per migliorie pari ad Euro             
2.500,00.                                                                       
IL DIRETTORE                                                                    
Oriano Tini                                                                     

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it