SGC VENDITA GAS SRL - CREMONA

COMUNICATO

Tariffe di fornitura gas metano ai clienti finali in vigore dall'1 gennaio 2004

SGC Vendita gas Srl, sede legale in Cremona - Viale Trento Trieste n.           
106 - codice fiscale/partita IVA 01282340197, societa' autorizzata              
alla vendita gas metano ai clienti finali nei sottoelencati  ambiti,            
comunica le "Tariffe di fornitura gas metano ai clienti finali, in              
vigore dall'1 gennaio 2004, determinate in conformita' della delibera           
4 dicembre 2003, n. 138 dell'Autorita' per l'energia elettrica ed il            
gas". Si rende noto che le tariffe nel seguito riportate, sono                  
riferite a scaglioni di consumo standard e quindi gia' adeguate ai              
parametri PCS ed M.                                                             
La tariffa relativa a scaglioni non modulati, va adeguata al solo PCS           
(nella fattispecie il fattore M non si applica) e dovra' essere                 
moltiplicata per il proprio coefficiente correttivo K.                          
Tariffa di fornitura ai clienti finali dell'Ambito 333 Parma (Borgo             
Val di Taro) Provincia di Parma - per scaglioni di consumo standard -           
PCS (MJ/mc.) = 40,45 - Coeff. M = 1,01                                          
  Fasce di consumo  Vettoriamento  a1  bi  QTi  QS  CCI  QVD  Somma             
Tariffa                                                                         
  in mc.  (A*)  (A*)  (A*)  (B*)  (B*)  (C*)  (D*)  (E*)  Fornitura             
  mc/anno                  (F*)                                                 
  scaglioni  Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/GJ               
Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/mc                                                       
1 - 2.448  2,680  0,027111  0  0,556855  0,246052  4,328264  0,623              
8,461  0,345670                                                                 
2.449 - 48.954  2,470  0,027111  0  0,556855  0,246052  4,328264                
0,623  8,251  0,337090                                                          
48.955 - 195.817  2,266  0,027111  0  0,556855  0,246052  4,328264              
0,623  8,047  0,328756                                                          
195.818 - infinito  0,604  0,027111  0  0,556855  0,246052  4,328264            
0,623  6,385  0,260856                                                          
Tariffa di fornitura ai clienti finali dell'Ambito 333 Parma                    
(Berceto) Provincia di Parma - per scaglioni di consumo standard -              
PCS (MJ/mc) = 40,45 - Coeff. M = 0,960                                          
  Fasce di consumo  Vettoriamento  a1  bi  QTi  Qs  CCI  QVD  Somma             
Tariffa                                                                         
  in mc.  (A*)  (A*)  (A*)  (B*)  (B*)  (C*)  (D*)  (E*)  Fornitura             
  mc/anno                  (F*)                                                 
  scaglioni  Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/GJ               
Euro/GJ  Euro/GJ  Euro/mc                                                       
1 - 2.575  2,680  0,027111  0  0,556855  0,246052  4,328264  0,623              
8,461  0,328558                                                                 
2.576 - 51.504  2,470  0,027111  0  0,556855  0,246052  4,328264                
0,623  8,251  0,320403                                                          
51.505-206.016  2,266  0,027111  0  0,556855  0,246052  4,328264                
0,623  8,047  0,312481                                                          
206.017 - infinito  0,604  0,027111  0  0,556855  0,246052  4,328264            
0,623  6,385  0,247942                                                          
A* = componente tariffaria della distribuzione                                  
B* = componente tariffaria del trasporto e stoccaggio                           
C* = corrispettivo variabile commercializzazione all'ingrosso                   
D* = corrispettivo variabile vendita al dettaglio                               
E* = somma componenti (A + B + C + D)                                           
F* tariffa di fornitura = E* x PCS x M.                                         
La quota fissa viene applicata ai soli clienti che consumano piu' di            
200.000 mc/anno ed e' pari a 0,01 Euro/anno/mc/giorno.                          
L'AMMINISTRATORE UNICO                                                          
(firma illeggibile)                                                             

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it