COMUNE DI PARMA

COMUNICATO

Determinazione indennita' provvisoria di esproprio per lavori di realizzazione dell'intersezione a livelli sfalsati tra Via Rastelli, la SS n. 343 Asolana e l'accesso alla stazione di Parma dell'autostrada A1 - Milano-Bologna - (determina dirigenziale n. 67 del 21/1/2004)

Con determina dirigenziale n. 67 del 21/1/2004, e'                              
stata determinata l'indennita' provvisoria di esproprio da                      
corrispondere ai proprietari delle aree interessate dai lavori di               
realizzazione dell'intersezione a livelli sfalsati tra Via Rastelli,            
la SS n. 343 Asolana e l'accesso alla stazione di Parma                         
dell'autostrada A1 - Milano-Bologna.                                            
Proprietario: Chiara Srl                                                        
area valutata con Legge 2359/1865:                                              
CT comune di C.S. Martino, foglio 25, mappale 234 esteso, mq. 559               
(relitto stradale), indennita' di esproprio Euro 1.643,46;                      
la suddetta indennita' e' stata calcolata sulla base del valore                 
unitario di acquisto, da parte della ditta Chiara Srl in data                   
25/3/1986, pari a Lire 2.917/mq. rivalutato all'attualita' ai sensi             
degli indici ISTAT;                                                             
area valutata con Legge 865/71:                                                 
CT comune di C.S. Martino, foglio 33, mappale 1009 esteso, mq. 1.134,           
indennita' di esproprio Euro 3.866,94.                                          
In caso di accettazione e conseguente cessione volontaria del bene              
l'importo viene maggiorato del 50% ai sensi dell'art. 12 della Legge            
865/71 e pertanto risultera' pari a Euro 5.800,41.                              
Viene inoltre corrisposta una indennita' per migliorie pari ad Euro             
2.000,00.                                                                       
IL DIRETTORE                                                                    
Oriano Tini                                                                     

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it