COMUNE DI FIDENZA (PARMA)

COMUNICATO

Determinazione dell'indennita' provvisoria di costituzione coattiva di servita' per pubblica utilita' di terreni occorrenti per l'estendimento dell'acquedotto e del metanodotto in localita' Fornio

Con determinazione del Dirigente responsabile n. 6 del 22 gennaio               
2004, esecutiva dallo stesso giorno, e' stata determinata come segue,           
a norma dell'art. 11 della Legge 22 ottobre 1971, n. 865,                       
l'indennita' provvisoria di espropriazione e costituzione di servita'           
coattiva di aree occorrenti per la realizzazione dell'opera pubblica            
suindicata.                                                                     
Comune censuario: Fidenza                                                       
Proprietari:                                                                    
1) Copelli Amilcare foglio 58, mappali 2 e 3 da asservire per una               
lunghezza di m. 40 e 147 rispettivamente: indennita' Euro 2.397,00;             
2) Paganuzzi Antonio e Piera foglio 53, mappali 71, 72 e 117, da                
asservire per una lunghezza di m. 84, 80 e 47 rispettivamente,                  
indennita' Euro 2.106,00.                                                       
Le indennita' sono state calcolate secondo i criteri stabiliti                  
dall'art. 5 bis della Legge 8 agosto 1992, n. 359 per le aree                   
edificabili e dell'art. 16 della Legge 22 ottobre 1971, n. 865 per i            
terreni agricoli.                                                               
IL DIRIGENTE RESPONSABILE                                                       
Clara Caroli                                                                    

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it